La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

METODOLOGIA INFERMIERISTICA Il processo di nursing Rossella Aiardi a.a. 2007-08.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "METODOLOGIA INFERMIERISTICA Il processo di nursing Rossella Aiardi a.a. 2007-08."— Transcript della presentazione:

1 METODOLOGIA INFERMIERISTICA Il processo di nursing Rossella Aiardi a.a

2 OBIETTIVI DAPPRENDIMENTO PER LO STUDENTE Conoscere le origini del processo di nursing Descrivere lo sviluppo in Italia Spiegare il processo di cambiamento nellassistenza Descrivere le origini del metodo Definire il processo di nursing in termini di scopo e di caratteristiche Elencare e descrivere sinteticamente le fasi Conoscere i vantaggi nellapplicazione del processo per linfermiere e per gli utenti

3 ORIGINI DEL PROCESSO DI NURSING Florence Nighthingale ( ) Concetto di conoscenza: ambiente salute Capacità di saper osservare: abilità fondamentale Il sostegno dellinfermiere nel processo di guarigione Concetto di responsabilità: nel nutrire, somministrare la terapia, nelligiene ambientale nel soddisfare i bisogni fisiologici elementi caratterizzanti lassistenza

4 EVOLUZIONE DEL PROCESSO DI NURSING U.S.A. L.HALL 1955 Utilizza per prima il termine di Processo di nursing Fasi: osservazione erogazione dellassistenza validazione D.JOHNSON 1959 Fasi: Accertamento Decisione Azione infermieristica I.J.ORLANDO 1961 Fasi: Comportamento del paziente Reazione dellinfermiere Azione dellinfermiere

5 EVOLUZIONE DEL PROCESSO DI NURSING Cananda CANADIAN NURSES ASSOCIATION 1987 II Edizione degli standard Definizione dellesercizio professionale del nursing e Standard per lesercizio professionale del Nursing, richiede che linfermiere sia competente in tutte le fasi del processo di nursing

6 EVOLUZIONE DEL PROCESSO DI NURSING U.S.A AMERICAN NURSE ASSOCIATION (ANA) 1998 Revisione degli Standard of clinical nursing practice Fasi: Accertamento Diagnosi Pianificazione degli obiettivi Pianificazione dei risultati Attuazione valutazione

7 O.M.S 1993 Definisce il processo di nursing come : un termine applicato ad un sistema di specifici interventi assistenziali per la salute degli individui e delle famiglie e/o comunità. Comprende lutilizzo del metodo scientifico per il riconoscimento dei bisogni di salute del paziente/cliente/famiglia o comunità e per selezionare tra questi quelli che possono essere realmente affrontati con le cure infermieristiche; inoltre include la pianificazione del soddisfacimento di tali bisogni, lerogazione dellassistenza e la valutazione dei risultati. Tratto da: nursing Work ProcessWord Book, Regional Office for Europe Riconosce 4 fasi: accertamento dei bisogni pianificazione erogazione dellassistenza valutazione di risultati

8 il cambiamento.... Il D.M 739/94 istituisce il Profilo dellinfermiere Legge 42/99 Norme sullesercizio professionale Revisione codice deontologico 1999 Legge 251/00Disciplina delle professioni infermieristiche, tecniche, della riabilitazione, della prevenzione ed ostetrica

9 il cambiamento.... dellinfermiere da ausiliario (relegato ad un mansionario) a professionista autonomo (Profilo), la cui formazione avviene a pieno titolo in Università, e la centralità delluomo, scopo della disciplina infermieristica e obiettivo delle strategie politiche aziendali, divengono dunquecondizione ineludibileche apre un nuovo scenario per il professionista infermiere, allinterno del quale il processo di nursing, si colloca come metodo di lavoro indispensabile.

10 Il processo di nursing è una metodologia che restituisce centralità ai bisogni della persona e dà spazio alla professionalità e allintelligenza dellinfermiere.

