La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/2010 1 Presentazione Scuola Primaria G. Zanella Istituto Comprensivo n. 6 - Vicenza 2 febbraio 2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/2010 1 Presentazione Scuola Primaria G. Zanella Istituto Comprensivo n. 6 - Vicenza 2 febbraio 2010."— Transcript della presentazione:

1

2 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Presentazione Scuola Primaria G. Zanella Istituto Comprensivo n. 6 - Vicenza 2 febbraio 2010

3 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ La Scuola Primaria... è lambiente nel quale ogni bambino trova il contesto educativo necessario a maturare le proprie capacità e la propria autonomia in continuità con gli altri gradi di scuola; promuove lo sviluppo della personalità, lacquisizione delle conoscenze e la costruzione delle abilità di base quali lo scrivere, il leggere e il far di conto; pone gli alunni nella condizione di conoscere e gradualmente imparare a gestire i diversi aspetti della propria esperienza emotiva, razionale e motoria; è il luogo dove le conoscenze poggiano inizialmente sulle esperienze; gli insegnanti adottano modalità didattiche tali da facilitare negli alunni i graduali passaggi verso lastrazione e il ragionamento; favorisce, inoltre, il processo di consapevolezza e responsabilità, di autonomia nel pensiero e nel comportamento.

4 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Lart. 4 comma 1 e comma 2 dello schema di regolamento per la riorganizzazione della scuola dellinfanzia e del primo ciclo distruzione, prevede: iscrizione obbligatoria alla scuola primaria per i bambini che compiono i sei anni entro il 31 dicembre 2010

5 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Il modello organizzativo Per la classe PRIMA è previsto un orario settimanale di 27 ore, con un giorno di rientro pomeridiano. Lorario attuale è: (4 ore e 30 minuti per 4 giorni) (8 ore per 1 giorno)

6 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Le discipline della scuola primaria Italiano Matematica Inglese Storia Geografia Scienze Tecnologia e informatica Musica Arte e immagine Scienze motorie e sportive Religione Cattolica o attività alternativa

7 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ La Comunicazione

8 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Nella Scuola Primaria: gli insegnanti informano i genitori degli alunni circa i livelli raggiunti sul piano cognitivo e comportamentale, nel corso di colloqui individuali generali, fissati in quattro momenti dellanno scolastico: * novembre (situazione iniziale) * febbraio (aggiornamento sugli apprendimenti comportamentali e cognitivi al termine del primo quadrimestre e consegna della scheda personale) * aprile (nuovo aggiornamento) * giugno (esiti finali e consegna della scheda personale).

9 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Le principali innovazioni già introdotte nello scorso anno scolastico: Le principali innovazioni già introdotte nello scorso anno scolastico: Voti espressi in decimi Voti espressi in decimi Cittadinanza e Costituzione nellambito dellarea storico- geograficaCittadinanza e Costituzione nellambito dellarea storico- geografica

10 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Il P.O.F. Piano dellOfferta Formativa Il piano dellofferta formativa è il documento fondamentale della scuola dellautonomia perché ne definisce lidentità ed esplicita, oltre a COSA la scuola intende fare, COME e PERCHE vuole farlo. Il piano dellofferta formativa esplicita: il contesto in cui agisce; la concezione di scuola come ambiente privilegiato di formazione; il contratto formativo (le scelte educative, le scelte didattiche, i progetti di particolare rilevanza, le norme di comportamento degli operatori scolastici e degli alunni); la comunicazione allutenza del contratto formativo e dei risultati raggiunti; la formazione del personale le modalità di verifica dei risultati formativi e dellintero Piano; la struttura e lorganizzazione dellistituto.

11 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ P.O.F, - Progetti Nella logica dellautonomia tutti gli aspetti del POF vanno affrontati con la mentalità del progetto, ossia con la determinazione di impegnarsi per trovare le soluzioni in grado di risolvere i problemi e di migliorare la qualità del servizio. I progetti educativo-didattici elaborati dai docenti sono finalizzati al raggiungimento di obiettivi sia formativi sia curriculari e forniscono proposte di arricchimento e di diversificazione

12 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ PROGETTI di ampliamento dellofferta formativa A.S.2009/2010. Letture a piccoli passi :incontro con autori La convivenza,lintercultura e gli stili di vita :formazione Vieni a Teatro… sarà bello –Te.SpI.Teatro Sperimentale Dal buio alla luce – Palazzo Leoni Montanari Effetto farfalla:Creare il futuro- teatro Dire,Fare,Pensare Ci vediamo a teatro La pedagogia musicale Alla scoperta delle strade di Vicenza Conosciamo i parchi della città : visite guidate a Parco Querini Il museo per la scuola- esplorando il museo Lo spazio fantastico : danza educativa Scrivimi una storia Percorsi attivi a cura dellAss. Ardea presso Palazzo Thiene. Educazione alla legalità Magiche visioni:cinema per ragazzi Flauto Teatro Smyle :spettacolo in lingua inglese Laboratorio di musica di Miranda Cortes

