La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Padova, 20 gennaio 2004 Lintegrazione dei processi nellattività di una Società di Gestione Servizi Un caso pratico: il processo di negoziazione titoli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Padova, 20 gennaio 2004 Lintegrazione dei processi nellattività di una Società di Gestione Servizi Un caso pratico: il processo di negoziazione titoli."— Transcript della presentazione:

1

2 Padova, 20 gennaio 2004 Lintegrazione dei processi nellattività di una Società di Gestione Servizi Un caso pratico: il processo di negoziazione titoli Orietta Checchinato

3 Padova, 20 gennaio Agenda Il percorso Società di Gestione Servizi (Informatici) Un esempio di Modello di Gestione Dati, Informazioni, Processo, Sistema (Cenni) Declinazione dei concetti teorici: Analisi di sistema: il caso della negoziazione titoli

4 Padova, 20 gennaio Società di gestione servizi Società Gestione Servizi Gruppo BPVN

5 Padova, 20 gennaio Società Gestione Servizi Gruppo BPVN Società di gestione servizi

6 Padova, 20 gennaio Società Gestione Servizi Gruppo BPVN Società di gestione servizi

7 Padova, 20 gennaio Modello Gestionale di una Società di Servizi Informatici Società di gestione servizi

8 Padova, 20 gennaio Modello Gestionale di una Società di Servizi Informatici Società di gestione servizi Mercato (Fornitori Esterni) Società Gestione Servivi Il Modello di Servizio n contratti di servizio n controllo di servizio Il Modello economico n budget n bilancio n modalità di fatturazione Contratti fornitori e partnership Servizi acquisiti Erogazione Servizi Costi Ricavi Costi Banche del Gruppo Richiesta di Servizi BUDGET DI DIREZIONE Servizi erogati dalla Capogruppo Costi dei servizi erogati dalla Capogruppo Il Modello di gestione regola il rapporto economico e di servizio della Società di Gestione con le Banche del Gruppo

9 Padova, 20 gennaio Modello Gestionale di una Società di Servizi Informatici SINERGIA Società di gestione servizi

10 Padova, 20 gennaio Elaborare un dato significa effettuare su di esso alcune operazioni di tipo aritmetico, logico o di cambiamento di formato, operazioni di sintesi e aggregazione. Linformazione viene prodotta attraverso il trattamento o elaborazione del dato Dati e informazioni DATO Simboli con i quali rappresentiamo una realtà costituita da persone oggetti, fatti, attività DESCRITTORE Unità di misura e di riferimento INFORMAZIONE Elemento che riduce il nostro stato di incertezza

11 Padova, 20 gennaio CONTESTOCONTESTO Processo di elaborazione dei dati Percezione della realtà REALTA RAPPRESENTATA INFORMAZIONE ELABORAZIONE DATI n +, -, x, : n Controllo, confronto, verifica n Memorizzazione, esibizione, trasmissione, accesso n Sintesi, aggregazione n Standardizzati n elevato numero di informazioni n correttezza, completezza DECISIONE QUALITA QUALITA DELLINFORMAZIONE CARATTERISTICHE TIPOLOGIE n Completezza n Selettività n Accuratezza n Tempestività n Destinazione

12 Padova, 20 gennaio Flusso contabile Processo e contesto Arrivo materie prime Magazzino materie prime Trasformazione Magazzino prodotti Vendite Flusso delle merci in unazienda manifatturiera Pagamenti ricevuti Pagamenti effettuati Contabilizzazione Valorizzazione rimanenze Valorizzazione rimanenze Il sistema informativo è un insieme di persone, apparecchiature (HD/SW) e procedure aziendali il cui compito è quello di produrre le informazioni che servono a operare nellimpresa e a gestirla (supporto alla decisione)

