La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BANDO ERASMUS 2012/2013 Lifelong Learning Programme/Erasmus

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BANDO ERASMUS 2012/2013 Lifelong Learning Programme/Erasmus"— Transcript della presentazione:

1 BANDO ERASMUS 2012/2013 Lifelong Learning Programme/Erasmus
A.A. 2012/2013 oppure da > Uffici > Ufficio Programmi europei per la Mobilità Studentesca > Erasmus Outgoing Students > LIFELONG LEARNING PROGRAMME Bando LLP/Erasmus

2 La domanda di partecipazione dovrà essere presentata esclusivamente
on- line entro il 7 Marzo 2012, ore 14.00 attraverso il sito dell’Ufficio Programmi Europei per la Mobilità studentesca (http://europa.uniroma3.it/progeustud)

3 FONDO COMUNITARIO: 230 Euro mensili
Disponibilità di sedi per la facoltà di Scienze Politiche: 113 Borse disponibili : 84 Importo FONDO COMUNITARIO: 230 Euro mensili L’Università di Roma Tre integra la borsa con un ulteriore contributo: + CONTRIBUTI INTEGRATIVI DI: 200 euro mensili per ISEEU < euro 140 euro mensili per ISEUU ≥ euro

4 Premio previsto per l’a.a 2012/2013
L’Ateneo prevede l’erogazione di 5 premi di merito di 500 euro ciascuno da assegnare agli studenti che durante il periodo di studio erasmus avranno conseguito presso l’università di destinazione il maggior numero di cfu (a partire da un minimo di 24 per le borse semestrali e di 36 per le borse annuali)

5 Prima di compilare la domanda, leggere attentamente TESTO DEL BANDO
FAQ ELENCO DELLE DESTINAZIONI disponibili sulla stessa pagina web > Uffici > Ufficio Programmi europei per la Mobilità Studentesca

6 Indicazioni per la scelta di alcune sedi
Presso l'Universidad Complutense de Madrid (accordo di area storica) NON è consentito sostenere esami presso altre Facoltà. Presso l'Universidad de Jaen gli studenti possono sostenere soprattutto esami di carattere giuridico. Presso l'Universidad de Valencia gli studenti possono sostenere soprattutto esami di carattere economico. Presso l'Università di Groningen gli studenti possono sostenere soprattutto esami di carattere storico. Presso la Freie Universität di Berlino occorre avere un livello linguistico non inferiore al B1 (verrà poi lì offerto un corso per il B2) L’ Università di Paris III offre esami prevalentemente in ambito umanistico (esami di storia, filosofie, lingue e culture).N.B. per il secondo semestre occorre essere presenti sin dall’ultima settimana di gennaio. L’Università Catholique de Paris offre corsi in ambiti di Relazioni internazionali, Diritto, ed esami di carattere umanistico L’ Università di Praga offre molti corsi in inglese in ambiti di storia delle relazioni internazionali, istituzioni e politiche dell'Unione Europea Presso l’Università di Saint Etienne l’accordo è con l’area Scienze umane e sociali ma gli studenti possono sostenere esami presso altri dipartimenti Presso l’Università di Dresden gli studenti possono sostenere prevalentemente esami a carattere economico Presso l’Università di Reading è consigliabile possedere un livello linguistico da B2 a C1 Valutare presso quali sedi si tengono corsi in lingua inglese

7 Quali sono le sedi di Lingua inglese previste per Sc. Pol
Quali sono le sedi di Lingua inglese previste per Sc. Pol. dal bando 2012/2013? Bergen/NORVEGIA (1 BORSA MAG + 2 TRIEN) Cracovia/POLONIA (2 BORSA MAG + 1 TRIEN) Falun/SVEZIA (1 BORSA MAG + 2 TRIEN) Groningen/OLANDA (2 BORSA TRIEN) Praga/REP. CECA (1 BORSA MAG + 1 BORSA TRIEN) Salonicco/GRECIA (1 BORSA TRIEN) Debrecen/UNGHERIA (1 BORSA TRIEN) Szeged/UNGHERIA (1 BORSA TRIEN) Bucarest/ROMANIA (1 BORSA DOTT+ 1 TRIEN) Oradea/ROMANIA (1 BORSA TRIEN) Cluj Napoca/ROMANIA (MASTER) Lubiana/ SLOVENIA (2 BORSE TRIEN) Bratislava/SLOVACCHIA (1 BORSA MAG + 1 TRIEN) Reading /UK(2 BORSE TRIEN) Maribor /Slovenia (1 BORSA TRIEN+1 BORSA MAG)

