La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

B ILANCIO SOCIALE 2010 Incontro del Gruppo di lavoro per lavanzamento del progetto 21 aprile 2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "B ILANCIO SOCIALE 2010 Incontro del Gruppo di lavoro per lavanzamento del progetto 21 aprile 2011."— Transcript della presentazione:

1 B ILANCIO SOCIALE 2010 Incontro del Gruppo di lavoro per lavanzamento del progetto 21 aprile 2011

2 O RDINE DEL GIORNO 1. Aggiornamento sul progetto in corso Articolazione del documento Collocazione dei dati 2. Osservazioni sui contributi arrivati 2

3 A RTICOLAZIONE DEL DOCUMENTO – VERSIONE AGGIORNATA Prima parte: profili metodologici e presentazione dellateneo 1. Introduzione e nota metodologica (Illustrazione delle funzioni assegnate al bilancio sociale dAteneo, dei riferimenti seguiti nella rendicontazione, della metodologia e del gruppo di lavoro. 2. Identità (Presentazione dellAteneo con attenzione alle funzioni, alle parti interessate, alla visione del contesto interno ed esterno e allorientamento strategico di fondo. 3. Risorse (Quadro delle persone che lavorano per lAteneo; strutture disponibili per lerogazione dei servizi; profili economico-finanziari della gestione). 3

4 A RTICOLAZIONE DEL DOCUMENTO Seconda parte: attività svolte nel 2010 e linee di sviluppo per il Ricerca scientifica (Vengono illustrati gli indirizzi strategici e risultati generali in tema di ricerca scientifica; inoltre viene presentato un dettaglio sulla ricerca realizzata nei Dipartimenti e negli Istituti e sulle relative linee di programmazione e di miglioramento; tale dettaglio è contenuto nel paragrafo 4.2.). 5. Didattica e formazione (Vengono presentati gli indirizzi, i risultati conseguiti e i programmi di miglioramento in termini di offerta formativa, performance qualitative, livelli di risposta degli studenti; il paragrafo 5.2. contiene il dettaglio, di quanto svolto nelle diverse Facoltà e Scuole di specializzazione). 4

5 A RTICOLAZIONE DEL DOCUMENTO 6. Servizi (Vengono presentati e illustrate le attività dei Centri di Ateneo -Informatica, e-learning e multimedialità; Orientamento, tirocini, job placement; Relazioni internazionali; Formazione linguistica; Sistema bibliotecario; Edizioni Università di Macerata - e delle Aree dellamministrazione centrale - Segreterie studenti; Ricerca scientifica e Alta formazione; Affari generali; Economale e tecnica; Ragioneria; Personale docente; Personale tecnico-amministrativo) Per la prima volta rendicontano le Aree amministrative secondo lo schema di rendicontazione comune. Per la prima volta inseriremo i contributi di: CUS e ERSU 5

6 A RTICOLAZIONE DEL DOCUMENTO Terza parte: confronto con gli interlocutori e pareri 7. Il coinvolgimento degli interlocutori (Fin dalledizione sperimentale sono stati coinvolti nel processo di reporting referenti delle diverse parti interessate, uniti in un team di consultazione) 8. Pareri (Si tratta di osservazioni e suggerimenti, sul processo di rendicontazione, espressi da: Commissione etica, Consiglio degli Studenti, Nucleo di valutazione, Revisori dei conti). 6

7 C OLLOCAZIONE DEI DATI Tipologia dei dati Risorse umane: Personale docente e ricercatore Personale tecnico-amministrativo Risorse economiche-finanziarie: Bilanci e patrimoni Budget per la didattica di Facoltà/Scuole Fondi di ricerca di Dipartimenti/Istituti Collocazione dei dati I dati verranno inseriti nella parte generale del documento e nei contributi delle singole strutture saranno presenti i link diretti alle tabelle (saranno invece riportati i grafici in ogni struttura) 7

8 O SSERVAZIONI AI CONTRIBUTI Si invitano le strutture a: inserire un breve commento ai dati e/o al loro andamento nel tempo, prendendo come riferimento i dati che sono stati inviati per ; compilare le tabelle riassuntive in ogni parte (obiettivi, risultati, grandezze, punti di forza, punti di miglioramento, considerazioni di sintesi); sintetizzare i contributi rimanendo nello spazio massimo di 10 pagine; pubblicare eventualmente rendicontazioni più corpose e approfondite nel proprio sito. 8

9 C RONOPROGRAMMA DataAttivitàRiferimento 31/03/2011termine per linvio a Monica Serpilli della prima bozza di rendicontazione impostata dai Referenti Referenti GdL 21/04/2011incontro con i referenti del gruppo di lavoro per discutere dei primi contributi pervenuti Componenti GdC 30/04/2011invio ai referenti del file con i contributi rivisti con eventuali osservazioni e/o integrazioni Monica Serpilli 02/05/2011richiesta dei giudizi da parte di: Commissione etica, Consiglio degli studenti, Nucleo di Valutazione, Collegio dei Revisori, eventuali gruppi di Esperti esterni Monica Serpilli 9

10 C RONOPROGRAMMA DataAttivitàRiferime nto 15/05/2011termine per linvio a Monica Serpilli della bozza definitiva di bilancio sociale da parte dei referenti (completa di immagini, grafici ed elementi utili per limpostazione grafica). I referenti lavoreranno esclusivamente sul file girato loro entro il 30/04. Referenti GdL 31/05/2011 termine per ricevere i giudizi da parte di: Commissione etica, Consiglio degli studenti, Nucleo di Valutazione, Collegio dei Revisori, eventuali gruppi di Esperti esterni Monica Serpilli 01/06/2011Prima bozza in pdf del documentoGrafico 15/06/2011Versione definitiva in pdf del documentoGrafico 30/06/2011Approvazione da parte del SA e del CdASA e CDA 01/07/2011Avvio piano di comunicazione/informazioneCompone nti GdC 10


Scaricare ppt "B ILANCIO SOCIALE 2010 Incontro del Gruppo di lavoro per lavanzamento del progetto 21 aprile 2011."

Presentazioni simili


Annunci Google