La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FOSSILI cosa sono? Sono ciò che resta di impronte, piante, animali che un tempo vivevano sulla terra il cui corpo è rimasto sepolto per milioni di anni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FOSSILI cosa sono? Sono ciò che resta di impronte, piante, animali che un tempo vivevano sulla terra il cui corpo è rimasto sepolto per milioni di anni."— Transcript della presentazione:

1 FOSSILI cosa sono? Sono ciò che resta di impronte, piante, animali che un tempo vivevano sulla terra il cui corpo è rimasto sepolto per milioni di anni.

2 I fossili dimostrano che gli esseri viventi si trasformano nel corso di milioni di anni I fossili ci raccontano la storia della vita sulla Terra

3 Le teorie prima di Darwin Creazionismo tutto ha origine (Linneo)da un atto divino perfetto e immutabile Catastrofismo e le specie scompaiono creazioni successive durante alluvioni e (Cuvier)terremoti e altre ne vengono create

4 …e se non fosse così? Due grandi del pensiero evoluzionista J.B. Lamarck Charles Darwin

5 Teoria di Lamarck il collo delle giraffe si è allungato per raggiungere le foglie più in alto e questo carattere si è trasmesso di generazione in generazione

6 Teoria di Darwin Le giraffe che non riescono a raggiungere le fronde più alte muoiono. Sopravvivono solo quelle che per mutazione sono nate con un collo più lungo del normale.

7 Come arrivò Darwin a sviluppare questa teoria? Il giovane Darwin si imbarcò su una nave chiamata Beagle e partì per un viaggio lunghissimo. Durante il viaggio raccolse animali, piante, fossili, scrisse un diario Al ritorno dopo molti anni di studio e riflessioni giunse a rivoluzionarie conclusioni…………….

8 I tre punti fondamentali della teoria dellevoluzione per selezione naturale Le risorse ambientali sono limitate. Si crea una competizione tra gli individui. Solo quelli dotati delle caratteristiche appropriate riescono a sopravvivere (selezione naturale) Allinterno di una specie esistono individui dotati di caratteristiche nuove (mutazioni). Se queste caratteristiche permettono un migliore adattamento allambiente gli individui che le possiedono sopravvivono e le trasmettono ai discendenti Questo processo porta, nel corso di milioni di anni, alla nascita di nuove specie, diverse da quelle di partenza e adattate allambiente in cui vivono

9 Selezione naturale al lavoro la Biston betularia ecco come era la farfalla prima che lattività delle fabbriche annerisse i tronchi degli alberi. Essa si mimetizzava bene sul tronco bianco delle betulle Nel giro di pochi anni sono sopravissute solo farfalle nere che mimetizzandosi riuscivano a sfuggire ai predatori

10 La selezione naturale ha reso inutili molti insetticidi DDT: potente insetticida usato per molto tempo Comparsa di popolazioni resistenti

11 Uso eccessivo di antibiotici Gli antibiotici sono farmaci usati per impedire la moltiplicazione dei batteri Si sono selezionati ceppi batterici resistenti e alcuni antibiotici hanno perso la loro efficacia

12 Selezione naturale e speciazione (nascita di nuove specie) Gli individui più adatti sopravvivono e trasmettono gli stessi caratteri alla prole Questo processo nel corso di milioni di anni porta alla nascita di nuove specie diverse da quelle di partenza Ognuna di esse si adatta perfettamente allambiente circostante

13 Fattori che favoriscono la speciazione ISOLAMENTO Le barriere geografiche come montagne, mari, ecc, separano diverse popolazioni di una stessa specie impedendo loro di mescolarsi. Dopo molte generazioni ogni popolazione si evolverà adattandosi allambiente circostante e darà origine ad altrettante nuove specie

14 Adattamenti allambiente avere più lucealtezza forma foglie non farsi vederecolore, forma difendersizanne, artigli, veleni, spine correrezampe robuste, narici larghe scheletro flessibile volare lontanoali robuste scheletro leggero attrarre laltro colori sgargianti sessodanze corteggiamento suoni di richiamo

15 Quindi chi non si adatta è perduto! La natura seleziona gli individui più adatti alla sopravvivenza. E chi è il più adatto? È lindividuo che possiede particolari caratteristiche (sorte da mutazioni casuali) che lo rendono idoneo a sopravvivere mentre gli altri muoiono


Scaricare ppt "FOSSILI cosa sono? Sono ciò che resta di impronte, piante, animali che un tempo vivevano sulla terra il cui corpo è rimasto sepolto per milioni di anni."

Presentazioni simili


Annunci Google