8 per presentare la domanda
DAL BANDO: Alcuni REQUISITI per presentare la domanda Non aver mai beneficiato dello status di studente Erasmus per motivi di studio. Gli studenti iscritti all’ultimo anno di un corso di laurea triennale, devono candidarsi ad una destinazione di livello triennale, solo se intendono usufruire della borsa prima della laurea Gli studenti iscritti all’ultimo anno di un corso di LAUREA TRIENNALE (A.A. 2011/2012), devono candidarsi per una destinazione di livello magistrale a condizione che alla data del 31/12/2011 abbiano maturato almeno 120 crediti, e che, al momento della partenza siano iscritti ad un corso di laurea magistrale dell’Università degli studi Roma Tre

9 REQUISITO PER LA PARTENZA
Aver superato e verbalizzato, prima della partenza, un esame curriculare della lingua del paese di destinazione o della lingua veicolare dell’università di destinazione oppure un test CLA, che certifichi almeno il livello A2 oppure aver ottenuto una certificazione esterna (con test finale), di pari livello, con corsi erogati da enti linguistici ufficialmente accreditati e legalmente riconosciuti. *Per i principianti , attualmente frequentanti un corso di lingua, è quindi consigliabile programmare la partenza per il secondo semestre, al fine di poter conseguire il livello richiesto nel prossimo autunno. ** Precisare anche sul bando l’eventuale frequenza attuale di un corso per il conseguimento del livello.

10 LEARNING AGREEMENT (Progetto di Studio)
E’ l’accordo trilaterale sul progetto di studi all’estero fra: lo/la studente/ssa il Collegio didattico (Corso di Laurea) della propria università l’Università di destinazione Solo con esso lo studente viene autorizzato preventivamente a sostenere gli esami che verranno poi riconosciuti al suo ritorno. Sarà possibile modificare, una volta all’estero (con invio via Fax) , il L. A. previo accordo col Coordinatore Erasmus dell’università di destinazione e col proprio Coordinatore Erasmus di Roma Tre. Dall’estero le richieste di informazioni a tal riguardo sono da inviare al seguente indirizzo:

11 Riconoscimento crediti esami
Occorre tenere presente nell’organizzazione del L.A. e nel calcolo preventivo dei crediti che: il riconoscimento crediti del docente al ritorno potrà essere anche parziale; è indispensabile per il riconoscimento allegare 2. a) un programma dettagliato dell’esame, con relativa 2. b) Bibliografia 2. c) chiara indicazione della durata (con numero di ore) del corso frequentato

12 Nuova procedura per integrazione degli esami parzialmente riconosciuti
L’integrazione dell’esame straniero deve essere sostenuta solo se la differenza di crediti rispetto all’esame da sostenere in Italia è superiore a 1,5 cfu Per eventuali integrazioni superiori a 1,5 cfu lo studente dovrà ritirare la relativa modulistica presso il Servizio relazioni internazionali che provvederà ad illustrare la procedura prevista per il completamento dell’esame. Per la procedura consultare comunque la pagina Relazioni Internazionali del SITO di facoltà.

13 Riconoscimento crediti per altre attività (quindi non di esame):
Anche per la partecipazione presso l’università ospitante a corsi linguistici potranno essere riconosciuti crediti formativi in ragione di 1 cfu per ciascun modulo di 25 ore e di 3 cfu per un corso completo, fino a un massimo di 3 cfu per ciascuna lingua e comunque purché completi di attestato di superamento dell'esame finale.

14 Contatti utili: Coordinatrice erasmus: Prof.ssa Emilia Fiandra
Responsabile amministrativa: Dott.ssa Sarah Mataloni telefono 06/ fax 06/ Orario di ricevimento (stanza 4.3): Martedì e Giovedì dalle alle 13.00


Scaricare ppt "BANDO ERASMUS 2012/2013 Lifelong Learning Programme/Erasmus"

Presentazioni simili


Annunci Google