La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa 1 Mercato borsistico in Giappone Segmentazione Veronica Acciari.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa 1 Mercato borsistico in Giappone Segmentazione Veronica Acciari."— Transcript della presentazione:

1 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa 1 Mercato borsistico in Giappone Segmentazione Veronica Acciari

2 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa2 Indice 1. Tokio Stock Exchange TSE 2. Segmentazione 1. Mercato azionario 1. Mercato azionario 2. ETF 2. ETF 3. REIT 3. REIT 4. Foreign Companies 4. Foreign Companies

3 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa3 La borsa valori è un mercato ufficiale in cui vengono scambiati valori mobiliari e valute estere. La borsa valori è un mercato ufficiale in cui vengono scambiati valori mobiliari e valute estere. mercato ufficiale (o regolamentato): tutte le operazioni di negoziazione, le loro modalità, gli operatori e tipologie contrattuali ammesse sono disciplinate in modo specifico. mercato ufficiale (o regolamentato): tutte le operazioni di negoziazione, le loro modalità, gli operatori e tipologie contrattuali ammesse sono disciplinate in modo specifico. mercato secondario: vengono trattati strumenti finanziari che sono già stati emessi e che sono, quindi, già in circolazione. mercato secondario: vengono trattati strumenti finanziari che sono già stati emessi e che sono, quindi, già in circolazione.

4 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa4 1. Tokio Stock Exchange (TSE) Istituzione centrale del mercato secondario Istituzione centrale del mercato secondario Fondazione: 1 Aprile 1949 Fondazione: 1 Aprile 1949 Istituzione privata con supervisione del ministro delle Finanze Istituzione privata con supervisione del ministro delle Finanze I suoi organi sono: I suoi organi sono: Giunta generale, preposta alla fissazione delle Giunta generale, preposta alla fissazione delle direttrici operative direttrici operative Comitato direttivo, cui compete, in collaborazione con la Giunta la formazione dei regolamenti e delle disposizioni operative Comitato direttivo, cui compete, in collaborazione con la Giunta la formazione dei regolamenti e delle disposizioni operative

5 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa5 …Tokio Stock Exchange (TSE)… (segue…) Riforma della Securities and Exchange Law Prima Il Tokyo Stock Exchange era organizzato sotto forma di associazione forma di associazione Dopo Struttura organizzativa assume forma di Società per Azioni ( 1 Novembre 2001) Azioni ( 1 Novembre 2001)Attualmente TSE Spa che gestisce il mercato borsistico giapponese TSE Spa che gestisce il mercato borsistico giapponese La gestione del mercato borsistico argomento di rilevante La gestione del mercato borsistico argomento di rilevante interesse pubblico interesse pubblico Latto costitutivo di Tokio Stock Exchange stabilisce: obiettivo: il trading dei titoli deve essere effettuato in modo chiaro ed efficiente per tutelare gli interessi del pubblico degli investitoriobiettivo: il trading dei titoli deve essere effettuato in modo chiaro ed efficiente per tutelare gli interessi del pubblico degli investitori la gestione di TSE deve mantenere un elevato livello di trasparenza, anche dopo la trasformazione in una Società per Azionila gestione di TSE deve mantenere un elevato livello di trasparenza, anche dopo la trasformazione in una Società per Azioni

6 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa6 …Tokio Stock Exchange… (segue…) Principali funzioni: Principali funzioni: 1.Individua un Market Place Le negoziazioni avvengono sul TSE per ogni diverso segmento usando sistemi di negoziazione computerizzati, conformemente alle proprie regole. I prezzi delle transazioni sono disponibili al pubblico. 2.Monitoraggio delle negoziazioni Le negoziazioni e le transazioni concluse sono attentamente monitorate in tempo reale con sistemi computerizzati al fine di assicurarsi che le negoziazioni siano in linea con la regolamentazione di Borsa e al fine di determinarne correttamente il prezzo. Sono previste sanzioni per il mancato rispetto di tali regole. Le negoziazioni e le transazioni concluse sono attentamente monitorate in tempo reale con sistemi computerizzati al fine di assicurarsi che le negoziazioni siano in linea con la regolamentazione di Borsa e al fine di determinarne correttamente il prezzo. Sono previste sanzioni per il mancato rispetto di tali regole. 3.Listing securities I titoli che sono negoziati sul TSE devono rispettare i criteri di listing stabiliti e approvati da TSE.

