La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Phuket Vegetarian Festival è un evento annuo che si tiene durante il nono mese lunare del calendario cinese. Si ritiene che il festival vegetariano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Phuket Vegetarian Festival è un evento annuo che si tiene durante il nono mese lunare del calendario cinese. Si ritiene che il festival vegetariano."— Transcript della presentazione:

1 Il Phuket Vegetarian Festival è un evento annuo che si tiene durante il nono mese lunare del calendario cinese. Si ritiene che il festival vegetariano e suoi rituali sacri che lo accompagnano, possa elargire fortuna su coloro che religiosamente osservano questi riti. Durante questo periodo, che quest'anno va dal 27 Settembre al 5ottobre, gli abitanti di Phuket di discendenza cinese osservano rigorosamente una dieta vegetariana di 10 giorni ai fini della purificazione spirituale e per acquisire meriti. I rituali sacri sono effettuati ai vari santuari e Phuket Vegetarian Festival: cose dellaltro mondo! Coloro che visiteranno Phuket questanno durante le feste nazionali cinesi di Ottobre non avranno solo il mare di cui meravigliarsi, ma anche una forte tradizione dellisola che questanno coincide piu` o meno con lo stesso periodo: Il Phuket Vegetarian Festival. Molti si immagineranno la solita sagra di paese con bancarelle, prodotti tipici, un po` di musica tradizionale e qualche corteo in costume. Totalmente sbagliato (o almeno non solo quello)! Preparatevi per qualcosa che vi lascera` a bocca aperta e che ricorderete per sempre. Se siete facilmente impressionabili al sangue e alla flagellazione fisica, questo festival non fa per voi!! Ma vediamo i dettagli. Dal nostro corrispondente in Tailandia, Alessandro Previtali: Templi cinesi su tutta lisola, anche se Phuket Town rimane il centro di culto principale per la maggior concentrazione di templi. Quasi tutta la popolazione che si reca agli eventi veste di bianco, simbolo della purezza a cui si aspira. Vengono organizzate diverse processioni per le strade di tutta lisola da un tempio allaltro, durante le quali si trasportano statue sacre dei Nove Dei Imperatori, si accendono incensi a volonta` e si scoppiano mortaretti per spaventare i demoni malvagi. Questi cortei sono accompagnati dai fedeli piu` assidui e dai Ma Song, dei medium in uno stato catatonico di trance indotta, le cui anime sono impossessate dagli Dei durante il festival. Questi si cimentano in diverse forme di fede e manifestano dei poteri soprannaturali, come camminare a piedi nudi sopra carboni ardenti.

2 Le origini Il festival ha avuto inizio nel 1825, quando il governatore di Thalang, Praya Jerm, trasferì la città principale dell'isola da Ta Reua nel distretto di Thalang a Get-Hoe nel distretto di Kathu, dove si trovavno le miniere di stagno e dove vivevano i minatori cinesi accorsi come lavoranti. Kathu era allora ancora coperta da giungla e la febbre da insetti proliferava. Una gruppo teatrale itinerante di commedianti e attori venne dalla Cina per intrattenere i minatori. Quando all'improvviso l'intera compagnia sviluppo` una malattia sconosciuta che stava portando febbre e morte. Fu inviato un messo al paese di origine della compagnia per capure perche` avessero sviluppato tale male e scoprirono che prima della partenza non avevano reso omaggio ai Nove Dei per propiziarsi il viaggio e che avrebbero dovuto riparare alloltraggio. Il messo di ritorno spiego` la situazione e la compagnia intraprese una dieta vegetariana per onorare due degli dèi imperatori, Kiew Ong Tai Teh e Yok Ong Sone Teh. La malattia che stava affliggendo la troupe scomparve da li` a poche settimane. Questo fenomeno interesso` notevolmente il popolo di Kathu, che si chiedeva come fosse stata possibile una tale guarigione. La risposta fu che la guarigione fu raggiunta grazie al vegetarismo rituale e le sue cerimonie, le persone locali abbracciorono questa fede con entusiasmo. Iniziò così il festival: a partire dalla prima sera del nono mese lunare, continuò fino alla nona sera; l'obiettivo era di portare buona fortuna agli individui, così come alla comunità. Successivamente accadde che una persona molto coinvolta nel festival, si offrì di tornare in Cina, riportando indietro il sacro Hiao he-le o Hiao lan (incenso fumogeno) e il Lian Tui (placche dei nomi), simboli dei due dèi. Riporto` indietro anche degli scritti sacri da utilizzare nelle cerimonie e ritorno` a Phuket la settima notte del nono mese. La gente, dopo aver saputo del suo arrivo, ando` in processione al molo din Bang Niao per accogliere lui e il suo carico. Questo è stato l'origine delle processioni che figura così notevolmente al Festival. Per personalizzare il vostro viaggio in Tailandia o nelle Filippine scrivete a compilate il form sul sito o contattateli telefonicamente al numero Ma la parte piu` impressionante consiste nel fatto che si flagellano in vari modi, eseguendo delle auto torture per spostare il male dagli individui su se stessi e per portare buona fortuna alla comunità. La maggior parte si esegue dei piercing con oggetti di ogni forma e dimensione, altri a dorso nudo si colpiscono ripetutamente con spade affilate sulla propria schiena. Finzione? I miei occhi hanno visto sangue schizzare e colare dai corpi di questi Ma Song, totalmente immuni al dolore. I riti e le manifestazioni piu` importanti avvengono soprattutto la mattina allalba, ma anche nel corso della giornata se ne possono vedere di tutti i colori! La sera e` dedicata alla preghiera, ai carboni ardenti e al cibo rigorosamente vegetariano. Dimenticavo, ci sono diverse regole da seguire durante il festival: donne incinta o nel loro periodo non possono partecipare, non si deve mangiare alcun tipo di carne o pesce, ne` bere alcolici, e si pratica lastinenza sessuale.


Scaricare ppt "Il Phuket Vegetarian Festival è un evento annuo che si tiene durante il nono mese lunare del calendario cinese. Si ritiene che il festival vegetariano."

Presentazioni simili


Annunci Google