La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO vangelo di Luca IL REGNO È IN MEZZO A NOIGalilea FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO vangelo di Luca IL REGNO È IN MEZZO A NOIGalilea FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO."— Transcript della presentazione:

1

2 IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO vangelo di Luca IL REGNO È IN MEZZO A NOIGalilea FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO

3 Linizio nella sinagoga di Nazareth illumina la 1ª parte di Luca (4,11- 6,11) Programma dellanno di grazia: - Beati i poveri - Guai ai ricchi Parole che riassumono TUTTO il vangelo

4 Tutte le immagini sono della pianura Con le folle, fermiamoci per ASCOLTARE Gesù

5 Lc 6, In quel tempo, Gesù, disceso con i Dodici, si fermò in un luogo pianeggiante. C'era gran folla di suoi discepoli e gran moltitudine di gente da tutta la Giudea, da Gerusalemme e dal litorale di Tiro e di Sidòne. Giardini e chiesa

6 Troveremo la sua via? Gesù ci cerca nella pianura

7 Ed egli, alzàti gli occhi verso i suoi discepoli, diceva: «Beati voi, poveri, perché vostro è il regno di Dio.

8 Beati i poveri che vi fidate di Dio (1ª lettura) Questo tesoro è la vostra grande ricchezza

9 Beati voi, che ora avete fame, perché sarete saziati.

10 Beati anche se per mancanza di risorse vi asciugate La speranza va al di là di questa vita (2a lettura)

11 Beati voi, che ora piangete, perché riderete.

12 La gioia intima non ve la potrà prendere nessuno Anche se il pianto vi rimane scolpito nel cuore

13 Beati voi, quando gli uomini vi odieranno e quando vi metteranno al bando e vi insulteranno e disprezzeranno il vostro nome come infame, a causa del Figlio dell'uomo. Rallegratevi in quel giorno ed esultate perché, ecco, la vostra ricompensa è grande nel cielo. Allo stesso modo infatti agivano i loro padri con i profeti.

14 La mia Croce è sempre feconda Le sue foglie non appassiscono ( (( (Salmo 1)

15 Ma guai a voi, ricchi, perché avete già ricevuto la vostra consolazione.

16 Rallegra la vista ma non il cuore La consolazione di possedere seduce

17 Guai a voi, che ora siete sazi, perché avrete fame.

18 Cè gente che è così povera che non ha nemmeno soldi Avere di tutto è unombra che passa

19 Guai a voi, che ora ridete, perché sarete nel dolore e piangerete..

20 Ogni primavera è transitoria Non cercate la gioia perché marcisce

21 Guai, quando tutti gli uomini diranno bene di voi. Allo stesso modo infatti agivano i loro padri con i falsi profeti».

22 Vivere per fare buona figura è una falsità ingannevole La fama sostiene solo per un istante

23 Fa, o Signore, che cerchiamo la povertà che rende felice, e che ci impegniamo perché tutti la scoprano. Se volete seguire ad ascoltare la musica non cliccate fino che finisca

24 Questo pps è stato ridotto di peso con PPTminimizer


Scaricare ppt "IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO vangelo di Luca IL REGNO È IN MEZZO A NOIGalilea FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO."

Presentazioni simili


Annunci Google