7 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa7 …Tokio Stock Exchange… (segue…) 4. Monitoraggio delle listed securities Il TSE monitora le società quotate e i titoli. TSE può sospendere la negoziazione di un titolo se i criteri di listing non sono rispettati. negoziazione di un titolo se i criteri di listing non sono rispettati. Al fine di assicurare protezione agli investitori e transazioni chiare e Al fine di assicurare protezione agli investitori e transazioni chiare e trasparenti, TSE richiede alle società emittenti di fornire informazioni trasparenti, TSE richiede alle società emittenti di fornire informazioni accurate e chiare. La regolamentazione delle informazioni sulle società accurate e chiare. La regolamentazione delle informazioni sulle società sono fissate nella Securities and Exchange Law. sono fissate nella Securities and Exchange Law. 5. Supervisione del Trading degli operatori Gli operatori di Trading sono coloro che conducono negoziazioni sul Gli operatori di Trading sono coloro che conducono negoziazioni sul TSE. Per garantire la sicurezza delle transazioni e per soddisfare al TSE. Per garantire la sicurezza delle transazioni e per soddisfare al massimo lobiettivo di funzionalità, si deve mantenere un alto livello di massimo lobiettivo di funzionalità, si deve mantenere un alto livello di qualità e di fiducia. qualità e di fiducia. nella Borsa è stato introdotto un sistema di analisi mediante il nella Borsa è stato introdotto un sistema di analisi mediante il quale sono valutate le prospettive di rendimento di investimenti futuri. quale sono valutate le prospettive di rendimento di investimenti futuri.

8 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa8 …Tokio Stock Exchange… (segue…) Le contrattazioni possono avvenire esclusivamente per contanti. In Giappone qualsiasi titolo facente parte del mercato dei capitali deve essere intermediato da una delle 114 Securities House associate alla Japan Securities Dealers Association, alcune delle quali sono straniere, tutte autorizzate dal ministro delle Finanze. Per rendere più flessibile il mercato è previsto che gli operatori possano intervenire per proprio conto, così da assorbire eventuali forti scompensi tra domanda e offerta di titoli.

9 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa9 Securities House - un approfondimento – Japan Securities Dealers Association (JSDA) unica organizzazione in Giappone autorizzata dal Primo Ministro unica organizzazione in Giappone autorizzata dal Primo Ministro si compone di tutte le securities companies e istituzioni finanziarie autorizzate ad operare in Giappone si compone di tutte le securities companies e istituzioni finanziarie autorizzate ad operare in Giappone Membri dellassociazione si dividono in 2 gruppi: Membri dellassociazione si dividono in 2 gruppi: 1. membri regolari 1. membri regolari Securities companies e securities companies estere Securities companies e securities companies estere 2. membri speciali 2. membri speciali istituzioni finanziarie istituzioni finanziarie Obiettivi della JSDA: Obiettivi della JSDA: 1. proteggere gli investitori assicurando trasparenti negoziazioni di titoli e altre transazioni tra i membri dellAssociazione 1. proteggere gli investitori assicurando trasparenti negoziazioni di titoli e altre transazioni tra i membri dellAssociazione 2. promuovere lapplicazione delle misure politiche per lo sviluppo dei mercati di titoli giapponesi al fine di contribuire alla crescita 2. promuovere lapplicazione delle misure politiche per lo sviluppo dei mercati di titoli giapponesi al fine di contribuire alla crescita delleconomia giapponese delleconomia giapponese

