La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Restaurazione impossibile Il congresso di Vienna 1821: lordine di Vienna alla prova 1830: lordine di Vienna in crisi 1848: lordine di Vienna dissolto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Restaurazione impossibile Il congresso di Vienna 1821: lordine di Vienna alla prova 1830: lordine di Vienna in crisi 1848: lordine di Vienna dissolto."— Transcript della presentazione:

1 La Restaurazione impossibile Il congresso di Vienna 1821: lordine di Vienna alla prova 1830: lordine di Vienna in crisi 1848: lordine di Vienna dissolto

2 Il congresso di Vienna (1815) I principi posti a base del nuovo ordine europeo: Legittimità: ritornare alla monarchia assoluta fondata sul diritto divino (assolutismo) restaurazione delle dinastie legittime regnanti prima del periodo napoleonico Equilibrio politico e territoriale tra le grandi potenze scopo: garantire la stabilità e lo status quo ridefinizione dei confini che non tiene conto di popoli e nazioni

3 Popoli senza Nazione e imperi multinazionali Impero austriaco (austriaci, ungheresi, cechi, slovacchi, sloveni, croati) Impero russo (russi, estoni, lettoni, lituani, polacchi, bielorussi, ucraini) Impero ottomano (turchi, croati, serbi, albanesi, rumeni, bulgari, greci) Italiani e tedeschi senza una Nazione, frammentati tra stati diversi

4 LItalia nel 1815 Mancata unità nazionale Egemonia austriaca Restaurazione dei sovrani legittimi Ritorno dellassolutismo Sopravvivenza, in alcuni stati, delle riforme napoleoniche

5 La lotta politica: reazionari e liberali Liberali –Contro lassolutismo (divisione dei poteri e costituzione) –Per alcuni diritti fondamentali (libertà personale, di culto, di parola, di stampa, di associazione) –Al potere in Gran Bretagna e Francia (costituzioni) Reazionari: –Favorevoli allassolutismo, al ritorno al passato e allalleanza con la Chiesa –Al potere in Prussia, Russia e Stato della Chiesa

6 Lordine di Vienna alla prova Moti del –in Italia e Spagna repressione da parte della Santa alleanza –in Grecia indipendenza dallImpero ottomano (1829), grazie a sostegno russo, francese e inglese interessi europei movimento di opinione pubblica europea La Santa alleanza: –accordo tra Russia, Austria e Prussia (poi ampliato alla Gran Bretagna e alla Francia) –per mantenere la stabilità e lordine internazionale –principio di intervento –limitazione della sovranità nazionale

7 Lordine di Vienna in crisi: i moti del Francia: monarchia liberale di Luigi Filippo dOrléans Belgio: indipendenza e separazione dallOlanda (grazie allappoggio francese) Polonia: la Russia restaura lordine dopo linsurrezione nazionale Italia: fallimento del moto per lindipendenza in Romagna e Italia centrale (intervento austriaco)

8 1848: lordine di Vienna dissolto (la primavera dei popoli) Francia: repubblica a suffragio universale Germania: fallimento del moto liberale e moderato per la divisione tra gli stati Impero asburgico: rivendicazioni nazionali represse Italia: fallimento prima guerra di indipendenza


Scaricare ppt "La Restaurazione impossibile Il congresso di Vienna 1821: lordine di Vienna alla prova 1830: lordine di Vienna in crisi 1848: lordine di Vienna dissolto."

Presentazioni simili


Annunci Google