La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1861- 2011 150 anni unita' d'Italia APPUNTI DI STORIA DELLA CLASSE II A Anno scolastico 2010-2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1861- 2011 150 anni unita' d'Italia APPUNTI DI STORIA DELLA CLASSE II A Anno scolastico 2010-2011."— Transcript della presentazione:

1 anni unita' d'Italia APPUNTI DI STORIA DELLA CLASSE II A Anno scolastico

2 E' la legge n del Regno di Sardegna, promulgata il 17 marzo 1861, a proclamare ufficialmente la nascita del REGNO D'ITALIA 1861: NASCE L'ITALIA

3 Il Senato e la Camera dei Deputati hanno approvato; noi abbiamo sanzionato e promulghiamo quanto segue: Articolo unico: Il Re Vittorio Emanuele II assume per sé e suoi Successori il titolo di Re d'Italia. Dalla legge n del Regno di Sardegna:

4 La prima forma di governo dell'Italia è la monarchia Il primo re d'Italia è Vittorio Emanuele II La prima Carta Costituzionale è lo Statuto Albertino, concesso alla nazione dal re

5 Lo Statuto Albertino rimase in vigore sino al 1946 quando fu adottato un regime costituzionale transitorio valido fino all'entrata in vigore della Costituzione della Repubblica italiana, il 1º gennaio 1948

6 MA COME ERA NATA L'ITALIA? Il nuovo regno era nato in circa due anni ( ) dal progressivo sfaldarsi dei vari Stati italiani che avevano legato la loro sorte alla presenza dell'Austria nella penisola. Gli Stati Italiani nel 1859 Il Regno d'Italia nel 1861

7 Prima di quelle date a parte il Piemonte, tutto il resto del Paese era dominato da sovrani stranieri. Dominate dal Piemonte erano la Liguria e la Sardegna. La Lombardia ed il Veneto erano sotto il dominio asburgico. Sotto un governo straniero erano anche lEmilia e la Toscana.

8 Chi guidò il Risorgimento Italiano Uno dei più grandi artefici del risorgimento italiano fu Camillo Benso conte di Cavour, grazie al quale il Piemonte si pose alla guida del movimento di liberazione dell'Italia dagli austriaci. Cavour

9 Cavour era liberale Ma era moderato Voleva che a guidare il movimento per l'indipendenza dell'Italia fosse il suo paese, cioè il Regno Sardo Piemontese Quindi voleva un'Italia monarchica

10 Giuseppe Mazzini Insieme a Cavour e Garibaldi è uno dei padri della nostra patria. A lui dobbiamo la concezione che sta alla base del movimento risorgimentale « Costituire (...) l'Italia in Nazione Una, Indipendente, Libera, Repubblicana »

11 Mazzini era un liberale progressista Era democratico Era repubblicano

12 Prima guerra d'indipendenza 18 marzo 1848: Cinque Giornate Di Milano e Prima Guerra D'Indipendenza. Esito: restituzione all'Austria dei territori occupati.

13 Seconda guerra d'indipendenza 26 aprile luglio 1859: Seconda Guerra D'Indipendenza. Esito: annessione Lombardia con cessione di Nizza e Savoia alla Francia.

14 Le annessioni Marzo 1860: Annessioni Spontanee del Granducato di Toscana, Ducati di Parma e Modena, della Romagna con Bologna.

15 Il Regno di Sardegna (in arancio) nel 1860 dopo le annessioni

16 La spedizione dei Mille 6 maggio 1860 Spedizione Dei Mille. Esito : annessione del Regno delle Due Sicilie. Settembre Intervento del Piemonte. Esito annessioni di Marche e Umbria.

17 Le grandi figure del Risorgimento Giuseppe Garibaldi Garibaldi l'eroe dei due mondi Fu Garibaldi, il grande generale, patriota e condottiero italiano, detto anche l'eroe dei due mondi, a guidare la spedizione dei Mille e a realizzare la liberazione dellItalia meridionale.

18 Garibaldi era un liberale progressista Era democratico Era repubblicano

19 La liberazione del sud Italia Garibaldi, entrando a Napoli il 7 settembre 1860, fu salutato dal popolo come il liberatore del Regno delle due Sicilie dai Borboni.

20 Lo storico incontro di Teano Il 26 ottobre del 1860 Garibaldi consegnò l'intero meridione da lui appena liberato a Vittorio Emanuele II

21 Il Regno d'Italia nel 1866 dopo la terza guerra d'indipendenza Il Regno d'Italia nel 1870 dopo la conquista di Roma L'Italia finalmente unita

22 Il nuovo Stato, nasceva da una pluralità di diverse realtà politiche, ma trovava un forte elemento unitario nella medesima provenienza da una nazione culturale di antiche origini. 1861: NASCE L'ITALIA


Scaricare ppt "1861- 2011 150 anni unita' d'Italia APPUNTI DI STORIA DELLA CLASSE II A Anno scolastico 2010-2011."

Presentazioni simili


Annunci Google