10 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa10 …Securities House… (segue…) Esistono quattro campi di attività: la contrattazione di titoli da parte di Securities House per proprio conto la contrattazione di titoli da parte di Securities House per proprio conto il brokeraggio basato sugli ordini della clientela il brokeraggio basato sugli ordini della clientela la sottoscrizione di nuove emissioni o il collocamento di un'offerta pubblica la sottoscrizione di nuove emissioni o il collocamento di un'offerta pubblica la gestione della clientela privata la gestione della clientela privata Una Securities House che abbia tutte e quattro le licenze viene definita integrata. Le quattro più grandi sono Nomura, Daiwa, Nikko e Yamaichi. Una Securities House che abbia tutte e quattro le licenze viene definita integrata. Le quattro più grandi sono Nomura, Daiwa, Nikko e Yamaichi. I Found Trust sono costituiti da risorse date in gestione ad alcune Trust Banks con un vincolo generico riguardante la loro gestione e con ampia discrezionalità per le decisioni di portafoglio. Gli Investment Trust raccolgono risorse dagli investitori attraverso i broker e successivamente lo trasferiscono sotto la loro custodia. Sono divisibili in due categorie: i fondi aperti e i fondi chiusi. I Tokkin sono gli investitori istituzionali più aggressivi: i fondi vengono affidati in gestione ad una Trust Bank con dettagliate istruzioni su quali titoli acquistare, la quantità, il prezzo ecc...

11 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa11 2. Segmentazione Mercato borsistico: 1. Mercato azionario 1. First Section 1. First Section 2. Second Section 2. Second Section 3. Mother Section 3. Mother Section 2. ETF Exchange Traded Funds 3. REIT Real Estate Investment Trust 4. Foreign Companies 1. First Section Foreign 1. First Section Foreign 2. Second Section Foreign 2. Second Section Foreign 3. Mother Foreign 3. Mother Foreign

12 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa12 1. Mercato azionario Azioni quotate sul TSE si dividono in: 1. First section (per le grandi società) 1. First section (per le grandi società) 2. Second section (per le medie società) 2. Second section (per le medie società) 3. Mother Section 3. Mother Section 3. Mother Section: Istituito nel 1999 da Tokyo Stock Exchange Mercato per le società start-up ed ad alto potenziale di crescita Mercato per le società start-up ed ad alto potenziale di crescita Scopo: consentire laccesso al mercato alle società più rischiose nei primi stadi dello sviluppo e fornire agli investitori un ulteriore strumento i per diversificare gli investimenti. Scopo: consentire laccesso al mercato alle società più rischiose nei primi stadi dello sviluppo e fornire agli investitori un ulteriore strumento i per diversificare gli investimenti.

13 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa13 2. ETF Exchange Traded Funds Istituito nel 2001 da Tokio Stock Exchange Supportato da TSeTF Square, creato per fornire informazioni, per aiutare gli utilizzatori a capire questo nuovo mercato e i dettagli specifici degli ETF. ETF (Exchange Traded Funds) sono fondi o società finanziarie che detengono un portafoglio di titoli che segue da vicino i movimenti di uno specifico indice azionario sottostante. ETF possono essere acquistati e venduti sulla borsa come i titoli azionari. I prezzi degli ETF si formano tenendo conto dei sottostanti indici azionari, sono perciò prontamente accessibili agli investitori che possono facilmente seguire le performance degli indici in media. Da quando gli ETF si basano sui principali indici azionari, essi possono offrire agli investitori un rischio più basso rispetto agli investimenti in titoli azionari. Ulteriori ETF possono essere creati da possessori di un portafoglio titoli ("in-kind subscription") con un amministratore e possono anche essere riscattati con un portafoglio titoli ("in-kind redemption"). Gli ETF sono un utile strumento di arbitraggio per broker/dealers e per le istituzioni. Gli ETF sono un utile strumento di arbitraggio per broker/dealers e per le istituzioni.

