La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dopo i moti del 48… Repressione Sole eccezioni: Piemonte e Toscana.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dopo i moti del 48… Repressione Sole eccezioni: Piemonte e Toscana."— Transcript della presentazione:

1 Dopo i moti del 48… Repressione Sole eccezioni: Piemonte e Toscana

2 Lombardo Veneto Chiuso conservatorismo anche se Milano è la perla dellImpero Basta salire sulla guglia del duomo di Milano e di là Basta salire sulla guglia del duomo di Milano e di là paragonare laspetto di quei superbi canali, di quelle belle strade e di quelle campagne, con la vista che offre il campanile di Santo Stefano, da cui si vedono i miseri sobborghi di Vienna sobborghi di Vienna barone austriaco barone austriaco

3 Stato Pontificio Pio IX rinnega le debolezze del 48 Afferma il dogma dellImmacolata concezione senza lapprovazione del Concilio.

4 Toscana Essere tornato sul trono grazie alle baionette austriache, non depone a favore di Leopoldo II Regno delle due Sicilie Regno delle due Sicilie Durissima reazione di Ferdinando II e isolamento della monarchia

5 Regno di Sardegna Punto di raccolta e riferimento del movimento liberale nazionale. Vittorio Emanuele II

6 Governo dAzeglio 1850 Camillo Benso conte di Cavour * al ministero dellAgricoltura

7 Conservatore, ma cresciuto in ambiente cosmopolita e liberale Energia non disgiunta dalla prudenza LItalia non è unutopia Il suffragio universale è uno dei più pericolosi sofismi dei tempi odierni

8 Attività politica Ministero dellAgricoltura 1. Trattati commerciali con Francia, Inghilterra, Belgio e Austria 2. Libertà di stampa 3. Connubio con Rattazzi

9 Capo del governo Politica interna: Contenimento della destra più conservatrice; Contenimento della destra più conservatrice; Limitazione del potere del re; Limitazione del potere del re; Laicizzazione dello Stato: libera Chiesa in libero Stato. Laicizzazione dello Stato: libera Chiesa in libero Stato.

10 Politica estera Avvicinamento del Piemonte a Inghilterra e Francia; Avvicinamento del Piemonte a Inghilterra e Francia; Costruzione alleanza militare con la Francia; Costruzione alleanza militare con la Francia; Affermazione del primato piemontese in Italia; Affermazione del primato piemontese in Italia; Opposizione allAustria. Opposizione allAustria.

11 La guerra di Crimea 1853: Russia contro impero ottomano; Francia e Inghilterra si schierano con i Turchi e cercano alleati.

12 Cavour partecipa alla guerra Al tavolo delle trattative: Denuncia loccupazione militare dellAustria Denuncia loccupazione militare dellAustria Critica il governo di Ferdinando II Critica il governo di Ferdinando II Propone legemonia piemontese in Italia come unica alternativa Propone legemonia piemontese in Italia come unica alternativa

13 Sconfitte dei democratici La spedizione di Sapri giugno 1857 giugno 1857 Pisacane con 300 uomini parte alla volta della Campania, manca lappoggio popolare dei contadini. I Borboni attaccano: Pisacane si uccide e i suoi uomini vengono catturati o massacrati

14 14 gennaio 1858 Felice Orsini lancia una bomba contro Napoleone III Cavour ribalta la questione e approfitta dellepisodio. Alleanza: Alta Italia sotto Casa Savoia Alta Italia sotto Casa Savoia Regno dellItalia Centrale Regno dellItalia Centrale Roma e dintorni sotto la Roma e dintorni sotto la sovranità del Papa sovranità del Papa Un regno dellItalia Meridionale Un regno dellItalia Meridionale (Nizza e la Savoia alla Francia)

15 Non siamo insensibili al grido di dolore che dallItalia in catene si leva verso il Piemonte Vittorio Emanuele II Non siamo insensibili al grido di dolore che dallItalia in catene si leva verso il Piemonte Vittorio Emanuele II Il Piemonte arma un esercito di volontari e costituisce i Cacciatori delle Alpi Ultimatum dellAustria

16 Seconda guerra dindipendenza Napoleone III assume il comando supremo Insorgono Toscana, Romagna, Marche e Umbria e ducati Umbria e ducati

17

18

19

20 Il moto italiano tende a libertà ed unità nazionale. La guerra iniziata dalla monarchia sarda e da Luigi Napoleone, ha scopo interamente diverso […] Ei cerca, oltre a Nizza e Savoia, già concesse dal Piemonte in premio degli aiuti alla formazione dun Regno del nord, opportunità per innalzare un trono nel sud a Murat, un trono nel centro al cugino[…] LItalia avrebbe così quattro Stati: due sarebbero governati direttamente dallo straniero; indirettamente la Francia avrebbe tutta lItalia. Giuseppe Mazzini Giuseppe Mazzini

21 Armistizio di Villafranca 11 luglio 59 Lombardia ceduta alla Francia * Lombardia ceduta alla Francia * Peschiera e Mantova restano allAustria Peschiera e Mantova restano allAustria Il resto dellItalia doveva restare comera Il resto dellItalia doveva restare comera

22 Conseguenze Cavour si dimette; Cavour si dimette; Napoleone III cambia idea sui plebisciti dellItalia centrale; Napoleone III cambia idea sui plebisciti dellItalia centrale; Nizza e la Savoia diventano francesi; Nizza e la Savoia diventano francesi; Cavour torna al potere. Cavour torna al potere.

23 Situazione dellItalia dopo la seconda guerradindipendenza


Scaricare ppt "Dopo i moti del 48… Repressione Sole eccezioni: Piemonte e Toscana."

Presentazioni simili


Annunci Google