La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Day Surgery Pediatrica in una U. O. di Chirurgia Generale Dr. Giuseppe Travaglini U. O. Chirurgia Generale Faenza (RA) Direttore Dr. F. Biffi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Day Surgery Pediatrica in una U. O. di Chirurgia Generale Dr. Giuseppe Travaglini U. O. Chirurgia Generale Faenza (RA) Direttore Dr. F. Biffi."— Transcript della presentazione:

1 La Day Surgery Pediatrica in una U. O. di Chirurgia Generale Dr. Giuseppe Travaglini U. O. Chirurgia Generale Faenza (RA) Direttore Dr. F. Biffi

2 Negli USA più del 60% della chirurgia pediatrica viene eseguita in chirurgia ambulatoriale. In Inghilterra il "Royal College of Surgeons of England" e il "National Health Service Executive" hanno stimato che almeno il 50% della chirurgia d'elezione e soprattutto la pediatrica deve essere eseguita in D.H. I bambini sono eccellenti candidati alla "Day Surgery" in quanto sono abitualmente in buona salute, esenti da malattie sistemiche sono casi semplici e richiedono spesso procedure chirurgiche minori o intermedie.

3 PERCORSO PER CHIRURGIA PEDIATRICA altre vengono indirizzate verso il ricovero in D.H.: ERNIE (INGUINALI, OMBELICALI) PICCOLE MALFORMAZIONI SUPERFICIALI ( SINDATTILIA MINORE, V° dito mano sovrannumerario CISTI DEL SENO PILONIDALE, ETC.) TESTICOLI RITENUTI, AGENESIE TESTICOLARI VARICOCELE FIMOSI SERRATE 2 AMBULATORI AL MESE PER OGNI PRESIDIO OSPEDALIERO (LUGO E FAENZA) CON 40 ACCESSI PROGRAMMATI AL MESE CIRCA 500 ALLANNO ALCUNE PATOLOGIE VENGONO TRATTATE IN REGIME AMBULATORIALE

4 MAX DUE PAZ. PER GIORNO IN ELEZIONE : PATOLOGIE TRATTABILI IN REGIME DI D.H. : (80 % DI PAT. CHIRURGICA PEDIATRICA) PRIMA VISITA NELLAMBULATORIO DEDICATO ELEGGIBILI: SOPRA AD 1 ANNO IN BUONE CONDIZIONI GENERALI (come da linee guida regionali) PREPARATI ALLINTERVENTO IN REGIME DI PRE-RICOVERO RICOVERATI IN REGIME DI D.H. IN PEDIATRIA CONCENTRATI IN UNUNICA SALA OPERATORIA (OSPEDALE DI FAENZA )

5 Ernia inguinale158 Ernia ombelicale22 Testicoli ritenuti37 Fimosi47 Varicocele52 Neof. Cutanee e biopsie58 Piccole malformazioni16 Totale390 CASISTICA DAL Ricoveri convertiti : 0

6

7 CONCLUSIONI: La chirurgia del bambino in ambiente di chirurgia generale può e deve essere fatta a patto che vengano scelti con attenzione i piccoli paziente tra quelli sani il più possibile. Solo procedure minori e dopo aver consolidato un buon affiatamento tra tutti gli attori addetti: lambulatorio dedicato, la pediatria di base, il reparto di pediatria, la sala operatoria con il personale medico e infermieristico. Solo così si raggiunge lobiettivo di limitare la migrazione dei piccoli paz. verso centri specialistici con considerevole disagio per loro e per le famiglie.


Scaricare ppt "La Day Surgery Pediatrica in una U. O. di Chirurgia Generale Dr. Giuseppe Travaglini U. O. Chirurgia Generale Faenza (RA) Direttore Dr. F. Biffi."

Presentazioni simili


Annunci Google