La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI Galilea FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI Galilea FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO."— Transcript della presentazione:

1

2 IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI Galilea FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO

3 CAMMINO di CONVERSIONE Lc 9,51 a 13,21 Lultimo atteggiamento di CONVERSIONE deve portarci a confidare in Dio, non nelle ricchezze di questo mondo

4 II re Acab, uccidendo Nabot di Izreel per prenderlgi la vigna, è il massimo esempio di dove porta l ambizione della ricchezza (1Reis 21) La ricca valle di Izreel

5 Lc 12,13-21 In quel tempo, uno della folla disse a Ges ù : « Maestro, di a mio fratello che divida con me l eredit à». Luogo della vigna di Nabot

6 Perché litigate tanto per le eredità? Faticate tutto il giorno per poi dover lasciare tutto (1a lettura) Testamento antico

7 Ma egli rispose: « O uomo, chi mi ha costituito giudice o mediatore sopra di voi? ».

8 Non vi interessate tanto per i vostri testamenti, come per il Mio Dovete cercare la sapienza del cuore (salmo)

9 E disse loro: « Fate attenzione e tenetevi lontani da ogni cupidigia perch é, anche se uno è nell abbondanza, la sua vita non dipende da ciò che egli possiede ».

10 Perché non fate morire lamore per il denaro? (2a lettura) Cercare di creare costantemente ricchezza è una droga che schiavizza

11 Poi disse loro una parabola: « La campagna di un uomo ricco aveva dato un raccolto abbondante. Egli ragionava tra s é : Che farò, poich é non ho dove mettere i miei raccolti?

12 Se guardi il più ricco, sarai sempre povero, se guardi il più povero sarai sempre ricco I paesi ricchi cercano sempre di sfruttare i paesi poveri G-20 Toronto 2010

13 Farò cos ì – disse – : demolirò i miei magazzini e ne costruirò altri pi ù grandi e vi raccoglierò tutto il grano e i miei beni. Poi dirò a me stesso: Anima mia, hai a disposizione molti beni, per molti anni; ripòsati, mangia, bevi e div è rtiti!.

14 Vivere comodamente stanca, perché non se ne ha mai abbastanza Fare del bene è lunico vero riposo

15 Ma Dio gli disse: Stolto, questa notte stessa ti sar à richiesta la tua vita. E quello che hai preparato, di chi sar à ?.

16 Non abbiate altro debito che quello di amare Quanto avete accumulato rimarrà sulla terra, vi porterete con voi solo quanto avete dato

17 Cos ì è di chi accumula tesori per s é e non si arricchisce presso Dio ».

18 Là dove è il tuo tesoro, si trova il tuo cuore La grande ricchezza è quella che si guarda con gli OCCHI di Dio

19 Signore, donaci uno sguardo lucido per vedere quello che veramente ha un valore in questo mondo Signore, donaci uno sguardo lucido per vedere quello che veramente ha un valore in questo mondo

20


Scaricare ppt "IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI Galilea FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO."

Presentazioni simili


Annunci Google