13 Padova, 20 gennaio Processo e contesto Elaborazione output Input dati operativi Controllo dati di controllo (nascono da elaborazione di dati operativi) Dati per la pianificazione Dati per il controllo Dati operativi Transazioni Ambiente esterno Ordine Acquisto titoli Trading Flusso di dati/informazioni in unimpresa finanziaria Regolamento titoli Regolamento contante Contabilizzazione Controllo di gestione (Strategie)

14 Padova, 20 gennaio Processo e contesto Dati per la pianificazione Dati per il controllo Dati operativi Transazioni Sintesi Dati aggregati Informazioni di dettaglio Caratteristiche Funzioni di pianificazione Funzioni di controllo Funzione operativa Funzioni Transazioni e rapporti strutturati, secondo intervalli regolari Strutturate, dettagli on demand Frequenza irregolare, Organigramma aziendale (utenti di riferimento dellanalista funzionale) Analisi dei dati e obiettivi (analisi funzionale e tecnica) Processo di aggregazione e significatività delle informazioni

15 Padova, 20 gennaio Erogazione del Servizio Crediti Incassi e Pagamenti Vendite Customer ServiceAttività di back office Gestione delle relazioni con fornitori e partner / creazione alleanze commerciali Gestione delle relazioni con i canali distributivi esterni e interni al Gruppo Gestione Organizzazione, Comunicazioni, Supporto alle Decisioni Gestione Adempimenti Contabili, Amministrativi ed Istituzionali Gestione Programmi di Miglioramento della Qualità Gestione Infrastrutture e Sicurezza Gestione Relazioni con Enti Istituzionali, Investitori, Associazioni di Categoria Gestione delle operazioni finanziarie e di capitale Gestione del Rischio Gestione Sistemi Informatici Budgeting e Controllo di Gestione Processi market- driven Processi Infrastrutturali Realizzazione analisi e ricerche di mercato Generazione della domanda Pianificazione strategica Marketing e Relazioni CommercialiStrategia Sviluppo dei prodotti Risparmio Investimento Gestione Risorse Umane Funzioni della Banca Raccolta ordini e negoziazione Amministrazione e custodia Attività di back office

16 Padova, 20 gennaio Struttura di supporto a sistema di controllo - Gestione contabile Regolamento delle operazioni (titoli e contante) - Front Office Back OfficeRete Filali - Transazioni - Dati di dettaglio - Controlli di dettaglio Processi della Banca Intermediazione e Amministrazione del Risparmio Struttura di intermediazione con i Mercati Può essere interna alla Banca o una società specializzata (Investment Bank) - Dati aggregati - Immediatezza dellinformazione - Controlli interni(automatici) - Controlli esterni ( mercato) RETE FILIALI DELLA BANCA ESEGUITO (Conferma dellordine) MERCATI Middle Office Struttura di supporto alloperatività del Front - Attività di data enrichment - Riconciliazione tra le fiches Controllo dei reference anagrafici Raccolta ordini Gestione dei portafogli Esecuzione degli ordini Data enrichment Spunta e regolamento Amministrazione e custodia Banca Depositaria Contabilità sezionale Predisposiz segnalazioni Analisi di mercato

17 Padova, 20 gennaio PROCESSI Raccolta ordini APPLICAZIONI ÕTP di Sportello (c/c, contabilità di sportello) ÕProcedura Titoli ÕProcedura Anagrafe Cliente ÕProcedura Fidi Trading Amministrazione FRONT ATTIVITA ÕGestione cliente ÕRaccolta e inserimento ordine ÕHelp desk Clienti questioni amministrative ÕOrdini / eseguiti ÕMonitoraggio del rischio ÕControllo performance ÕCompletamento contratto ÕVerifica eseguiti ÕAggiornamento anagrafiche titoli ÕAggiornamento anagrafiche controparti (settlement instruction) ÕControllosulla registrazione delle operazioni ÕHelp desk Filiali per questioni amministrative ÕAccesso ai mercati (Borsa Italiana: MTA, MOT, MCV, IDEM,) ÕInfoproviders (Reutes, Bllomberg) ÕProcedure di position keeping ÕProcedure di pricing ÕProcedure per controllo rischio controparte UNITA ORG. Rete delle Filiali della Banca Front Office Finanza Middle Office Finanza Back Office Finanza Governo e Controllo ÕContabilità di Bilancio ( della Banca e del Gruppo) ÕControllo di Gestione ÕSegnalazioni di Vigilanza per Banca dItalia ÕProcedura di Contabilità di Bilancio ÕProcedura di segnalazione di Vigilanza ÕProcedura di ALM/ /VAR Strutture di controllo Amministrazione BACK Processi della Banca

