La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La CGR nasce nel 1990 come impresa individuale, in seguito si trasforma in srl, ottenendo un crescente successo di mercato con linnovativo sistema a corrente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La CGR nasce nel 1990 come impresa individuale, in seguito si trasforma in srl, ottenendo un crescente successo di mercato con linnovativo sistema a corrente."— Transcript della presentazione:

1 La CGR nasce nel 1990 come impresa individuale, in seguito si trasforma in srl, ottenendo un crescente successo di mercato con linnovativo sistema a corrente impressa per la gestione elettronica della protezione catodica, mediante un anodo al titanio attivato con metalli nobili. Tutti i dispositivi ACES sono garantiti da brevetto Europeo. Lalta qualità dei prodotti CGR è garantita da un accurato controllo dei processi di produzione dei materiali e dei componenti elettronici e del relativo assemblaggio. I vantaggi del sistema CGR sono riconducibili alla decuplicata vita utile degli apparecchi, scaldabagni e bollitori, che ne determina una collegata riduzione dei costi di funzionamento ed una continuità di utilizzazione dovuta alla eliminazione delle attività di manutenzione. In rapporto allutilizzazione dellanodo al titanio si è constatata una riduzione della flora batterica riconducibile al ceppo della legionella. La sede di CGR è: via Zannini 1/b Modena Sito web e indirizzo di posta elettronica CGR s.r.l. – Via Zannini, 1/B Modena - Tel/Fax: E.mail: –

2 SRL Titolare brevetto europeo numero PRESENTA LA PROPRIA PRODUZIONE DI DISPOSITIVI ANTICORROSIONE

3 Protezione catodica con anodo al titanio per scaldabagni e bollitori Le produzioni sono protette da European patent numero ACES G2 fino a litri ACES fino a litri

4 ACES STANDARD DOTATO DI 1 O PIÚ ANODI FINO A LITRI PER PRODUZIONI DI ACS > 5000 LITRI PROGETTI PERSONALIZZATI CON Più ANODI AL TITANIO PER BOLLITORI > DI LITRI PROGETTI PERSONALIZZATI CON MULTIANODI TITANIO CARATTERISTICHE TECNICHE ACES ALIMENTAZIONE 230 V (+-) 10% 50/60 H TENSIONE DI USCITA MAX 18 VDC APPARECCHIO CONFORME A NORME CE Corrente di uscita max 0,25 A Grado di protezione IP 55 Temperatura di funzionamento da 0° a 50° doppio isolamento Cavo con spina piatta – lunghezza 1900 mm Cavo a bassa tensione – lunghezza 1900 mm Tappo porta anodo UNI – ISO 7/1 R ½ Anodo diametro 3mm di titanio trattato L/lt lunghezza anodo rapportata alla capacita del serbatoio Assorbimento max 4,5 w Dimensioni nominali esterne del generatore 60x52x45 mm. Peso apparecchio 0,4 kg SISTEMA A CORRENTE IMPRESSA CON GESTIONE ELETTRONICA del potenziale dellelettrolita; immettendo la corrente con periodicità di microsecondi in base a continue misurazioni.

5 ACES G2 STANDARD FINO A LITRI CARATTERISTICHE TECNICHE ACES G2 ALIMENTAZIONE 230 V (+-) 10% 50/60 H TENSIONE DI USCITA MAX 16 VDC APPARECCHIO CONFORME A NORME C Corrente di uscita max 0, 13 A Grado di protezione IP 55 Temperatura di funzionamento da 0° a 50° doppio isolamento Cavo con spina piatta – lunghezza 1900 mm Cavo a bassa tensione – lunghezza 1900 mm Tappo porta anodo UNI – ISO 7/1 R ½ Anodo diametro 3mm di titanio trattato L/lt lunghezza anodo rapportata alla capacita del serbatoio Assorbimento max 3,2 w Dimensioni nominali esterne del generatore 60x52x35,5 mm. Peso apparecchio 0,26 kg SISTEMA A CORRENTE IMPRESSA CON GESTIONE ELETTRONICA del potenziale dellelettrolita, immettendo, la corrente con periodicità di microsecondi in base a continue misurazioni.

6 SCHEMI DI INSTALLAZIONE Dispositivo ACES-CGR, installato sulla parete con anodo montato verticalmente al centro di un bollitore con serpentino.

7 SCHEMI DI INSTALLAZIONE Esempio di installazione di bollitore con scambiatore di calore. caratteristica è la collocazione del doppio anodo in posizione verticale e orizzontale sotto allo scambiatore

8 SCHEMI DI INSTALLAZIONE Dispositivo applicato con ancoraggio a parete con anodo in posizione orizzontale per uno scaldabagno ad accumulo Dispositivo applicato con ancoraggio a parete, con anodo in posizione verticale per uno scaldabagno ad accumulo elettrico

9 GENERATORE ACES STANDARD FINO A 5000 LT LEGENDA 1. Generatore 2. Cavo di alimentazione 3. Cavo di bassa tensione 4. Massa 5. Tappo porta-anodo 6. Anodo 7. Faston femmina 8. Led di funzionamento verde/rosso 9. Passacavi 10. Occhielli per installazioni

10 GENERATORE E ANODO: ACES G2 STANDARD FINO A LT LEGENDA 1. Generatore 2. Cavo di alimentazione 3. Cavo di bassa tensione 4. Massa 5. Tappo porta-anodo 6. Anodo 7. Faston femmina 8. Led di funzionamento verde/rosso 9. Fori per installazione

11 ACES PER BOLLITORI DI CAPACITÁ FINO A LITRI ASSEMBLATO CON N. 2 ANODI LEGENDA A. Cavo di alimentazione B. Cavo di bassa tensione C. Cavo unipolare secondo anodo


Scaricare ppt "La CGR nasce nel 1990 come impresa individuale, in seguito si trasforma in srl, ottenendo un crescente successo di mercato con linnovativo sistema a corrente."

Presentazioni simili


Annunci Google