14 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa14 …ETF Exchange Traded Funds… (segue…) Ampliamento della Base degli Investitori e delle opportunità di Trading Gli ETF sono stati introdotti per le loro specifiche caratteristiche al fine di attrarre più individui nel mercato dei titoli, soprattutto quelli che hanno poco esperienza negli investimenti in strumenti convenzionali. Gli ETF forniranno più opportunità di investimento. TSE continuerà a promuovere attività di marketing relative al mercato degli ETF allo scopo di ampliare la base degli investitori ed incrementare liquidità del mercato.

15 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa15 …ETF Exchange Traded Funds… (segue…) Regolamentazione per un mercato trasparente Regole di Trading sono le stesse delle azioni ordinarie domestiche decise dal Comitato dei Governatori. Landamento dei fondi segue i sottostanti indici; esiste la concreta possibilità che i detentori di ETF possano influenzare landamento degli indici al fine di trarre profitto da operazioni con i fondi; per impedire ciò il Comitato dei Governatori ha sottoposto gli ETF alle stesse regole delle negoziazioni azionarie e in particolar modo ha proibito operazioni ritenute non corrette. In particolare: 1 riciclaggio denaro sporco 1 riciclaggio denaro sporco 2 circolazione di rumors 2 circolazione di rumors

16 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa16 3. REIT Real Estate Investment Trust Novembre 2000, emendamento alla Securities and Exchange Law ha esteso luso di capitale degli investment trusts ai beni immobili e sono stati creati fondi di investimento immobiliari. Marzo 2001, TSE ha creato un sistema di listing per i REIT al fine di trattarli sul mercato; i primi due REIT sono stati quotati nello stesso anno. I REIT sono fondi comuni che con risorse raccolte presso gli investitori, tramite società di investimento o gestori di fondi, investono in immobili, le rendite percepite e il ricavo della vendita ritornano agli investitori come remunerazione. I REIT permettono ai piccoli investori di investire in beni immobili senza avere una grande somma di capitale, necessaria di solito per tali investimenti. I REIT non hanno ancora riscosso molto successo in Giappone.

17 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa17 …REIT Real Estate Investment Trust… (segue…) Ci sono 2 tipi di REIT: Ci sono 2 tipi di REIT: 1. corporate style, in cui società di gestione emette certificati di investimento 1. corporate style, in cui società di gestione emette certificati di investimento 2. contract style, in cui le emissioni prendono la forma di beneficiary certificates 2. contract style, in cui le emissioni prendono la forma di beneficiary certificates Entrambi possono essere quotati sul mercato REIT di TSE. Entrambi possono essere quotati sul mercato REIT di TSE.

18 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa18 …REIT Real Estate Investment Trust… (segue…) I certificati di REIT devono rispettare i criteri di Listing stabiliti nella regolazione specifica. Tali criteri fissano la percentuale di capitale che deve essere collocata nei beni immobili (75%). Gli emittenti devono essere membri dellInvestment Trust Association, devono fornire il materiale informativo ed essere disposti ad effettuare operazioni finanziarie. Dopo che il TSE ha ricevuto una richiesta di quotazione, TSE effettua unanalisi della società richiedente e se questa rispetta i criteri di Listing, il TSE sottopone il programma di listing del REIT al Financial Services Agency. Supervisione del Listing: I prezzi dei REIT riflettono i cambiamenti del mercato, le società devono fornire in modo tempestivo le informazioni. Ad esempio informazioni sugli emittenti di titoli, sulla realizzazione di profitti, sui trasferimenti e/o acquisti di proprietà e sui rischi a cui la proprietà è esposta (inondazioni, incendi…). A fine esercizio, stime degli utili, il valore delle attività devono essere incluse nel bilancio della società. Ad esempio informazioni sugli emittenti di titoli, sulla realizzazione di profitti, sui trasferimenti e/o acquisti di proprietà e sui rischi a cui la proprietà è esposta (inondazioni, incendi…). A fine esercizio, stime degli utili, il valore delle attività devono essere incluse nel bilancio della società. I REIT sono negoziati allo stesso modo dei titoli azionari sul TSE.