18 Padova, 20 gennaio Raccolta ordini F/EB/O F/E Finanza B/O Finanza Mercato Filiali - GPM - Fondi -... RACCOLTA ORDINI PANIERE ? NEGOZIAZIONE con PROPRIETA NEGOZIAZIONE sul MERCATO La clientela impartisce ordini per la negoziazione di titoli presso le filiali. Transazioni (raccolta dati operativi /controlli di dettaglio)) - data operazione, codice titolo (anagrafica), quantità, divisa del titolo, divisa di regolamento, cambio, mercato di negoziazione, c/c da addebitare, codice dossier titoli, dossier, tipo ordine (eventuale prezzo) Gli ordini possono essere negoziati contro la proprietà (1), direttamente sui mercati (2) (avvalendosi o meno di una SIM di negoziazione), oppure tramite brokers (3) (operatività sui mercati esteri). (1) Negoziazione in contropartita diretta : lintermediario pattuisce preventivamente con il cliente il prezzo praticato nella compravendita comprensivo delle commissioni. Tale attività viene svolta utilizzando titoli del proprio portafoglio di negoziazione che la banca ha provveduto a rifornire acquistando titoli in proprio sui Mercati, anche regolamentati, sobbarcandosi il rischio del prezzo di Mercato (cfr regolamento Consob 11768/98 - best execution). (2) Raccolta Ordini : lintermediario raccoglie l'ordine di compravendita senza pattuire alcun prezzo di esecuzione impegnandosi ad applicare il prezzo di Borsa, più o meno le commissioni previste, compravendendo i titoli nei Mercati Regolamentati direttamente (cfr. Dlgs 415/96) oppure tramite altro intermediario comunicando i singoli quantitativi da compravendere. (3) Negoziazione per conto Terzi : lintermediario raccoglie l'ordine di compravendita senza pattuire alcun prezzo di esecuzione impegnandosi ad applicare il prezzo che riesce ad ottenere da altri intermediari, che a loro volta possono eseguire loperazione fuori o sui Mercati regolamentati, più o meno le commissioni previste. Con lintermediario la banca compravende i titoli per attività in conto terzi nel quantitativo complessivo richiesto dai vari clienti, collegando gli acquisti con le vendite della stessa specie di titoli. Controlli sul cliente: - posizione conto - affidamento - dossier titoli - anagrafica

19 Padova, 20 gennaio MAPPA PER IL DATA ENTRY DELLLORDINE

20 Padova, 20 gennaio M/O - B/O Finanza F/E Finanza Anagrafiche - Regolamento - Contabilità Mercato Sim - Borsa SpAFiliali - GPM - Fondi -... CENSIMENTO ANAGRAFICO RACCOLTA ORDINI PANIERE ? NEGOZIAZIONE con PROPRIETA NEGOZIAZIONE sul MERCATO Arricchimento, completamento, controllo dati Gestione Anagrafiche : Acquisizione dati anagrafici dagli information provider (Reuters, Bloomberg, Telekurs, Radiocor, ecc.) Censimento e aggiornamento delle anagrafiche (PROPEDEUTICO ALLA NEGOZIAZIONE): –dati di base ­codifiche del titolo (Interno, ISIN, ABI/UIC, Common Code, Cusip, Sedol, ecc.) ­tipologia di titolo (azione, obbligazione, diritto, warrant, opzione, future, ecc.) ­divise (di emissione, di trattazione, ecc.) ­mercati di quotazione ­lotto minimo ­caratteristiche fiscali ­parametri di calcolo del rateo ­ente emittente –piani cedole, piani di rimborso, piani di conversione –operazioni sul capitale –ecc. F/EB/OM/OF/O