11 COMPARAZIONE TRA MODELLI DI ASSISTENZA PERSONA ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO FUNZIONI INFERMIERE RACCOLTA DATI VALUTAZIONE DEI BISOGNI VALUTAZIONE DEI RISULTATI CASISTICA CONTINUITAASSIST ENZIALE MODELLO ASS. PER COMPITI fisica per mansioni, gerarchizzata, individualizzata collegate al medico, centralità delle tecniche frammentaria e dispersiva, molto impegno per scarso utilizzo, registro delle consegne, scopo medico variabile subordinata, considerati quelli fisici Nessuna Nessun dato rilevato ed organizzato Quasi assente, basata su consigli, non strutturata MODELLO ASS.INDIVIDUALIZZATA olistica per obiettivi integrazione in équipe ad alto contenuto di interazione cartella infermieristica/integrata registrazione accurata, monitoraggio continuo globali: fisici, psichici, sociali,educativi Valutazione critica dei propri risultati Rilevazione di dati utili Presente strutturata

12 COMPARAZIONE TRA MODELLI DI ASSISTENZA DECISIONALITA INFERMIERE FORMAZIONE RICERCA IMMAGINE SOCIALE MODELLO ASS. PER COMPITI -quasi nulla, subalternità -apprendimento di nozioni tecniche e mediche - quasi assente -infermiere esecutore, dotato di intuizione e buon senso,non necessaria elevata formazione teorica, status sociale basso MODELLO ASS.INDIVIDUALIZZATA autonomia, responsabilità Assistenza basata sulla risoluzione dei problemi P.B.L., crescita professionale E.B.N.(evidence Based Nursing), continua su processi e fenomeni Approccio nuovo, autonomia, ricerca di superamento di stereotipi

13 SIGNIFICATO DEI TERMINI Processo..dal latino procedere indica il modo di procedere per raggiungere un determinato scopo Nursing Da Nourish che deriva dal latino nutrire, allattare Il verbo To nurse Significanutrire al seno, allattare. Intraducibile nella nostra lingua assume il significato di aiutare. Attualmente sostituito con assistenza infermieristica

14 Il nursing è una combinazione unica di arte (prendersi cura) e scienza (conoscenza e processo scientifico) che si applica nel contesto delle relazioni interpersonali allo scopo di favorire il benessere, prevenire la malattia e ripristinare lo stato di salute nei singoli individui, nelle famiglie e nella comunità Martha Rogers, 1970

15 il nursing è trattamento delle reazioni umane a problemi potenziali o in atto. A.N.A. standard of clinical nursing practice 1980

16 Il processo di assistenza: è il metodo clinico dellassistenza infermieristica, basato sullapplicazione sistematica del Problem Solving ai problemi di salute di competenza infermieristica tratto da introduzione alle scienze infermieristicheMotta, 2002

17 PROBLEM SOLVING E il metodo scientifico logico e sistematico di identificazione e risoluzione dei problemi su cui si basa il processo di nursing. Elaborato dalla psicologia cognitiva, è un processo mentale ed operativo che dopo aver analizzato le condizioni iniziali di una determinata situazione, cerca di modificarlo per raggiungere il risultato previsto.

18 FASI DEL PROBLEM SOLVING Riconoscere e definire il problema Raccogliere informazioni sul problema Analizzare i dati e formulare le ipotesi Individuare soluzioni ed elaborare un piano dazione Attuare il piano dazione Valutare il piano e le azioni per assicurarsi della sua efficacia conclusione 1.Accertamento 2.Diagnosi 3.Pianificazione 4.Attuazione 5.valutazione Confronto con Il processo di nursing problema risoluzione

19 FASI DEL PROCESSO DI NURSING Accertamento Diagnosi Pianificazione Attuazione valutazione Raccolta e organizzazione dei dati Identificazione dello stato di salute attuale della persona Scelta delle priorità, obiettivi e interventi (piano assistenziale Realizzazione del piano assistenziale Valutazione dellefficacia del piano per il raggiungimento degli obiettivi

20 FASI DEL PROCESSO dinamicità e circolarità valutazione Ragionamento diagnostico pianificazione attuazione accertamento Interazione Infermiere-persona

21 Perchè il processo di nursing per linfermiere Promuove unassistenza personalizzata Favorisce lo sviluppo delle competenze Sviluppa il pensiero critico Rispetta lattuale normativa Fa parte degli standard professionali Rende visibile il lavoro infermieristico Aumenta la soddisfazione e la crescita professionale Promuove la collaborazione e lintegrazione Favorisce la valutazione dei risultati Promuove laccreditamento professionale

22 Perchè il processo di nursing per la persona È centrato sulla persona ed è orientato verso i suoi problemi Aumenta la partecipazione della persona allassistenza, ne promuove lautonomia e la salute È orientato verso il miglioramento della qualità delle cure Può essere applicato ad un singolo individuo, ma anche alla famiglia o alla comunità Fornisce sicurezza alla persona assistita


Scaricare ppt "METODOLOGIA INFERMIERISTICA Il processo di nursing Rossella Aiardi a.a. 2007-08."

Presentazioni simili


Annunci Google