19 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa19 1. Foreign Company Quotazione delle società estere Quotazione delle società estere Securities and Exchange Law e regolamentazione di Borsa Securities and Exchange Law e regolamentazione di Borsa Una società estera può essere ammessa alla quotazione con lautorizzazione del Primo Ministro Una società estera può essere ammessa alla quotazione con lautorizzazione del Primo Ministro La società estera deve rispettare obblighi di informazione: i relativi documenti informativi devono essere conformi con Ordinanze Ministeriali La società estera deve rispettare obblighi di informazione: i relativi documenti informativi devono essere conformi con Ordinanze Ministeriali Analisi di listing Una società prima di entrare nella fase di listing deve essere sottoposta allanalisi di listing dalla Borsa, conformemente alle proprie regole. Analisi di listing Una società prima di entrare nella fase di listing deve essere sottoposta allanalisi di listing dalla Borsa, conformemente alle proprie regole. Fase di Listing Fase di Listing Se la Borsa ritiene rispettati i criteri di Listing, annuncierà lammissione delle azioni alla quotazione e alla negoziazione. Se la Borsa ritiene rispettati i criteri di Listing, annuncierà lammissione delle azioni alla quotazione e alla negoziazione. Nel listing la società deve rispettare "Listing Agreement" con la Borsa. Nel listing la società deve rispettare "Listing Agreement" con la Borsa.

20 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa20 …Foreign Company… (segue…) Una società estera entra in contatto con diverse istituzioni che forniscono servizi indispensabili per la quotazione delle proprie azioni sul TSE. 1. Securities firm entra in contatto con la Borsa e altre istituzioni nella fase di listing e fornisce alle società estere servizi di consulenza riguardanti il processo di listing. Inoltre la Securities firm individua i possibili investitori. Una Securities firm viene selezionata dai membri della Borsa che conoscono le procedure e politiche di listing. Una Securities firm viene selezionata dai membri della Borsa che conoscono le procedure e politiche di listing. 2. Attorney di una società estera quotanda è un operatore che si trova a Tokyo e cerca vari modi per mettere in contatto la società estera con altre società e con la borsa. 3. Agente che fornisce servizi agli Shareholder è unistituzione che viene richiesta e scelta dalla società estera per ricercare investitori interessati ai propri titoli in Giappone. Tale operatore è di solito una trust bank giapponese.

21 Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa21 …Foreign Company… (segue…) 4. Banca che paga i dividendi. I dividendi che le società estere emittenti devono pagare sono trasferiti ad una banca giapponese che li converte in yen giapponesi e li distribuisce agli shareholder beneficiari. 5. Depositario nel paese di appartenenza. Portare i certificati delle azioni di società estere in Giappone comporta un rischio associato al trasporto e richiede costi aggiuntivi e tempo. Al fine di evitare tali inconvenienti tali certificati sono depositati presso un responsabile in una società del paese di appartenenza e le transazioni vengono effettuate tramite book-entry con Japan Securities Settlement & Custody, una società posseduta dalla Borsa. IL servizio di custodia è effettuato da una specifica società Central Securities Depository o in mancanza da una banca commerciale competente. Foreign Mothers: I criteri di Listing per società estere sono stati introdotti nel novembre TSE ritiene che tale cambiamento permetta alle società estere start-up più rischiose di procurarsi capitale e migliorare il profilo aziendale in Giappone e permetta agli investitori giapponesi laccesso ad una più ampia gamma di opportunità di investimento.


Scaricare ppt "Struttura e funzionamento dei Mercati di Borsa 1 Mercato borsistico in Giappone Segmentazione Veronica Acciari."

Presentazioni simili


Annunci Google