21 Padova, 20 gennaio B/O Finanza F/E Finanza Anagrafiche - Regolamento - Contabilità Mercato Sim - Borsa SpAFiliali - GPM - Fondi -... CENSIMENTO ANAGRAFICO RACCOLTA ORDINI PANIERE ? NEGOZIAZIONE con PROPRIETA ESECUZIONE ORDINI SU MERCATO NEGOZIAZIONE sul MERCATO Negoziazione F/EB/O F/O Lintermediario (SIM o Banca) immette gli ordini nel sistema telematico (book) secondo le priorità di tempo in cui sono ricevuti Il book è costituito dallinsieme delle proposte di vendita e di acquisto distinte per titolo presenti in quel momento sul mercato –le proposte di acquisto sono esposte in ordine decrescente di prezzo –le proposte di vendita sono esposte in ordine crescente di prezzo Il sistema è costruito in modo tale da riuscire a incrociare automaticamente domande e offerte compatibili: il differente criterio di ordinamento è infatti tale per cui le migliori proposte (cioè quelle con la maggiore probabilità di essere eseguite) sono quelle poste in alto Un operatore ha la possibilità di fare il proprio prezzo confrontandosi con le migliori proposte di acquisto e vendita presenti in un dato momento sul book di negoziazione

22 Padova, 20 gennaio F/E Finanza B/O Finanza Anagrafiche - Regolamento - Contabilità Mercato Sim - Borsa SpAFiliali - GPM - Fondi -... CENSIMENTO ANAGRAFICO PANIERE ? RISCONTRO E RETTIFICA SPUNTA non RISCONTRATE NEGOZIAZIONE con PROPRIETA ESECUZIONE ORDINI SU MERCATO AGGIORNAMENTO 7DEPOSITI TITOLI 7CONTI CORRENTI 7SALDI DEPOSITARIE 7CONTABILITA RRG NEGOZIAZIONE sul MERCATO Le contrattazioni su strumenti finanziari quotati alla borsa valori sono assistite dal sistema telematico di riscontro e rettifica giornaliera dei contratti, che consente una gestione automatizzata delle fasi e delle attività propedeutiche alla liquidazione dei contratti. Il servizio RRG facilita lo svolgimento delle attività di back-office, verificando la completezza e la correttezza delle informazioni necessarie alla liquidazione dei contratti, e provvede, per ciascun operatore, alla determinazione dei saldi bilaterali in titoli e contante e all'invio di tali saldi al servizio di compensazione e liquidazione secondo i termini di liquidazione previsti. Per loperatività sui mercati esteri le principali clearing dispongono di sistemi di riscontro e rettifica con funzionalità analoghe a quelle previste per lRRG. RRG (Risconto e Rettifica Giornaliera) F/EB/O

