La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Sistema START Regione Toscana D.G. Organizzazione e Sistema Informativo REGIONE TOSCANA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Sistema START Regione Toscana D.G. Organizzazione e Sistema Informativo REGIONE TOSCANA."— Transcript della presentazione:

1 Il Sistema START Regione Toscana D.G. Organizzazione e Sistema Informativo REGIONE TOSCANA

2 Sistema Telematico di Acquisti Regionale della Toscana START /it/start/.wp START è un sistema telematico che consente di poter svolgere in modalità digitale tutte le procedure di gara tradizionali (aperte, ristrette, negoziate) per fornitura di beni, servizi e lavori; Viene utilizzato: –dalle P.A. toscane che aderiscono al progetto regionale di e.procurement per effettuare i propri appalti; –dalle imprese che intendono partecipare alle gare telematiche indette dalle P.A.

3 Principali caratteristiche di START -totalmente fruibile in modalità web; -utilizza certificati digitali per identificazione; -utilizza la firma digitale per la sottoscrizione della documentazione scambiata durante la procedura di gara; -consente leffettuazione delle comunicazioni interamente attraverso il sistema;

4 Come si accede a START Accesso: libero per prendere visione delle gare pubblicate e della relativa documentazione (bando, CSA, disciplinare, ecc.); tramite identificazione per registrarsi allindirizzario fornitori e per predisporre tutta la documentazione per presentare offerta;

5 Accesso libero – Home Page del Sistema

6 Accesso libero – Home Page Portale singolo Ente/insieme di Enti

7 Accesso libero – gara in pubblicazione La documentazione allegata

8 Accesso libero – gara in pubblicazione la documentazione richiesta e le comunicazioni

9 Lato Ente Caricamento di una gara/1 Composizione

10 Lato Ente Caricamento di una gara/2 Richiesta documentazione

11 Lato Ente Caricamento di una gara/3 Predisposizione del bando GUCE

12 Lato Ente Caricamento di una gara/4 Pubblicazione della gara e comunicazione ai fornitori A completamento del caricamento della gara su START la stazione appaltante provvede: 1.alla sua pubblicazione sul sistema; 2.allinvio, a tutte le imprese iscritte alla categoria merceologica coerente con quella prevista dalla gara pubblicata, di una e.mail che le informa della pubblicazione della stessa gara. Tale informativa non è sostitutiva delle forme di pubblicità previste dalla normativa vigente per gli appalti pubblici, ma vale solo come ulteriore messaggio informativo a favore delle imprese che si sono iscritte allindirizzario.

13 Iscrizione allindirizzario fornitori Consente alle imprese: 1.laccesso alla parte riservata del sistema attraverso username e password definita dalla stessa impresa; 2.di ricevere le e.mail informative alla pubblicazione di ogni gara relativa alla categoria merceologica per la quale limpresa è iscritta; 3.in fase di partecipazione, per ogni singola gara, di recuperare tutti i dati identificativi che limpresa ha inserito nellindirizzario al momento della sua iscrizione.

14 Lato fornitore Iscrizione allindirizzario/1 Caricamento dati identificativi

15 Lato fornitore Iscrizione allindirizzario/2 Caricamento dati identificativi

16 Lato fornitore Iscrizione allindirizzario/3 Scelta categorie merceologiche servizi e forniture

17 Lato fornitore Iscrizione allindirizzario/4 Scelta categorie merceologiche lavori pubblici

18 Lato fornitore Partecipazione alla gara/1 Conferma dati di identificazione

19 Lato fornitore Partecipazione alla gara/2 Caricamento offerta

20 Lato fornitore Partecipazione alla gara/3 Caricamento modelli dinamici per offerta

21 Lato fornitore Partecipazione alla gara/4 Caricamento documenti per offerta

22 Lato fornitore Partecipazione alla gara/5 Caricamento offerta economica

23 Lato Ente Apertura gara/1 Apertura buste

24 Lato Ente Apertura gara/2 Verifica documentazione

25 Lato Ente Apertura gara/3 Dopo la verifica della documentazione amministrativa

26 Lato Ente Apertura gara/5 Verifica e valutazione offerta tecnica

27 Lato Ente Apertura gara/6 Attribuzione punteggio offerta tecnica

28 Lato Ente Apertura gara/7 Attribuzione punteggio offerta economica e complessivo

29 Lato Ente Apertura gara/8 Designazione vincitore

30 Lato Ente Asta elettronica/1 Inserimento offerta

31 Lato Ente Asta elettronica/2 Visualizzazione risultato


Scaricare ppt "Il Sistema START Regione Toscana D.G. Organizzazione e Sistema Informativo REGIONE TOSCANA."

Presentazioni simili


Annunci Google