La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

eterogeneità 23 paesi indipendenti 23 lingue ufficiali Alcune somiglianze (serbo – croato, rumeno – moldavo, ceco – slovacco)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "eterogeneità 23 paesi indipendenti 23 lingue ufficiali Alcune somiglianze (serbo – croato, rumeno – moldavo, ceco – slovacco)"— Transcript della presentazione:

1

2

3 eterogeneità 23 paesi indipendenti 23 lingue ufficiali Alcune somiglianze (serbo – croato, rumeno – moldavo, ceco – slovacco)

4 Europa orientale Europa centro-orientale Ex blocco sovietico Raggruppamento per Lingua Religione Sistema economico Sistema politico Sistema giuridico

5 Es. paesi baltici Estonia e Lettonia stessa religione (protestante) Lituania cattolica MA: Lettonia e Lituania stessa lingua indoeuropea Estonia lingua ugrofinnica

6 Confini naturali Urali Quindi fanno parte anche le 3 Repubbliche transcaucasiche? Azerbaigian Armenia Georgia Sono membri del Consiglio dEuropa

7 Repubbliche transcaucasiche

8 Mitteleuropa

9 Europa Orientale in senso lato: Tutta larea della Mitteleuropa fino agli Urali Europa Orientale in senso stretto: Solo i paesi che facevano parte dellUnione Sovietica nel 1922 Esclusi i paesi baltici invasi da URSS dopo (II guerra mondiale)

10 Europa centro-orientale Tutti i paesi ex socialisti che non facevano parte dellURSS Comprese le repubbliche baltiche ex-blocco sovietico Troppo restrittivo Jugoslavia e Albania non erano membri né del Comecon né del patto di Varsavia

11 oggi Quasi tutti i paesi dellEuropa centro-orientale sono membri UE Forte impatto diritto comunitario

12 Storia del diritto Diversi strati e sustrati 3 momenti di frattura 1. Dissoluzione grandi imperi dopo WW1 2. Sovietizzazione dopo WW2 3. Crollo sistema socialista alla fine anni 80

13 Sacro Romano Impero Boemia, Moravia Slovenia Alcune regioni polacche

14 Applicazione diritto romano grazie a Università (es.Praga, 1348) Fattore religioso: i paesi cristiani occidentatli (cattolici o protestanti) applicando il diritto canonico recepirono anche nomre e categorie di diritto romano Mentre i paesi cristiani orientali (ortodossi) applicarono diritto canonico delle chiese ortodosse

15 Territori cristiani occidentali non facenti parte del SRI Lituania Polonia Ungheria CONSUETUDINI Non viene applicato diritto romano XVI-XVII secolo dominazione ottomana

16 Europa ortodossa Bulgaria Romania Serbia Russia Diritto bizantino diritto giustinianeo rielaborato

17 Diritto Socialista Principio di legalità socialista: i cittadini devono obbedire alle leggi perché sono giuste in quanto emanate da uno stato socialista Unitarietà del potere statale (rifiuto separazione dei poteri): legislativo esecutivo e giudiziario sono tutti soggetti a unico organo: soviet supremo, unico rappresentante popolo sovrano Diritto privato? Tutto è pubblico!

18 Russia Dopo rivoluzione 1917 viene formalmente abrogato tutto il diritto previgente (imperiale) Influenza pandettistica su codice civile russo del 1964 Art. 41 negozio giuridico

19 OGGI MODELLO FRANCESE Romania Bulgaria (solo per c.c. + influenza cod it, ma cod. comm modello tedesco) MODELLO TEDESCO Repubblica Ceca Slovacchia Slovenia Ungheria MODELLO AUSTRIACO Serbia (ma per cod comm modello francese) SISTEMI COMPOSITI Russia Polonia

20 Fonti del diritto: Costituzioni Costituzione Polonia è il primo paese europeo ad avere redatto una costituzione nel 1791 (oggi 1921) Romania nel 1866 (1991) e Bulgaria 1879 dopo lindipendenza dallimpero ottomano Cecoslovacchia e paesi baltici dopo WWI Ungheria 1949 In tutti i paesi è previsto controllo di costituzionalità delle leggi modello accentrato Tranne ESTONIA modello diffuso (legame culturale con paesi scandinavi e composizione corte suprema di soli 19 giudici)

21 Diritto europeo Convenzione Europea diritti uomo Dal 2004: Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Slovenia Dal 2007: Bulgaria, Romania Consiglio dEuropa (e firmatari CEDU: tutti i paesi est- europei tranne Bielorussia)

22 Legge ordinaria Codici molto giovani


Scaricare ppt "eterogeneità 23 paesi indipendenti 23 lingue ufficiali Alcune somiglianze (serbo – croato, rumeno – moldavo, ceco – slovacco)"

Presentazioni simili


Annunci Google