La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Primo incontro presso il «Geschwister-Scholl-Gymnasium» di Stadtlohn (Germania) A cura di Moretti Emily (IIG) e Gaiardo Manuela (IIH) Liceo Scientifico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Primo incontro presso il «Geschwister-Scholl-Gymnasium» di Stadtlohn (Germania) A cura di Moretti Emily (IIG) e Gaiardo Manuela (IIH) Liceo Scientifico."— Transcript della presentazione:

1 Primo incontro presso il «Geschwister-Scholl-Gymnasium» di Stadtlohn (Germania) A cura di Moretti Emily (IIG) e Gaiardo Manuela (IIH) Liceo Scientifico «Le Filandiere»

2 CHE COS’È IL PROGETTO COMENIUS Il progetto Comenius è un programma europeo che ha lo scopo di potenziare la dimensione europea dell’istruzione promuovendo la cooperazione transnazionale tra le scuole. Durante il primo incontro di avvio, noi «diplomatici» (così vengono chiamati i rappresentanti e promotori del progetto per ogni istituto membro del partenariato) abbiamo posto le basi per la collaborazione durante i due anni di svolgimento del progetto ( ) e preso i primi accordi per la realizzazione di un simbolo che rappresenti concretamente lo spirito e le idee maturate. Dal 26 al 30 Settembre 2013, assieme ai «diplomatici» delle scuole di Stadtlohn, Magdeburgo, Winterswijk, Budapest, Ankara e Palma de Mallorca, abbiamo lavorato sui temi del progetto “My Voyage of Discovery” MVOD

3 MY VOYAGE OF DISCOVERY L’obiettivo del progetto My voyage of discovery è far conoscere agli studenti il mondo del lavoro in Europa, verificando opportunità personali in situazioni culturali e socioeconomiche diverse. Una finalità del progetto è far scoprire ai giovani, anche attraverso gli scambi scolastici, ciò che possono o dovrebbero fare per migliorare le proprie possibilità di trovare un lavoro. Potranno inoltre conoscere le condizioni e le problematiche storiche, culturali e socioeconomiche della moderna vita lavorativa. Gli studenti avranno la possibilità di analizzare il panorama regionale, nazionale ed europeo della realtà produttiva e le relative opportunità. Il “Viaggio“ esplorerà quindi la situazione presente e i cambiamenti storici che l’hanno determinata. Scoprire il mondo del lavoro al di fuori della scuola aiuterà gli studenti anche a trovare maggiore motivazione per lo studio.

4 CONOSCENZA DELLE FAMIGLIE OSPITANTI La sera del 26 Settembre 2013 siamo arrivate a Stadtlohn e abbiamo conosciuto le ragazze e le rispettive famiglie che ci avrebbero ospitato durante quel breve soggiorno.

5 Primo giorno: visita al Geschwister-Scholl- Gymnasium Il primo giorno abbiamo visitato il bellissimo liceo di Stadtlohn e abbiamo avuto un primo impatto con il progetto e i nostri collaboratori.

6 VISITA DELLA CITTÀ E ATTIVITÀ I ragazzi tedeschi ospiti avevano organizzato per noi una caccia al tesoro (in tedesco!), così abbiamo formato dei gruppi e abbiamo cominciato a passeggiare per la città cercando le informazioni richieste.

7 SECONDO GIORNO: LAVORO AL SITO DEL PROGETTO E VISITA ALLA FABBRICA LICHTGITTER Il secondo giorno alcuni di noi sono rimasti a scuola a lavorare sul sito del progetto Comenius - per imparare come utilizzarlo e come inserire i materiali che saranno prodotto dalle scuole nei prossimi anni. Altri ragazzi sono andato a visitare l’industria metallurgica Lichtgitter che si trova nelle vicinanze della scuola, nell’ottica della “scoperta” delle realtà produttive della zona.

8 VISITA POMERIDIANA AL MUSEO TESSILE Nel pomeriggio siamo andati, questa volta tutti insieme, a visitare un museo tessile in un paese vicino a Stadlohn. Una volta questa costruzione era adibita alla produzione di stoffe, ora invece viene utilizzata come luogo di esposizione.

9 TERZO GIORNO: GITA IN BICICLETTA VERSO WINTERSWIJK La mattina del terzo giorno siamo partiti in bicicletta alla volta del confine con l’Olanda, per andare in visita alla nostra scuola partner di Winterswijk. Queste sono una vista esterna e una interna dell’immensa costruzione che accoglie gli ambienti scolastici.

10 VISITA AL GASOMETER E AL CENTRO COMMERCIALE DI OBERHAUSEN Nel pomeriggio siamo partiti per un’ultima visita ad un Gasometer e al vicino centro commerciale di Oberhausen (Ruhrgebiet). Il Gasometer è una struttura a forma di torre nata come «magazzino» per i gas; ora questo impianto non è più in uso, ma è adibito all’esposizione di mostre artistiche.

11 QUARTO GIORNO: SALUTI E PARTENZE L’ultimo giorno l’abbiamo trascorso con le nostre famiglie ospitanti. Dopo la colazione, abbiamo salutato i nostri nuovi amici con la promessa di rivederci al prossimo incontro dei diplomatici, e poi siamo partiti per tornare a casa. Ci presentiamo, siamo: Manuela Gaiardo 2H Emily Moretti 2G Nicole Radegonda 2B Irene Vendrame 2C

12 OSSERVAZIONI FINALI A nostro parere, questa esperienza è stata molto istruttiva e soprattutto divertente e da ripetere, perché abbiamo avuto modo di praticare il tedesco e l’inglese con i nostri coetanei. L’aspetto più bello dell’esperienza è che abbiamo potuto approfondire le nostre conoscenze riguardo all’Europa, alle diverse popolazioni che la abitano e le rispettive tradizioni, e abbiamo potuto incontrare nuovi amici, con la consapevolezza di aver contribuito a migliorare le nostre relazioni che gli altri. Con l’occasione vorremo ringraziare il dirigente scolastico dott.ssa Carla Bianchi e la professoressa Luisa Forte per averci accompagnato in questo viaggio. Grazie!


Scaricare ppt "Primo incontro presso il «Geschwister-Scholl-Gymnasium» di Stadtlohn (Germania) A cura di Moretti Emily (IIG) e Gaiardo Manuela (IIH) Liceo Scientifico."

Presentazioni simili


Annunci Google