La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

USABILITÁ Sembra banale, ma…. ESEMPI DI NON USABILITA Ti sei mai trovato a dover leggere le istruzioni prima di poter suonare il campanello?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "USABILITÁ Sembra banale, ma…. ESEMPI DI NON USABILITA Ti sei mai trovato a dover leggere le istruzioni prima di poter suonare il campanello?"— Transcript della presentazione:

1 USABILITÁ Sembra banale, ma…

2 ESEMPI DI NON USABILITA Ti sei mai trovato a dover leggere le istruzioni prima di poter suonare il campanello?

3 ESEMPI DI NON USABILITA Cosa penseresti di fronte a un messaggio simile?

4 FUNZIONALITA ASSOLUTAMENTE INUTILI Chi di voi si ricorda dell'irritante Clippy, la graffetta parlante e danzante che tentava inutilmente di darvi consigli assurdi? Il menu principale di Word può essere posizionato liberamente in mezzo al documento …ma chi realmente ha interesse a farlo?!?

5 CONCETTO DI USABILITA Secondo lInternational Standard Organization (ISO): "L'usabilità è efficacia, efficienza e soddisfazione con cui gli utenti raggiungono determinati obiettivi in determinati ambienti.

6 EFFICACIA E definita come l'accuratezza e la completezza con cui determinati utenti possono raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati in particolari ambienti. Un prodotto è efficace se: permette di portare a termine il compito stabilito la qualità del risultato raggiunto è soddisfacente

7 EFFICIENZA Descrive l'ammontare dello sforzo da impiegare per ultimare un compito; misura il rapporto tra il livello di efficacia e l'utilizzo di risorse. Può essere misurata in termini di: numero di errori tempo impiegato per svolgere un compito

8 SODDISFAZIONE Descrive l'utilità percepita dell'intero sistema, da parte dei propri utenti, e il livello di comfort avvertito dallutente nellutilizzare un determinato prodotto. II modo più semplice per misurarla è : interrogare gli utenti nell'utilizzo di un prodotto (attraverso questionari o interviste)

9 BENEFICI Un sistema usabile presenta numerosi vantaggi: Aumenta la produttività Riduce gli errori Aumenta la sicurezza

10 BENEFICI Riduce il bisogno di addestramento Riduce il bisogno di supporto allutente Diminuisce i costi di sviluppo (Prenotazione online / call center)

11 DOMANDE DA PORSI che cosa vuole o deve ottenere l'utente? qual è il contesto in cui opera l'utente? che cosa deve essere demandato alla macchina e che cosa invece va lasciato all'utente?

12 COME TROVARE LE RISPOSTE analisi dell'esigenze incentrate sull'utente costruzione dei profili utente verifiche di usabilità

13 MODELLO DI USABILITA A 5 COMPONENTI 1. INTUITIVITA (sforzo richiesto allutente che usa un prodotto per la prima volta) 2. FACILITA DI APPRENDIMENTO (sforzo necessario per raggiungere un certo livello di competenza) 3. PERFORMANCE DELLUTENTE ESPERTO (prestazione relativamente stabile dellutente che abbia più volte utilizzato un prodotto) 4. POTENZIALE DEL SISTEMA (massimo livello di performance raggiungibile dallutente esperto) 5. RIUSABILITA (facilità con cui lutente può riusare un prodotto anche dopo un periodo di inutilizzo)

14 USABILITA DEL WEB Detta anche web usability, è l'applicazione dei principi dellusabilità nellambito della navigazione del web. Caratteristiche principali: comprensibilità apprendibilità utilizzabilità

15 USABILITA DEL WEB Anni 60: si inizia a parlare di ergonomia cognitiva (scienza che studia le interazioni dell'uomo con l'ambiente in relazione ai suoi vincoli fisici e cognitivi) Seconda metà degli anni 80: sviluppo del concetto di web usability in seguito all'espansione delle tecnologie informatiche

16 USABILITA DEL WEB Anni '90: diffusione del personal computer il concetto di usabilità viene ad inserirsi nell'ambiente Information Communication Technology (ICT) In questo periodo nasce anche la Human Computer Interaction (HCI, scienza che studia l'interazione tra uomo e computer)

17 INTERAZIONE UOMO-COMPUTER Studio dell'interazione tra le persone (utenti) e i computer per la progettazione e lo sviluppo di sistemi interattivi che siano usabili, affidabili e che supportino e facilitino le attività umane.

18 FASI PRINCIPALI DELLHCI formulare l'obiettivo e lintenzione identificare ed eseguire l'azione percepire e interpretare lo stato del sistema valutare il risultato rispetto all'obiettivo Un principio fondamentale è capire gli utenti e i compiti che intendono svolgere. Le interfacce utente devono consentire tali compiti in modo immediato e intuitivo.

19 ESEMPI DI WEB USABILITY GOOGLE Riconosce in automatico il paese da cui lutente si connette Ricorda automaticamente le scelte fatte dallutente relative alla lingua Facile da consultare, semplicemente FUNZIONA! UPS.com Chiede inutilmente da quale paese lutente si connette Chiede allutente una lunga selezione manuale per la scelta della lingua Poco efficiente, fa impazzire lutente senza fornirgli informazioni

20 VALUTAZIONE DELLUSABILITA Quando vanno effettuati i controlli dell'usabilità? Il prima possibile! Quanti controlli di usabilità devono essere effettuati? Iterare il processo riprogettazione-controllo Quali sono i metodi più efficaci? Dipende!

21 ALCUNI METODI DI VALUTAZIONE La valutazione euristica Usability walkthrough La valutazione cooperativa Test di usabilità Questionari per la rilevazione dellusabilità

22 POSSIAMO FARE QUALCOSA? comprare non comprare schifezze parlare dire sempre cosa va bene e cosa no di ogni prodotto ridicolizzare ridicolizzare pubblicamente i costruttori di prodotti scadenti, parlare bene di quelli bravi fidarsi cercare dei critici di software di cui ti fidi e seguire i loro consigli organizzarsi sfruttare il potere di internet per far sentire le nostre voci


Scaricare ppt "USABILITÁ Sembra banale, ma…. ESEMPI DI NON USABILITA Ti sei mai trovato a dover leggere le istruzioni prima di poter suonare il campanello?"

Presentazioni simili


Annunci Google