23 Padova, 20 gennaio F/E Finanza B/O Finanza Anagrafiche - Regolamento - Contabilità Mercato Sim - Borsa SpAFiliali - GPM - Fondi -... CENSIMENTO ANAGRAFICO RACCOLTA ORDINI PANIERE ? RISCONTRO E RETTIFICA SPUNTA non RISCONTRATE NEGOZIAZIONE con PROPRIETA ESECUZIONE ORDINI SU MERCATO AGGIORNAMENTO 7DEPOSITI TITOLI 7CONTI CORRENTI 7SALDI DEPOSITARIE 7CONTABILITA B.I.MT RRG NEGOZIAZIONE sul MERCATO Compensazione e liquidazione Gestione accentrata Titoli F/EB/O COMPENSAZIONE E LIQUIDAZIONE La liquidazione di Borsa (liquidazione contante garantita e non garantita) avviene attraverso la Stanza di Compensazione, centro gestito da Banca dItalia (Montetitoli Express2) nel quale vengono liquidate le reciproche posizioni debitorie e creditorie degli aderenti, tramite la compensazione dei crediti e dei debiti di titoli e di denaro Le procedure di compensazione e liquidazione si articolano nelle fasi di: –acquisizione dei saldi bilaterali per il tramite esclusivo del servizio RRG; –determinazione su base multilaterale dei saldi finali di ciascun partecipante, per ciascuna tipologia di strumento finanziario e per il contante; –regolamento dei saldi titoli attraverso il collegamento con i sistemi di gestione accentrata; –regolamento dei saldi in contante attraverso i conti di deposito presso la Banca d'Italia. In caso di insolvenza di un intermediario, la Cassa si sostituisce alloperatore inadempiente nel soddisfacimento degli obblighi da esso assunti, facendo pervenire alla Stanza di Compensazione la liquidità e/o i valori mobiliari necessari alla copertura dei saldi multilaterali. GERSTIONE ACCENTRATA TITOLI In Italia, il sistema accentrato di gestione titoli è curato dalla Monte Titoli S.p.A., sia per i titoli azionari e le obbligazioni emesse da società private che per i titoli di Stato Per loperatività sui mercati esteri ci si affida ai servizi delle depositarie e clearing di riferimento per larea specifica (es. Clearstream per larea Euro) o ad altri istituti finanziari internazionali specializzati in questo tipo di operatività (es.Citibank o Bank of NY). La custodia e amministrazione dei titoli presso un depositario centralizzato consente di ridurre gli adempimenti, i rischi e gli oneri connessi alla manipolazione fisica dei titoli azionari ed obbligazionari. –Acquisti, vendite e trasferimenti di valori mobiliari non comportano lo scambio materiale del titolo ma si riflettono semplicemente in scritture contabili di accredito ed addebito su appositi conti tenuti dal depositario centralizzato (mantenendo una suddivisione tra proprietà e terzi). –Il contratto di deposito stipulato dallinvestitore con un intermediario attribuisce al depositario la facoltà di provvedere al sub-deposito dei titoli stessi presso il gestore centralizzato.

24 Padova, 20 gennaio F/E Finanza B/O Finanza Anagrafiche - Regolamento - Contabilità Mercato Sim - Borsa SpAFiliali - GPM - Fondi -... CENSIMENTO ANAGRAFICO RACCOLTA ORDINI PANIERE ? RISCONTRO E RETTIFICA SPUNTA non RISCONTRATE NEGOZIAZIONE con PROPRIETA ESECUZIONE ORDINI SU MERCATO AGGIORNAMENTO 7DEPOSITI TITOLI 7CONTI CORRENTI 7SALDI DEPOSITARIE 7CONTABILITA B.I.MT RRG NEGOZIAZIONE sul MERCATO REGOLAMENTO E RICONCILIAZIONE SALDI DEPOSITARIE Il regolamento delle operazioni eseguite viene effettuato dalle unità di Clearing e Settlement. La tempistica del regolamento (Trade Cycle) è funzione del mercato e della tipologia del titolo. Spunta ordini ed eseguiti (spunta operazioni non riscontrate e rettifica degli eseguiti) Spunta operazioni con le controparti ed inserimento/aggiornamento delle Settlement Instructions –depositaria / tesoriera utilizzata dalla controparte per il regolamento delle proprie operazioni (tipicamente in funzione del mercato e della divisa di regolamento) –n° di conto c/o la depositaria / tesoriera (c/proprio, c/terzi, c/fondi) Aggiornamento dei saldi del deposito titoli e del conto corrente della clientela depositante per valuta di regolamento Aggiornamento dei saldi dei depositari per valuta di regolamento (depositari centralizzati: Monte Titoli, Clearstream, Euroclear; altri depositari: Citibank, Chase Manhattan, Bank of Tokio, ecc.) Invio della messaggistica (es. swift) per il regolamento (istruzioni per leffettivo trasferimento di titoli e cash tra conti tenuti presso depositarie / tesoriere estere) Spunta e Regolamento F/EB/O

