La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Galilea Il giardino degli specchi di Micus suggerisce le false illusioni della vita IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Galilea Il giardino degli specchi di Micus suggerisce le false illusioni della vita IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO."— Transcript della presentazione:

1

2 Galilea Il giardino degli specchi di Micus suggerisce le false illusioni della vita IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO

3 CAMMINO di CONVERSIONE Lc 9,51 a 13,21 NUOVO INIZIO - Gesù ci CHIAMA a seguirlo, 3 vocazioni (Dom 13) - MANDATI dinanzi a Lui, come pecore... (Dom 14) ATTEGGIAMENTI DI CONVERSIONE - AMIAMO come il buon samaritano (Dom 15) - ACCOGLIAMO Gesù che passa, come Maria (Dom 16) - PREGHIAMO il nostro Padre celeste (Dom 17) DIO CI AIUTA - CONFIDIAMO in LUI, non nelle ricchezze (Dom 18) - VEGLIAMO, per essere pronti (Dom 19) - ADESSO è il MOMENTO di convertirci (Dom 20)

4 La ricca vallata dIzreel A Izreel, il re Acab (IX sec. aC) fu il massimo esponente di dove porta lambizione per le ricchezze (1Re 21)

5 Lc 12,13-21 Lc 12,13-21 In quel tempo, uno della folla disse a Ges ù : Maestro, di' a mio fratello che divida con me l'eredit à. Leggete: 1Re 21 (La vigna di Nabot)

6 Perché litigate per leredità? Trascorrete le giornate nellagitazione e dopo dovete lasciare tutto (1a lettura) Testamento antico

7 Ma egli rispose: O uomo, chi mi ha costituito giudice o mediatore sopra di voi?.

8 Preoccupa- tevi piuttosto per il testamento di Gesù, non per i nostri Ogni Eucaristia è il suo nuovo ed eterno Testamento

9 E disse loro: Guardatevi e tenetevi lontano da ogni cupidigia, perch é anche se uno è nell'abbondanza, la sua vita non dipende dai suoi beni.

10 Voler creare costantemente ricchezza è una droga che schiavizza Perché non fate morire il troppo amore per il denaro? (2a lettura)

11 Disse poi una parabola: La campagna di un uomo ricco aveva dato un buon raccolto. Egli ragionava tra s é : Che farò, poich é non ho dove riporre i miei raccolti?

12 Da povero, luomo vuol farsi ricco, e simpoverisce con la sua ricchezza Da ricco che era, Dio si è fatto povero per voi perché voi diventaste ricchi per la sua povertà (2Cor 8:9) Storie contrapposte Buon raccolto

13 E disse: Farò cos ì : demolirò i miei magazzini e ne costruirò di pi ù grandi e vi raccoglierò tutto il grano e i miei beni. Poi dirò a me stesso: Anima mia, hai a disposizione molti beni, per molti anni; ripòsati, mangia, bevi e datti alla gioia.

14 Dio alimenta gli uccelli, che non seminano né raccolgono nei granai (Lc12,24) Non cliccare Il ricco ne costruisce di più grandi che non lo soddisfano

15 Ma Dio gli disse: Stolto, questa notte stessa ti sar à richiesta la tua vita. E quello che hai preparato di chi sar à ?

16 Non abbiamo altro debito che quello di amare Quanto abbiamo accumulato resterà nella terra, porteremo solo quanto abbiamo condiviso

17 Cos ì è di chi accumula tesori per s é, e non arricchisce davanti a Dio.

18 La mano schiva del ricco, vuole accaparrare TUTTO per se stesso La mano generosa di Dio da TUTTO ai suoi figli

19 Signore, donaci uno sguardo trasparente per vedere quello che realmente vale in questo mondo

20


Scaricare ppt "Galilea Il giardino degli specchi di Micus suggerisce le false illusioni della vita IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO."

Presentazioni simili


Annunci Google