La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ERASMUS PLACEMENT 2013-2014 27 Borse di 4 mesi ciascuna, per lo svolgimento di tirocini presso enti di accoglienza europei.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ERASMUS PLACEMENT 2013-2014 27 Borse di 4 mesi ciascuna, per lo svolgimento di tirocini presso enti di accoglienza europei."— Transcript della presentazione:

1 ERASMUS PLACEMENT Borse di 4 mesi ciascuna, per lo svolgimento di tirocini presso enti di accoglienza europei

2 CHI PUO’ PARTECIPARE Tutti gli studenti iscritti ad un corso di laurea dell’Università del Salento, a scuole di specializzazione e dottorati DURATA DEL TIROCINIO Minimo 3 mesi completi, con possibilità di prolungamento, da concludersi entro il 30 settembre 2014, data di chiusura progetto.

3 AMMONTARE DELLA BORSA 500 € al mese per tutte le destinazioni, eccetto Bulgaria (401 €), Estonia (484 €), Lituania (464 €), Lettonia (476 €), Polonia (493 €) e Romania (445 €). Il contributo è erogato in due rate: L’80 % entro le prime quattro settimane dall’inizio del tirocinio; La seconda al rientro a Lecce (dopo la consegna di tutti i documenti richiesti) N.B. La borsa Erasmus Placement è cumulabile con eventuali pagamenti ed agevolazioni da parte dell’ente ospitante.

4 PARTECIPAZIONE AL BANDO (I) La domanda di partecipazione al bando va presentata esclusivamente online, dopo aver effettuato il Login, al presente link entro il 15 aprile, caricando i seguenti documenti: 1.Un CURRICULUM VITAE, redatto secondo il formato europeo, in italiano e nella lingua del Paese in cui si intende effettuare il tirocinio (oppure in una “lingua veicolare”). 2.Una LETTERA MOTIVAZIONALE (max 1 pagina), in italiano e nella lingua del Paese ospitante o “lingua veicolare”, in cui brevemente: Effettuare una presentazione di se stessi, del proprio percorso di studi e dell’esperienza professionale; Esprimere le motivazioni per cui si desidera effettuare lo stage; Evidenziare gli aspetti del curriculum particolarmente rilevanti e gli esami sostenuti e particolarmente qualificanti per lo stage che si intende effettuare.

5 PARTECIPAZIONE AL BANDO (II) 3.Eventuale documentazione relativa a esperienze di studio o lavoro all’estero. 4.Certificazione comprovante la competenza linguistica, informatica ed altre competenze. 5.Fotocopia documento d’identità. 6.Eventuale lettera di accettazione da parte della struttura ospitante.

6 LA STRUTTURA OSPITANTE È possibile candidarsi ad una borsa Erasmus Placement, anche senza avere la lettera di accettazione da parte di un ente ospitante prima della scadenza del bando. (L’eventuale lettera di accettazione attribuisce punteggio aggiuntivo)

7 COME INDIVIDUARE UNA STRUTTURA OSPITANTE 1.Rivolgendosi al docente della materia di interesse, il quale potrebbe avere dei contatti all’estero; 2.Contatto diretto con un professore o un’azienda all’estero; 3.Ricerca su siti specifici (vedi elenco in seguito); 4.Chiedendo aiuto all’ufficio Mobilità e Studenti Stranieri.

8 ACCETTAZIONE DELLA BORSA Entro 7 giorni dalla pubblicazione delle graduatorie presso l’Albo Ufficiale dell’Università, il vincitore dovrà far pervenire il modulo di accettazione (o rinuncia) della borsa, inviandolo via fax al n o a mano all’Ufficio Documentazione e Archivi.

9 PRIMA DELLA PARTENZA Prima della partenza, lo studente dovrà sottoscrivere: Un TRAINING AGREEMENT, relativo al programma di placement e concordato con la struttura ospitante. Un CONTRATTO FINANZIARIO di tirocinio con l’Università del Salento; N.B. È necessario disporre di un codice IBAN, anche su carta prepagata, intestata al beneficiario per il pagamento della borsa. Un MODULO PER L’ASSEGNAZIONE DI CFU, da far firmare al docente responsabile del riconoscimento

10 PRIMA DEL RIENTRO Prima del rientro, lo studente deve far compilare all’ente ospitante un Transcript of work e un Attendance certificate da consegnare in originale al ritorno. Tutta la modulistica Erasmus Placement è reperibile su

11 DOPO IL RIENTRO Si consegna a mano la documentazione finale compilata e firmata, presso l'ufficio Mobilità e Studenti Stranieri. Infine, si devono far convalidare i CFU assegnati prima della partenza, compilando 2 moduli identici di convalida, firmati dallo stesso docente: - 1 modulo va consegnato alla segreteria didattica di facoltà; - 1 modulo va consegnato presso l'ufficio Mobilità che provvederà alla registrazione del tirocinio sul libretto.

12 COLLEGAMENTI UTILI Per informazioni più dettagliate, si prega di consultare il bando _6.pdf _6.pdf Indirizzo per la presentazione della domanda online Comunicazioni, avvisi e graduatorie Curriculum formato europeo

13 PER LA RICERCA DELLA SEDE OSPITANTE (I) https://ec.europa.eu/eures/page/homepage?lang=it

14 PER LA RICERCA DELLA SEDE OSPITANTE (II) entrepreneurship/jobs_en entrepreneurship/jobs_en

15 PER LA RICERCA DELLA SEDE OSPITANTE (III) Camere di commercio italiane in altri paesi. (Olanda) (Francia) (Gran Bretagna) (Germania) Siti web che offrono lavoro estivo, ma che possono tornare utili per contattare le imprese e proporsi come tirocinanti:

16 PER LA RICERCA DELLA SEDE OSPITANTE (IV) Per la Francia: Per il Portogallo: > come to Lisbon > internship possibilities Per Gran Bretagna : Organizzazione inglese che riunisce 14 associazioni dedite alla difesa dei diritti umani: Charity inglese con lo scopo di aiutare lo sviluppo del volontariato: Associazione professionale specifica per Giurisprudenza (Gran Bretagna):

17 PER LA RICERCA DELLA SEDE OSPITANTE (V) Per la Spagna: Confederazione spagnola delle organizzazioni imprenditoriali: Sito spagnolo con centinaia di offerte di lavoro nelle ONG di tutto il mondo: Altro sito spagnolo sui tirocini: Confederazione Europea delle imprese:

18 CONTATTI Tel Ricevimento studenti, ogni lunedì e giovedì e

19 ENJOY YOUR EXPERIENCE!!!


Scaricare ppt "ERASMUS PLACEMENT 2013-2014 27 Borse di 4 mesi ciascuna, per lo svolgimento di tirocini presso enti di accoglienza europei."

Presentazioni simili


Annunci Google