La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il disegno della Terra di Marisa Franzese. Perché studiare “Le Scienze della Terra”? ricercare luoghi in cui abitare; ricavare dall’ambiente risorse necessarie.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il disegno della Terra di Marisa Franzese. Perché studiare “Le Scienze della Terra”? ricercare luoghi in cui abitare; ricavare dall’ambiente risorse necessarie."— Transcript della presentazione:

1 Il disegno della Terra di Marisa Franzese

2 Perché studiare “Le Scienze della Terra”? ricercare luoghi in cui abitare; ricavare dall’ambiente risorse necessarie o utili per vivere; appagare la curiosità innata dell’uomo; scoprire i “meccanismi” che fanno muovere il pianeta; ricostruire la storia di un passato che si perde in ere lontanissime.

3 Scienze della Terra Geochimica: studio del pianeta attraverso l'analisi delle sue componenti chimiche. Geologia: studio dell’evoluzione della Terra Paleontologia: studia, attraverso i fossili, gli esseri vissuti nel passato e i loro ambienti di vita fossili Geofisica: studio della componente solida, liquida e gassosa della Terra attraverso misure e metodi fisici Geodesia: studio delle dimensioni e della forma del pianeta Ecologia: studia le interazioni tra i viventi e l’ambiente

4 Che cosa è un sistema?

5 Feedback

6 Sistema Terra

7 SISTEMA TERRA Geosfera Terra solida (rocce) Atmosfera Componente gassosa (aria) Idrosfera Insieme delle acque Biosfera Esseri viventi COSMOSFERA

8 SISTEMA DI RIFERIMENTO Asse terrestre Polo nord Polo sud Emisfero boreale Emisfero australe

9 Che forma ha la Terra? Aristotele (~350 aC) scrive: “Nelle eclissi il bordo è sempre curvo e, poiché è l’interposizione della terra che produce l’eclisse, la forma di quella linea sarà prodotta dalla forma della superficie della terra, che è quindi sferica.”

10 Raggio terrestre Raggio polare:6357 Km Raggio equatoriale:6378 Km

11 Ellissoide a tre assi Geoide Asse polare Assi equatoriali Poliedro Terrestre

12 Eratostene

13 Dalla misura della Terra a quella degli oggetti Metro: quarantamilionesima parte del meridiano terrestre

14 Reticolato geografico Convenzionalmente 360 meridiani e 180 paralleli

15 Orientarsi LATITUDINE: distanza angolare misurata in gradi lungo l'arco di meridiano compreso tra l'Equatore e il parallelo passante per il punto Longitudine: distanza angolare, misurata in gradi, lungo l'arco di parallelo compreso tra il Meridiano fondamentale e il meridiano passante per il punto.

16 Valori di latitudine e longitudine Miglio nautico

17 I fusi orari

18 Determinazione della latitudine con la stella polare alfa= alfa’ perché complementari di angoli uguali beta = beta ’perché angoli corrispondenti alfa’=latitudine di P

19 COME SI DETERMINA LA LONGITUDINE? Longitudine= ora locale - ora di Greenwich

20 Punti cardinali

21 La bussola Flavio Gioia XII sec.


Scaricare ppt "Il disegno della Terra di Marisa Franzese. Perché studiare “Le Scienze della Terra”? ricercare luoghi in cui abitare; ricavare dall’ambiente risorse necessarie."

Presentazioni simili


Annunci Google