La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto InnovANCE – Stato di avanzamento delle attività relative alla metodologia di codifica Milano, 24 Maggio 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto InnovANCE – Stato di avanzamento delle attività relative alla metodologia di codifica Milano, 24 Maggio 2012."— Transcript della presentazione:

1 Progetto InnovANCE – Stato di avanzamento delle attività relative alla metodologia di codifica Milano, 24 Maggio 2012

2 Agenda 2 Progetto InnovANCE 1. Il Sistema Spaziale Opera Ambito Funzionale Omogeneo Spazio 2. Il Sistema Tecnologico Elemento tecnico Elemento in opera Elemento Semplice Semilavorato Materiale 3. La Codifica Caratteristiche Problematiche da affrontare I livelli della codifica Esempio: parete a cappotto

3 3 1. Il Sistema Spaziale Spazio Ambito Funzionale Omogeneo Opera Fig. 2 – AFO Residenziale e i suoi spaziFig. 1 – Opera Progetto InnovANCE

4 4 2. Il Sistema Tecnologico Materiali Semilavorati Elemento semplice Elemento in opera Introdotto rispetto al sistema di classificazione della UNI 8290 Elemento tecnico Classi di elementi tecnici Unità tecnologiche Classi di unità tecnologiche Contenitori di elementi tecnici da ridefinire rispetto alla UNI 8290 Progetto InnovANCE

5 5 3. La Codifica CARATTERISTICHE Codice alfanumerico semiparlante, costruito attribuendo le caratteristiche ad ogni prodotto Quali sono le caratteristiche fondamentali per dare un nome ad un prodotto? PROBLEMATICHE DA AFFRONTARE Lunghezza della stringa Devono essere predisposte molteplici tabelle Il codice deve essere reso fruibile anche per persone non esperte E’ necessario stabilire se e dove arrestare la parte parlante della codifica Bisogna stabilire se utilizzare una logica di assegnazione di importanza diversa (priorità) alle caratteristiche del prodotto da costruzione necessarie alla codifica Logiche di concatenazione tra i vari elementi codificati Progetto InnovANCE

6 6 3. La Codifica - Opera Referente: Pizzi Data consegna: DEFINIZIONI Edificio od opera di ingegneria civile o, comunque, il risultato di un insieme di lavori, che di per sé esplichi una funzione economica o tecnica. Le opere comprendono sia quelle che sono il risultato di un insieme di lavori edilizi o di ingegneria civile, sia quelle di presidio e difesa ambientale o di ingegneria naturalistica. - Prodotto risultante della produzione edilizia e dell’ingegneria civile (UNI 11337) Bene economico, di carattere fisico-spaziale (tangibile), risultante dal complesso delle lavorazioni necessarie alla realizzazione di un intervento costruttivo, o di modificazione/conservazione del territorio, nel suo complesso (edificio, infrastruttura, ecc.) (UNI 11215/2007) Progetto InnovANCE

7 7 3. La Codifica - Ambito Funzionale Omogeneo Referente: Pizzi Data consegna: DEFINIZIONI Gli ambiti funzionali omogenei (AFO) sono ambiti caratterizzati da elementi spaziali e da costi molto diversi tra loro (Autorità LLPP) La funzione è l’azione o l’effetto di un prodotto o di uno dei suoi componenti. Le funzioni vengono definite con un verbo e un sostantivo e classificate in: funzioni primarie principali (necessarie e richieste), funzioni primarie complementari (non necessarie, ma motivatamente richieste) e funzioni secondarie (non necessarie e non richieste e pertanto da eliminare purché non correlate a funzioni primarie). (UNI EN _1998) Gli AFO sono insiemi di funzioni compatibili che presentano relazioni di media e forte intensità e che prefigurano possano essere esplicitate da componenti organiche di una entità. Qualsiasi entità è costituita da un numero finito di AFO. (CeSAV-AIAV) Progetto InnovANCE

8 8 3. La Codifica - Spazio Referente: Pizzi Data consegna: DEFINIZIONE Uno spazio è un insieme di parti, ambienti, luoghi che racchiude/comprende un insieme di funzioni compatibili (ASO) o componenti organiche di una entità. Qualsiasi entità è costituita da un numero finito di spazi. (CeSAV-AIAV) Progetto InnovANCE

9 9 3. La Codifica - Elemento Tecnico Referente: Re Cecconi e Caffi (per BIM) Data consegna: DEFINIZIONE Un elemento tecnico è un elemento che si identifica con un prodotto edilizio, più o meno complesso, capace di svolgere completamente o parzialmente funzioni proprie di una o più unità tecnologiche (UNI 8290) Un prodotto da costruzione è tutto ciò che può essere inglobato in un’opera (CPD) Un prodotto edilizio è l’esito finale del processo edilizio (UNI 9001) Progetto InnovANCE

10 10 3. La Codifica - Elemento in Opera Referente: Re Cecconi e Caffi (per BIM) Data consegna: DEFINIZIONI Un elemento in opera è una parte dell’elemento tecnico che ne assolve o contribuisce ad assolvere la funzione pur avendo anche una propria funzione caratterizzante Un elemento in opera è una parte dell’elemento tecnico con un’autonoma funzione caratterizzante che altresì contribuisce o al limite assolve alla funzione complessiva dell’elemento tecnico stesso Progetto InnovANCE

11 11 3. La Codifica - Elemento Semplice Referente: Daniotti e Dejaco Data consegna: DEFINIZIONE (Work in progress) Progetto InnovANCE

12 12 3. La Codifica - Semilavorato Referente: Daniotti e Dejaco Data consegna: DEFINIZIONE (Work in progress) Progetto InnovANCE

13 13 3. La Codifica - Materiale Referente: Daniotti e Dejaco Bertolini (fisico-chimico) Butera (prestazioni energetiche) Università di Napoli (strutture) Istedil (serramenti) Data consegna: DEFINIZIONE (Work in progress) Progetto InnovANCE

14 14 3. La Codifica - Esempio: parete a cappotto Progetto InnovANCE

15 15 3. La Codifica - Esempio: parete a cappotto Progetto InnovANCE


Scaricare ppt "Progetto InnovANCE – Stato di avanzamento delle attività relative alla metodologia di codifica Milano, 24 Maggio 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google