13 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Progetti di formazione e di potenziamento delle attività rivolti al plesso: E NATALE:formazione dei docenti,finalizzata alla Festa di Natale GIOCO-SPORT : per tutte le classi DAMA e SCACCHI:apprendimento del gioco della dama o degli scacchi DIDATTICA E PEDAGOGIA DELLA MUSICA: Corso di formazione sulleducazione musicale in prospettiva multi sensoriale e multiculturale rivolta a docenti e bambini, in collaborazione con il conservatorio Pedrollo ACCOGLIENZA E CONTINUITA: con la scuola dellInfanzia e la scuola secondaria di 1° grado

14 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Sono garantiti i seguenti servizi: + lanticipo al mattino a cura del C.S.I., a pagamento + la mensa a cura della ditta CAMST in convenzione con il Comune, attualmente ad un costo di 3,90 a pasto + SMILE Days, stage di una settimana in lingua inglese + Minibasket +Centri estivi, 3 turni qui a scuola, in orario antimeridiano Sono garantiti i seguenti servizi: + lanticipo al mattino a cura del C.S.I., a pagamento + la mensa a cura della ditta CAMST in convenzione con il Comune, attualmente ad un costo di 3,90 a pasto + SMILE Days, stage di una settimana in lingua inglese + Minibasket +Centri estivi, 3 turni qui a scuola, in orario antimeridiano

15 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ La Mensa e la City-Card Per la gestione del servizio mensa ci si avvale di una city-card, tessera magnetica personale ricaricabile, in dotazione ad ogni bambino, che contiene tutti i suoi dati e che consente la prenotazione automatica dei pasti con eventuali personalizzazioni. Le city-card degli utenti del servizio vengono consegnate al genitore che è tenuto a caricare la tessera: 39,00 per minimo 10 pasti a prezzo intero e relativi multipli; La prima ricarica della city-card deve essere effettuata necessariamente nelle filiali della Banca Popolare di Vicenza, succesivamente si possono effettuare le ricariche anche via WEB, tramite il sito FROMCI.IT. La Mensa e la City-Card Per la gestione del servizio mensa ci si avvale di una city-card, tessera magnetica personale ricaricabile, in dotazione ad ogni bambino, che contiene tutti i suoi dati e che consente la prenotazione automatica dei pasti con eventuali personalizzazioni. Le city-card degli utenti del servizio vengono consegnate al genitore che è tenuto a caricare la tessera: 39,00 per minimo 10 pasti a prezzo intero e relativi multipli; La prima ricarica della city-card deve essere effettuata necessariamente nelle filiali della Banca Popolare di Vicenza, succesivamente si possono effettuare le ricariche anche via WEB, tramite il sito FROMCI.IT.

16 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ AUTOVALUTAZIONE DI SISTEMA Dallanno scolastico 2007 – 2008 lIstituto ha avviato un percorso di autovalutazione dei processi e delle attività, nellottica del miglioramento continuo, per erogare un servizio che risponda sempre meglio alle esigenze dellutenza e che assolva alle finalità proprie dellistituzione scolastica. Dallanno scolastico 2008 – 2009 lIstituto aderisce alla rete provinciale Laboratorio per lo sviluppo della qualità nella scuola, che consente lutilizzo dello strumento di autovalutazione Nuovo SIQUS e offre opportunità di confronto e di benchlearning. LIstituto è stato ammesso alla fase esecutiva del concorso Premiamo i risultati, aperto alle amministrazioni pubbliche che intendono realizzare piani di miglioramento del servizio; il nostro impegno è rivolto a migliorare la soddisfazione degli utenti, rendendo più efficace la comunicazione e potenziando lofferta formativa.

17 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Il Comitato Genitori

18 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Consiglio di Istituto Corpo Docente Personale ATA Assessorato Dirigente Scolastico Il Comitato collabora con

19 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Attività prevalenti del Comitato Genitori Il Comitato proseguirà, anche nellanno scolastico 2009/2010, con le attività prevalenti, che hanno caratterizzato questi ultimi anni: Erogazioni di contributi per materiale didattico integrativo, sostegno per progetti onerosi, adozioni a distanza e beneficenza; Manutenzioni ordinarie/straordinarie delledificio scolastico; Organizzazione delle Feste di Natale, Carnevale, del Mercatino del Libro Usato e Festa di Fine Anno.

