La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Maggio 2010 UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE Facoltà di Scienze della Formazione Filiera Educativo-Pedagogica Corso di Studio in Scienze dellEducazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Maggio 2010 UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE Facoltà di Scienze della Formazione Filiera Educativo-Pedagogica Corso di Studio in Scienze dellEducazione."— Transcript della presentazione:

1 Maggio 2010 UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE Facoltà di Scienze della Formazione Filiera Educativo-Pedagogica Corso di Studio in Scienze dellEducazione - Modalità FAD IL VALORE EDUCATIVO DELLA FIABA Candidata Relatore Regis Anna Maria Prof. Lorenzo Cantatore

2 Regis Anna Maria LA FIABA ORIGINE E VICENDE STORICHE ANTROPOLOGICHE CULTURALI LA FUNZIONE PEDAGOGICA ED EDUCATIVA DELLA FIABA IL PROGETTO IL VALORE EDUCATIVO DELLA FIABA

3 Regis Anna Maria LE FIABE HANNO STRUTTURA COSTANTE ORIGINI ANTICHISSIME SI COLLEGANO A PROPP RITI MAGICI E RELIGIOSI SONO NARRAZIONI POPOLARI TRAMANDATE ORALMENTE PSICOLOGICA Freud, Bettelheim, Jung, Von Franz, Pinkola Estes BASILE, PERRAULT, GRIMM, CALVINO, AFANASIEV SEICENTO INTERPRETAZIONI ETNOLOGICA Propp STORICO IDEOLOGICA Dartnton RACCOLTE E TRASCRITTE PRESENTANO LINGUAGGIO SEMPLICE DIALOGHI FORMULE FISSE ESPRESSIONI LINGUA PARLATA ESISTONO PRESSOSI DIFFERENZIANO TUTTI I POPOLIDALLE FAVOLE CARATTERISTICHE COMUNI TEMPO LUOGHI INDETERMINATI NON E MODI DI VITA CICOSTANZE DETERMINATO ANTAGONOSTA PROTAGONISTA CONSIGLISTRUMENTI EROISMO BONTA GENEROSITA BOSCO- REGNO-CASTELLI- PAESE LONTANO-POVERE CAPANNE AIUTANTE DANNEGGIA LEROE PRESENTE PERSONAGGI RUOLI FISSI CARATTERI DEFINITI STUDI SCUOLA FINICA- MAX MULLER- PROPP- MAX LUTHI AUTORI CONTEMPORANEI ARGILLI RODARI SI ADATTANO

4 LA FIABA RAFFORZANO NELLIO SPERANZA FIDUCIA NEL FUTUTRO E PROPRIE FORZE NEL PUNTO IN CUI SI TROVA IL BAMBINO SUGGERISCE ATTRAVERSO SIMBOLI LE PROVE SARANNO SUPERATE I BAMBINI DIVENTERANNO AUTONOMI LA VITA E UN PERCORSO AD OSTACOLI CON AIUTI PROVVIDENZIALI ACQUISIZIONE ABILITA LETTO SCRITTURA E LOGICHE FORNISCE STRUMENTI RAPPRESENTA PROBLEMI SOLUZIONI PER SUPERARLI MORALE SVOLGONO FUNZIONE EDUCATIVA CULTURALE RIVALITA TRADIMENTO ABBANDONO GELOSIA VIRTU BUONI CASTIGO CATTIVI STRUMENTO PER LA COMUNICAZIONE TRA ADULTI E BAMBINI FUNZIONE CATARTICA PRENDE COSCIENZA DEL CONFLITTO SPOSTA SULLOGGETTO SIMBOLICO AIUTA A TROVARE SIGNIFIVATO ESISTENZA ARRICCHISCE INTELLETTO E IMMAGINAZIONE COMPRENSIONE SE E ALTRI DISSOLVE LE PAURE PERMETTE DI ESPRIMERE CONFLITTI ANSIE PULSIONI FA SCOPRIRE RISORSE INTERIORI SIGNIFICATO ESISTENZIALE COSTRUITE SUI SIMBOLI PROCESSI INTERIORI IMMAGINI VISIVE SIMBOLI CONFLITTI AZIONI IMMAGINI CRISI ESISTENZIALI FANTASTICMENTE SIMBOLICAMENTE INIZIA

5 Regis Anna Maria IL PROGETTO La fiaba collettiva Favorisce la crescita armonica, del bambino in tutti i suoi aspetti emotivo, affettivo, cognitivo, linguistico, logico matematico e sociale, attraverso lascolto e linteriorizzazione delle fiabe. prendere parte alla conversazione con maggiore competenza e consapevolezza; migliorare la correttezza ortografica e sintattica; aumentare labilità compositiva con produzione di composizioni scritte ricche e articolate; aumentare la voglia e la capacità di raccontarsi Permette il superare paure, conflitti interiori e problemi evolutivi LA FIABA Migliora il linguaggio orale sia in produzione che in comprensione


Scaricare ppt "Maggio 2010 UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE Facoltà di Scienze della Formazione Filiera Educativo-Pedagogica Corso di Studio in Scienze dellEducazione."

Presentazioni simili


Annunci Google