La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROCESSO CIVILE TELEMATICO: SEMINARIO PRATICO avv. Valentina Carollo- avv. Andrea Pontecorvo in videoconferenza avv. Maurizio Reale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROCESSO CIVILE TELEMATICO: SEMINARIO PRATICO avv. Valentina Carollo- avv. Andrea Pontecorvo in videoconferenza avv. Maurizio Reale."— Transcript della presentazione:

1 PROCESSO CIVILE TELEMATICO: SEMINARIO PRATICO avv. Valentina Carollo- avv. Andrea Pontecorvo in videoconferenza avv. Maurizio Reale

2 TERZA PARTE AVVERTENZE GENERALI

3 3 Non può essere quindi un file Pdf ottenuto da scansione di file stampato su carta. Una volta redatto l’atto e convertito in file Pdf, per evitare errori, sarà opportuno collocarlo in apposita cartella (folder) unitamente ai documenti in Pdf che si intende depositare in allegato. ATTENZIONE: l’atto deve essere redatto con un programma di videoscrittura (word, open office, ecc.) e poi convertito in file Pdf.

4 4 ATTENZIONE: allegati solo nei formati consentiti dalle Specifiche tecniche (art. 13)..pdf.rtf.txt.jpg.gif formati.zip.rar.arj compressi.tiff.xml.eml.msg formati

5 5 ATTENZIONE: il “peso” massimo della PEC spedita dal difensore deve essere non superiore a 30 Megabyte. Il software “Redattore” avverte quando si supera tale soglia ma possono farsi invii integrativi. Art. 16 bis, co. 7 del D.L. n. 179/2012 come modificato dal D.L. n. 90/2014

6 6 ATTENZIONE: per non “appesantire” la busta, si consiglia di scansionare i documenti ad una risoluzione tra 150 e 300 Dpi – scala di grigi o bianco e nero. Questa dimensione costituisce il compromesso ottimale.

7 7 Come impostare lo SCANNER

8 8 ATTENZIONE: prima di un invio, è necessario accertarsi di poter accedere al fascicolo digitale della causa tramite l’applicativo PolisWeb: se non si accede con modalità telematica al fascicolo, neppure si può depositare con modalità telematica.

9 9 ATTENZIONE: È la Ricevuta di Avvenuta Consegna (RdAC) della PEC a definire il momento in cui il deposito si intende perfezionato (art.13 comma 3 DM 44/11). Art. 16 bis, comma 7, D.L. 179/2012 come modificato dal D.L. n. 90/2014– fino alle ore 24

10 10 Nota spese e Fascicolo di parte

11 Raccolta sul sito I PROTOCOLLI

12  Art. 83 cpc: … La procura si considera apposta in calce anche se rilasciata …o su documento informatico separato sottoscritto con firma digitale e congiunto all’atto a cui si riferisce medianti strumenti informatici, individuati con apposito decreto del Ministro della Giustizia DELEGHE 1

13  SE la procura alle liti è stata conferita su supporto cartaceo, il difensore che si costituisce attraverso strumenti telematici ne trasmette la copia informatica autenticata con firma digitale, nel rispetto della normativa, anche regolamentare, concernente la sottoscrizione, la trasmissione e la ricezione dei documenti informatiche trasmessi in via telematica. DELEGHE 2

14 Warn Error Fatal ERRORI NELLA TERZA PEC esito controlli automatici In quali casi il cancelliere può rifiutare la busta? Circolare Ministero della Giustizia 27/6/2014

15 PROBLEMA ANAGRAFICHE DISTRETTUALI - SICID ( contenzioso civile ) - SIECID (esecuzioni e fallimenti ) ANAGRAFICHE

16 DEPOSITO DEI FORMATI NON CONSENTITI Tribunale di Roma, ordinanza 9/6/2014 DEPOSITO CON MODALITA’ NON CONSENTITE Tribunale di Foggia, decisione 10/4/2014 contraria Tribunale Perugia, Ordinanza 17/1/2014 INAMMISSIBILITA’?

17  ART. 35 D.M. N. 44/2011 – DECRETI DGSIA CHE AUTORIZZANO DEPOSITO ATTI (CIRCOLARE 27 GIUGNO 2014)  APPLICABILITA’ 147 C.P.C. ALLE NOTIFICHE VIA PEC  DECORRENZA TERMINE BREVE PER IMPUGNAZIONE SENTENZA  DUPLICATI INFORMATICI – REGOLE TECNICHE ART. 71 CAD RICHIESTE DI CHIARIMENTI DA PARTE DELLA LEGGE DI CONVERSIONE

18 La pec e la firma digitale vanno rinnovate Il cambio della pec va comunicato all’Ordine Occorre leggere il contenuto della quarta ricevuta senza fidarsi dell’oggetto Controllare il portale pst.giustizia.it per accertarsi del valore legale per gli atti non contemplati dall’art. 16 bis Controllare il portale pst.giustizia.it per eventuali interruzioni Effettuare il backup di dati DA COLLEGA A COLLEGA …in collegamento con Maurizio Reale

19 PROCESSO CIVILE TELEMATICO: SEMINARIO PRATICO avv. Valentina Carollo- avv. Andrea Pontecorvo in videoconferenza avv. Maurizio Reale


Scaricare ppt "PROCESSO CIVILE TELEMATICO: SEMINARIO PRATICO avv. Valentina Carollo- avv. Andrea Pontecorvo in videoconferenza avv. Maurizio Reale."

Presentazioni simili


Annunci Google