20 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Eventi sostenuti dal Comitato Genitori

21 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Eventi sostenuti dal Comitato Genitori

22 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Le modalità di iscrizione QUANDO? Dall 11 al 27 febbraio 2010 Dal lunedì al venerdì dalle ore alle ore DOVE? Presso la Segreteria Didattica dellIstituto Comprensivo n.6 F. Muttoni – Via Massaria 62 tel IN CHE MODO? Compilazione da parte del genitore della domanda di iscrizione. E prevista lautocertificazione. I moduli di iscrizione per i residenti saranno inviati a casa dal Comune di Vicenza

23 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Le modalità di iscrizione Il Comune di Vicenza e gli Istituti Comprensivi cittadini hanno redatto un piano territoriale scolastico per una pianificazione della politica scolastica della città. Lo strumento che traduce in realtà questo progetto è il Centro Unico di Gestione delle Iscrizioni (C.U.G.I.) che permette di gestire le iscrizioni scolastiche dellintero territorio comunale, applicando criteri unitari che valorizzano la scelta di scuole nel quartiere di residenza, tutelando anche le esigenze della famiglia di trasferimento da una zona allaltra della città. Gli obiettivi di tale scelta puntano a: favorire la permanenza dei bambini nei quartieri dove risiedono, valorizzando il legame con il territorio; favorire la mobilità gradualmente autonoma dei bambini, senza luso delle auto; assicurare ai piccoli cittadini di nazionalità non italiana lintegrazione sociale; garantire la formazione di sezioni equilibrate dove permettere di conseguire il successo formativo di tutti i bambini. In particolare si tenderà a mantenere la presenza di alunni stranieri nelle classi al di sotto del 30%. Il territorio cittadino è stato suddiviso in 11 aree che ricalcano i bacini dutenza delle scuole primarie, individuando per ogni via cittadina le "scuole di pertinenza" dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado. Il piano prevede criteri unici per liscrizione ai tre ordini di scuola e una diversificazione dei punteggi in base a : residenza nel territorio di pertinenza della scuola; situazione famigliare e lavorativa; situazioni riferite a fratelli già frequentanti; presenza di nonni residenti; un genitore che lavora nel bacino dutenza della scuola scelta; permanenza nello stesso Istituto Comprensivo anche se non residenti nel bacino dutenza ( per le scuole secondarie di 1° grado).

24 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ Le modalità di iscrizione Modalità di iscrizioni alle scuole Le domande vanno presentate dall' 11 al 27 febbraio Il nuovo sistema gestisce le iscrizioni nelle classi prime dei tre ordini di scuola. Scuole primarie I genitori dei bambini residenti nel Comune di Vicenza nati nel 2004 riceveranno per posta il modello di iscrizione precompilato con i dati anagrafici e lindicazione delle scuole presso le quali potranno iscrivere i propri figli. Il modulo dà la possibilità ai genitori di scegliere: una scuola di preferenza tra quelle di pertinenza della propria zona con orario ordinario (24 o 27/30 ore settimanali) o a tempo pieno (40 ore settimanali); in alternativa altra scuola della città tra quelle indicate nello stesso modulo. La domanda va presentata: alle segreterie degli Istituti Comprensivi dal lunedì al venerdì dalle ore 11,00 alle ore 13,30. Pubblicazione graduatorie Il 15 aprile 2010 saranno pubblicate le graduatorie provvisorie presso le singole scuole o presso le segreterie degli Istituti Comprensivi. Entro il 30 aprile 2010 potranno essere presentati eventuali ricorsi. Il 15 maggio 2010 saranno pubblicate le graduatorie definitive. Le iscrizioni degli alunni non residenti, anticipatari e di coloro che chiedono il trasferimento da scuola a scuola verranno gestite in modo ordinario dalle singole segreterie degli Istituti Comprensivi e dalla Direzione delle Scuole dellInfanzia Comunali. Per informazioni –Comune di Vicenza-Ufficio Servizi Educativi e Scolastici - Via Levà degli Angeli, 11: - per le scuole primarie e secondarie di 1° grado telefonare allo 0444/ dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00 o alle segreterie degli Istituti Comprensivi.

25 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/

26 Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/ GRAZIE GRAZIE PER LA CORTESE ATTENZIONE PER LA CORTESE ATTENZIONE


Scaricare ppt "Scuola Primaria "G. Zanella" - 2/2/2010 1 Presentazione Scuola Primaria G. Zanella Istituto Comprensivo n. 6 - Vicenza 2 febbraio 2010."

Presentazioni simili


Annunci Google