La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scansione referto e documentazione di gara. Le istruzioni comprese in questa guida, nel dettaglio, fanno riferimento all’uso dello scanner Canon e del.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scansione referto e documentazione di gara. Le istruzioni comprese in questa guida, nel dettaglio, fanno riferimento all’uso dello scanner Canon e del."— Transcript della presentazione:

1 Scansione referto e documentazione di gara

2 Le istruzioni comprese in questa guida, nel dettaglio, fanno riferimento all’uso dello scanner Canon e del relativo software in dotazione (MP Navigator EX). È ovviamente possibile l’utilizzo di un diverso dispositivo e/o software per i quali, pur differendo alcuni dei passaggi descritti, rimangono valide le procedure complessive e le caratteristiche dei file da generare.

3 Formato scansioni Tutte le scansioni, sia del referto che dei restanti documenti, devono rispettare le seguenti specifiche: a colori; risoluzione 150 dpi; formato JPEG, vantaggioso in quanto ad occupazione spazio (e pertanto più veloce da trasmettere) a fronte di una trascurabile perdita qualitativa. A tal proposito, non adottare un livello qualità inferiore al 50%.

4 Per effettuare queste impostazioni sul software di scansione MP Navigator EX, aprire il programma da Start > Programmi > Canon Utilities. Dalla sezione Scans./Import, cliccare su Foto/docum. (piano di lettura):

5 Cliccare sul pulsante Specifica… ed impostare come di seguito, cliccando infine su OK per confermare:

6 Scansione del referto Il referto, per via delle dimensioni del foglio, deve essere scannerizzato in due passaggi. Posizionare sul piano di lettura dello scanner la parte sinistra del referto, capovolto e a faccia in giù, allineandone l’angolo inferiore sinistro con l’angolo del piano contrassegnato con una freccia, come illustrato di seguito. Chiudere il coperchio e, su MP Navigator EX nella funzionalità Foto/docum. sopra menzionata cliccare sul pulsante verde Scansione per avviare l’acquisizione della prima parte.

7 All’avviso di scansione avvenuta, procedere con il secondo passaggio posizionando la parte destra del referto, allineando l’angolo inferiore destro del foglio col corrispondente angolo del piano, come illustrato. Cliccare su Scansione per acquisire la seconda parte.

8 Nota: in misura limitata, vengono utilizzati anche modelli di vecchia produzione, di dimensioni maggiori (formato A3). In tal caso, per evitare che la zona centrale venga omessa nella scansione, posizionare la prima parte leggermente più a sinistra e la seconda più a destra rispetto a come indicato.

9 Scansione degli elenchi dei partecipanti alla gara (CAMP3) Sempre da Foto/docum. con la stessa modalità descritta per il referto, scannerizzare i due elenchi eseguendo per primo quello della squadra ospitante.

10 Scansione versamenti, autocertificazioni e altri documenti Ove presenti, procedere allo stesso modo con la scansione degli ulteriori documenti. Essendo di dimensioni ridotte, possono essere acquisite più ricevute di versamento postale nella stessa scansione.

11 Memorizzazione dei file Al termine della serie di scansioni, cliccare sul pulsante Esci e successivamente sul pulsante Salva. Nella finestra risultante: 1. cliccare su Sfoglia ed impostare una cartella di proprio comodo su cui salvare i file; 2. su Nome file impostare un nome base di riferimento, ad es. il numero gara; 3. su Tipo file impostare il formato JPEG/Exif; 4. disattivare Salva in una sottocartella con data corrente; 5. infine cliccare su Salva.

12 Aprire la cartella specificata e visualizzare il contenuto di ciascun file, per assicurarsi che le scansioni corrispondano esaurientemente a tutto quanto riportato sui documenti originali. Contestualmente a tale verifica, rinominare i file appropriatamente in modo da poterli riconoscere con facilità in sede di invio. Ad esempio, per la gara 4578: 4578 referto 1.jpg 4578 referto 2.jpg 4578 camp3 1.jpg 4578 camp3 2.jpg

13 Invio dei file a Portalefipav Accedere a Portalefipav con le proprie credenziali e, dopo aver inserito il risultato su Completamento Gare, cliccare su Documenti Gara per ottenere l’elenco delle gare di cui inviare la documentazione:

14 Cliccando sulla gara interessata, viene aperta la pagina dedicata al caricamento dei file. Per ciascuna scansione, effettuare i seguenti passaggi evidenziati in figura: 1. selezionare il tipo di documento a cui è riferita la scansione (referto, CAMP3 ecc.); 2. cliccare su Sfoglia, individuare e fare doppio clic sul file relativo alla scansione; 3. cliccare su UPLOAD FILE per avviare la trasmissione del file.

15 Dopo il tempo necessario all’invio, variabile in base alla dimensione del file e al collegamento internet, la pagina si aggiornerà riportando un elenco dei file caricati. Da tale elenco è possibile eventualmente visionarli, sostituirli o eliminarli. La sostituzione e l’eliminazione sono consentite solo prima dell’operazione di chiusura. Ripetere i passaggi 1, 2 e 3 per ciascun file.

16 Badare per le scansioni del referto e dei CAMP3, essendo multiple, a rispettare il loro ordine: per il referto, parte sinistra e parte destra; per i CAMP3, squadra ospitante e squadra ospite. Al termine del caricamento di tutti i file, cliccare sul pulsante CONSEGNA FILE AL COMITATO per concludere la procedura.

17 Il rapporto gara va redatto, stampato e firmato nella stessa modalità già nota e non ne è richiesta la scansione, bensì deve essere normalmente allegato a tutta la restante documentazione cartacea, da consegnare al Comitato secondo apposite indicazioni.


Scaricare ppt "Scansione referto e documentazione di gara. Le istruzioni comprese in questa guida, nel dettaglio, fanno riferimento all’uso dello scanner Canon e del."

Presentazioni simili


Annunci Google