La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fim Macroregione Nord Ovest Informazioni base – dicembre 2011 COMETA PENSATO per i LAVORATORI NECESSARIO per i GIOVANI Fondo Pensione Complementare dei.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fim Macroregione Nord Ovest Informazioni base – dicembre 2011 COMETA PENSATO per i LAVORATORI NECESSARIO per i GIOVANI Fondo Pensione Complementare dei."— Transcript della presentazione:

1 Fim Macroregione Nord Ovest Informazioni base – dicembre 2011 COMETA PENSATO per i LAVORATORI NECESSARIO per i GIOVANI Fondo Pensione Complementare dei Metalmeccanici

2 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 2 I VANTAGGI DI COMETA CONTRIBUTO AZIENDALE frutto della contrattazione CONTRIBUTO AZIENDALE frutto della contrattazione CONTROLLO DEMOCRATICO lavoratori rappresentati in assemblea dei soci e CDA CONTROLLO DEMOCRATICO lavoratori rappresentati in assemblea dei soci e CDA ESENZIONE FISCALE CONTRIBUTI allatto del versamento deduco direttamente dallimponibile ESENZIONE FISCALE CONTRIBUTI allatto del versamento deduco direttamente dallimponibile

3 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 3 I COSTI DI COMETA UNA TANTUM prima adesione 5,16 + azienda UNA TANTUM prima adesione 5,16 + azienda DIRETTAMENTE A CARICO ADERENTE quota associativa stabilita annualmente Assemblea Soci 16 per il 2011 (50% su CTB LAV & 50% su CTB AZ); DIRETTAMENTE A CARICO ADERENTE quota associativa stabilita annualmente Assemblea Soci 16 per il 2011 (50% su CTB LAV & 50% su CTB AZ); per sede, struttura organizzativa, spedizioni, promozionale utilizzo una tantum, interessi mora, acquisizione quote

4 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 4 I COSTI DI COMETA INDIRETTAMENTE per COMPARTO INDIRETTAMENTE per COMPARTO banca depositaria 0,012 – 0,0163% gestori 0,04mp, 0,2533s, 0,075r, 0,093c PREROGATIVE INDIVIDUALI PREROGATIVE INDIVIDUALI anticipazione: 10 – 20 anticipazione: 10 – 20 trasferimento: 20, nessun costo per perdita requisiti riscatto: 10 solo per frazionati riallocazione (switch): 10, nessun costo per la prima designazione beneficiario: no per la prima, 5 ogni variazione successiva

5 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 5 LAVORATORE come azienda oppure % su imponibile TFR (limite di deducibilità 5.164,57 euro annui) LAVORATORE come azienda oppure % su imponibile TFR (limite di deducibilità 5.164,57 euro annui) LAVORATORI PRIMA occupazione successiva al TUTTI GLI ALTRI INTERO RATEO 2,76% imponibile TFR (40% RATEO) oppure INTERO RATEO CONTRIBUZIONE AZIENDA 1,2% o 1,4% (1,5% apprendisti) AZIENDA 1,2% o 1,4% (1,5% apprendisti) minimi + EDR x 13 mensilità T F R T F R

6 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 6 ESEMPIO 3° LIVELLO 3 SCATTI CONTRIBUZIONE 2% ( ) LAVORATORI PRIMA occupazione successiva al TUTTI GLI ALTRI 107,06 X 13 42,83 X 13 oppure 107,06 X 13 AZIENDA (1,4%) 20,67 X 13 AZIENDA (1,4%) 20,67 X 13 LAVORATORE 31,03 X 13 LAVORATORE 31,03 X 13 T F R T F R

7 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 7 ESEMPIO 4° LIVELLO 3 SCATTI CONTRIBUZIONE 2% ( ) LAVORATORI PRIMA occupazione successiva al TUTTI GLI ALTRI 111,70 X 13 44,68 X 13 oppure 111,70 X 13 LAVORATORE 32,38 X 13 LAVORATORE 32,38 X 13 T F R T F R AZIENDA (1,4%) 21,54 X 13 AZIENDA (1,4%) 21,54 X 13

8 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 8 LAVORATORI PRIMA occupazione successiva al TUTTI GLI ALTRI 119,63 X 13 LAVORATORE 34,68 X 13 LAVORATORE 34,68 X 13 T F R T F R ESEMPIO 5° LIVELLO 3 SCATTI CONTRIBUZIONE 2% ( ) 47,85 X 13 oppure 119,63 X 13 AZIENDA (1,4%) 23,03 X 13 AZIENDA (1,4%) 23,03 X 13

9 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 9 LAVORATORI PRIMA occupazione successiva al TUTTI GLI ALTRI 137,71 X 13 LAVORATORE 39,92 X 13 LAVORATORE 39,92 X 13 T F R T F R ESEMPIO 6° LIVELLO 3 SCATTI CONTRIBUZIONE 2% ( ) 55,08 X 13 oppure 137,71 X 13 AZIENDA (1,4%) 26,41 X 13 AZIENDA (1,4%) 26,41 X 13

10 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 10 contribuzione per comparto CTB %MPSRCmedia LAV17,918,526,223,821,8 DL9,67,210,08,79,5 TFR72,574,263,767,568,7

11 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 11 Il Multicomparto in sintesi Comparto % max azioni Orizzonte temporale Aderenti al 31 dic 2010 Monetario Plus 0 < 1 anno Sicurezza1030/4/ di cui silenti Reddito anni Crescita40 > 10 anni

12 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 12 UN PO DI DATI Attivo netto Destinato alle prestazioni Comparto Attivo netto % Monetario Plus ,78 Sicurezza ,38 Reddito ,19 Crescita ,65 Totale ,00

13 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 13 Le regole per lo SWITCH 1. Il TEMPO MINIMO di permanenza in un comparto è 12 MESI 2. Tutti gli switch sono a pagamento 10,00 (addebito posizione aderente) 3. 4 finestre temporali: 28-feb, 31-mag, 31-ago, 30- nov, richiesta entro il termine, esecuzione con il VALORE QUOTE del mese SUCCESSIVO 4. Tutte le domande regolari (punti 1 e 3) danno luogo a vendita e acquisto delle quote nella stessa data 5. Le DOMANDE DI SWITCH vanno fatte TRAMITE WEB (user ID e password 6. Conferma della scelta alladerente tramite o posta

14 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 14 ancora alcuni DATI ISCRITTI AL 31 dic MTM & orafi Attivo netto Flusso contributi Prestazioni erogate Anticipazioni Trasferimenti e Riscatti Erogazioni in capitale fino a 30 anni circa il 7,92%

15 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 15

16 lucidi a cura Ufficio Formazione FIM CISL Piemonte 16


Scaricare ppt "Fim Macroregione Nord Ovest Informazioni base – dicembre 2011 COMETA PENSATO per i LAVORATORI NECESSARIO per i GIOVANI Fondo Pensione Complementare dei."

Presentazioni simili


Annunci Google