La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il mistero della Santissima Trinità BALEN, Hendrick van Santa Trinità 1620 Sint-Jacobskerk, Anversa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il mistero della Santissima Trinità BALEN, Hendrick van Santa Trinità 1620 Sint-Jacobskerk, Anversa."— Transcript della presentazione:

1 Il mistero della Santissima Trinità BALEN, Hendrick van Santa Trinità 1620 Sint-Jacobskerk, Anversa

2 Compendio del Catechismo 44. Qual è il mistero centrale della fede e della vita cristiana? Il mistero centrale della fede e della vita cristiana è il mistero della Santissima Trinità. I cristiani vengono battezzati nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

3 Introduzione Il segreto divino più importante della fede che Gesù Cristo ci ha rivelato: mistero della Santissima Trinità. Dio è uno nellessenza e trino nelle persone: è la rivelazione della sua vita intima. Dobbiamo cercare di conoscerlo e viverlo Il Credo o Simbolo è la spiegazione del mistero trinitario. BECCAFUMI, Domenico Trinità (dettaglio) 1513 Pinacoteca Nazionale, Siena

4 Idee principali

5 1. La Trinità: mistero di un solo Dio e tre persone realmente distinte I misteri non si comprendono, ma nel conoscerli la fede si fa salda e operativa. Mistero della Santissima Trinità : – In Dio cè una sola essenza e tre persone distinte: Padre, Figlio e Spirito Santo, ciascuna della quali è Dio, senza che siano tre dei ma un solo e unico Dio. La Trinità si può paragonare al sole: – il sole sta in cielo e produce luce e calore; la luce e il calore non sono diversi dal sole.

6 2. La Rivelazione, opera della Trinità La creazione, la redenzione e la santificazione si attribuiscono, rispettivamente, al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo. Ma le tre azioni sono azioni di Dio. Perciò, quando ringraziamo Dio di tutto ciò che ha fatto per noi, dobbiamo ringraziare Dio Padre, Dio Figlio e Dio Spirito Santo. CARRACCI, Lodovico La Trinità con Cristo morto c Pinacoteca, Vaticano

7 3. Inabitazione della Trinità nellanima in grazia Luomo che vive in grazia è tempio vivo della Trinità Beatissima (cfr. Gv 14,23). Dal giorno del nostro battesimo, se non rinunciamo a Dio con il peccato mortale, nella nostra anima sta Dio Padre, Dio Figlio e Dio Spirito Santo. Abbiamo Dio dentro di noi perché ci santifichi, perché ci aiuti, per stare con noi, per amarci. MASACCIO Il battesimo dei neofiti Cappella Brancacci, Santa Maria del Carmine, Firenze

8 4. In cielo vedremo la Santissima Trinità Il grande premio del cielo consiste nel vedere Dio, contemplare, lodare, amare e godere per tutta leternità della Trinità Beatissima: Tutta la grandezza, tutta la bellezza, tutta la bontà di Dio si riversa su questa povera creatura che siamo ciascuno di noi. In cielo lanima avrà la possibilità di vedere quello che Mosé volle vedere sulla terra: la maestà di Dio. LÓPEZ Y PORTANA, Vincente Adorazione della Trinità Collezione privata

9 5. Dobbiamo lodare la Santissima Trinità Dio ci ama in modo incredibile. Dobbiamo corrispondere a tanto amore, e la vita cristiana debe essere una continua lode alla Trinità. Professiamo la fede nella Santissima Trinità – quando ci segniamo dicendonel nome di Padre, del Figlio e dello Spirito Santo; – quando recitiamo il Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo ; – quando recitiamo il Gloria o il Credo durante la Santa Messa, e alla fine della Preghiera eucaristica.

10 Propositi di vita cristiana

11 Un proposito per andare avanti Imparare il Credo e recitarlo con devozione. Considerare che la Santissima Trinità - Dio stesso - sta nellanima in grazia, e che vivere in grazia è lunica cosa veramente importante.


Scaricare ppt "Il mistero della Santissima Trinità BALEN, Hendrick van Santa Trinità 1620 Sint-Jacobskerk, Anversa."

Presentazioni simili


Annunci Google