La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL TELERILEVAMENTO Losservazione della terra consiste nellutilizzo del telerilevamento satellitare, aereo e a sonde spaziali per monitorare costantemente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL TELERILEVAMENTO Losservazione della terra consiste nellutilizzo del telerilevamento satellitare, aereo e a sonde spaziali per monitorare costantemente."— Transcript della presentazione:

1 IL TELERILEVAMENTO Losservazione della terra consiste nellutilizzo del telerilevamento satellitare, aereo e a sonde spaziali per monitorare costantemente le condizioni della superficie terrestre per ragioni scientifiche ed ambientali. Il telerilevamento è linsieme delle tecniche degli strumenti e dei mezzi interpretativi che permettono di acquisire a distanza informazioni su fenomeni o oggetti senza entrare in contatto con essi. Questa tecnica utilizza la misura di campi di forza attraverso lanalisi dellenergia elettromagnetica emessa o riflessa dalloggetto.

2 Altre tecniche utilizzate: energia acustica,macchine fotografiche,sistemi laser, ricevitori a radio frequenza, sistemi radar, sonar. La prima tecnica di telerilevamento fu messa in pratica nel 1840 quando nacque la macchina fotografica che venne utilizzata a bordo di palloni aerostatici. Si ebbero,così le prime immagini del territorio. Successivamente in Europa intorno al 1900 vennero utilizzate flotte di piccioni ai quali venne applicata un tipo di macchina fotografica molto leggera,del peso di soli 70 grammi. Era nata la pigeon camera che venne brevettata nel 1903, dotata di temporizzatore meccanico.(inventore Julius Neubronner- 1898)

3 Durante la prima guerra mondiale, velivoli spia, sorvolavano le forze nemiche per osservarne i movimenti. Con limpiego di normali macchine fotografiche montate sugli aerei, (Blèirot XI), nacquero i precursori dei sistemi moderni di telerilevamento. Durante la seconda guerra mondiale la tecnica si affinò. Per preparare lo sbarco in Normadia furono impiegate fotografie aeree per creare mappe delle condizioni del mare per determinare la zona più favorevole allo sbarco. Misurando la lunghezza delle onde vicino alla costa fu possibile calcolare la profondità dellacqua. Vennero utilizzate macchine fotografiche automatiche a bordo dei missili tedeschi V-2. Nel 1957 con la nascita dello Sputnik fu possibile il montaggio di macchine da ripresa su navicelle in orbita.

4 Negli anni sessanta si svilupparono pellicole sensibili alle lunghezze donda, utilizzate per mappare aspetti morfologici diversi. Furono condotti esperimenti di creazione di mappe tramite sistemi radar a bordo di aerei Tiros 1, il primo satellite metereologico fu lanciato in orbita nel 1960 negli U.S.A. nel 1970 i sistemi operativi vennero migliorati periodicamente con strumentazioni a bordo dello Skylab e successivamente dello Space Shuttle. Lo sviluppo della tecnologia non fotografica progredì velocemente dopo la messa in orbita nel 1972 del primo satellite cartografico Landsat1 era dotato di un nuovo sensore, uno scanner multispettrale (MSS) i dati erano forniti in forma di matrici corologiche digitali.

5 Possiamo concludere affermando che il telerilevamento nato principalmente come strumento utilizzato nei vari conflitti viene tuttora ampliamente impiegato per losservazione dei cambiamenti del suolo, per la protezione delle risorse naturali, per le osservazioni atmosferiche e climatiche. Inoltre inizialmente luso di tale strumento era riservato a pochi: militari, meteorologhi, ma ora anche un privato come noi può avere a disposizione Google Earth oppure le immagini della Agenzia Spaziale Europea (ESA)

6 Tabella sul Telerilevamento Nacque 1840 Piattaforma Mongolfiera Strumento Macchina fotografica 1909PiccioniMacchina fotografica gr °G.M. Velivoli spiaMacchina fotografica 2°G.M. 1943V2 su missili tedeschi (sensori,macchin a fot./ automatica

7 1957Sputnik(navicella in orbita) trasmittenti 1960Satelliti Meteo (Tiros1) Radiometri 1970SkylabLaboratorio spaziale/ razzo vettore 1972Landsat 1Satellite per i rilevamenti 1980Nascita dei sensori specializati 1982ShuttleSistema radar non militari Sir

8 DI RICCARDO CANTON

9


Scaricare ppt "IL TELERILEVAMENTO Losservazione della terra consiste nellutilizzo del telerilevamento satellitare, aereo e a sonde spaziali per monitorare costantemente."

Presentazioni simili


Annunci Google