25 Padova, 20 gennaio F/E Finanza B/O Finanza Anagrafiche - Regolamento - Contabilità Mercato Sim - Borsa SpAFiliali - GPM - Fondi -... CENSIMENTO ANAGRAFICO RACCOLTA ORDINI PANIERE ? RISCONTRO E RETTIFICA SPUNTA non RISCONTRATE NEGOZIAZIONE con PROPRIETA ESECUZIONE ORDINI SU MERCATO AGGIORNAMENTO 7DEPOSITI TITOLI 7CONTI CORRENTI 7SALDI DEPOSITARIE 7CONTABILITA REPORTING CLIENTELA REPORTING ISTITUZIONALE AMMINISTRAZIONE E CUSTODIA B.I.MT RRG NEGOZIAZIONE sul MERCATO REGOLAMENTO E RICONCILIAZIONE SALDI DEPOSITARIE Amministrazione e custodia Reporting istituzionale Reporting clientela Amministrazione e Custodia : Gestione Eventi –agenda eventi amministrativi ­cedole, dividendi, rimborsi ­esercizio warrant, conversione obbligazioni ­operazioni sul capitale (aumenti di capitale, frazionamenti, raggruppamenti, ecc.) –lavorazione e regolamento eventi (incasso dalle depositarie e accredito alla clientela) Trasferimento saldi –carico e scarico titoli –giro deposito –giro depositario Trattamenti fiscali c/terzi Gestione margini e scadenze sui derivati Gestione materialità titoli Reporting Istituzionale : Gestione degli adempimenti normativi (segnalazioni BI, segnalazioni UIC, segnalazioni Consob) Reporting Clientela : Produzione avvisi per eventi, operazioni sul capitale, ecc. Produzione nota informativa Produzione estratto conto titoli F/EB/O

26 Padova, 20 gennaio F/E Finanza B/O Finanza Anagrafiche - Regolamento - Contabilità Mercato Sim - Borsa SpAFiliali - GPM - Fondi -... CENSIMENTO ANAGRAFICO RACCOLTA ORDINI PANIERE ? RISCONTRO E RETTIFICA SPUNTA non RISCONTRATE NEGOZIAZIONE con PROPRIETA ESECUZIONE ORDINI SU MERCATO AGGIORNAMENTO 7DEPOSITI TITOLI 7CONTI CORRENTI 7SALDI DEPOSITARIE 7CONTABILITA REPORTING CLIENTELA REPORTING ISTITUZIONALE AMMINISTRAZIONE E CUSTODIA B.I.MT RRG NEGOZIAZIONE sul MERCATO REGOLAMENTO E RICONCILIAZIONE SALDI DEPOSITARIE Contabilità Sezionale Segnalazione di Vigilanza Gestione dei modelli contabili (attività molto complessa a causa della molteplicità di eventi nellarea Titoli che generano scritture contabili) Generazione scritture contabili a fronte di: –compravendita titoli –amministrazione titoli Riconciliazione partitari Generazione scritture periodiche (rivalutazioni, ecc.) In fase di generazione delle Segnalazioni a Banca dItalia viene utilizzata la Contabilità Generale per verificare la congruenza dei saldi relativi alle voci di matrice (è possibile stabilire una relazione tra le voci di matrice e i conti di Contabilità Generale). F/EB/O

27 Padova, 20 gennaio Analisi di sistema: la negoziazione titoli nel gruppo BPVN F/EB/O F/O


Scaricare ppt "Padova, 20 gennaio 2004 Lintegrazione dei processi nellattività di una Società di Gestione Servizi Un caso pratico: il processo di negoziazione titoli."

Presentazioni simili


Annunci Google