La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1. 2 Valori L'Azienda persegue gli obiettivi e alimenta quei valori da sempre condivisi dalle Banche Socie/Aderenti. I principali punti di forza che caratterizzano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1. 2 Valori L'Azienda persegue gli obiettivi e alimenta quei valori da sempre condivisi dalle Banche Socie/Aderenti. I principali punti di forza che caratterizzano."— Transcript della presentazione:

1 1

2 2 Valori L'Azienda persegue gli obiettivi e alimenta quei valori da sempre condivisi dalle Banche Socie/Aderenti. I principali punti di forza che caratterizzano l'azione del Consorzio: - Centralità dell’utente - Qualità - Specializzazione - Flessibilità - Trasparenza - Completezza - Modularità - Tecnologia - Innovazione e creatività - Risorse umane

3 3 Mission Progettare, sviluppare, promuovere e gestire servizi innovativi per la clientela con gli strumenti offerti dall’evoluzione tecnologica nell’ambito di qualsiasi sistema di pagamento

4 4 Azienda L’Azienda nasce nel 1990 come società consortile per azioni con Soci bancari Obiettivo: creare una società specializzata nella erogazione di alcuni servizi innovativi (per allora) che le singole banche faticavano a far decollare; – Pos(600) – Corporate Banking( --- ) Struttura composta inizialmente da una decina di persone e con il grosso delle attività in outsourcing presso Engineering; L’impostazione dei processi aziendali è stata fin da subito improntata su alcuni aspetti di eccellenza ritenuti essenziali per la tipologia di servizi offerti: – Affidabilità (continuità di servizio) – Prestazioni – Innovazione – Sicurezza

5 5 Azienda OGGI Siamo una S.p.A. C’è un socio industriale di maggioranza Siamo oltre 150 persone (insourcing) Tre ambiti di servizio: – Pos – E-commerce – Corporate Banking Abbiamo ancora alcune attività in outsourcing, ma non quelle legate al core business della società Il governo dei processi è tutto interno all’Azienda

6 6 Azionariato Composizione societaria Bassilichi S.p.A.50,80 % Gruppo MPS10,13 % B. Pop. di Vicenza10,13 % Veneto Banca S.c.p.a. 9,65 % B. Pop. dell’Alto Adige 6,27 % ICBPI 5,79 % BancApulia 4,82 % B. Pop. di Marostica 2,41 % Cap. Soc. Euro int. vers.

7 Capogruppo Bassilichi S.p.A. Cap. Soc. Euro ,00 int.vers. 23,50% 19,00% 16,29% 12,84% 11,74% 8,87% 3,93% 3,83% Leonardo e Marco Bassilichi MPS Venture SGR Fondo SICI Centro Invest Finanziaria Senese di Sviluppo Banca Monte dei Paschi Banca Popolare Emilia Romagna Altri Bassilichi S.p.A. (azioni proprie)

8 8 Capogruppo Bassilichi S.p.A. A Gennaio 2009 Consorzio Triveneto entra a far parte del Gruppo Bassilichi Bassilichi S.p.A. ABS Technology S.p.A. Alfa Elettronica S.r.l. BassmArt S.r.l. Krene S.r.l. Moneynet S.r.l. SecurB S.r.l. Operatore attivo nell’ambito del Business Process Outsourcing Servizi di Sicurezza Progettazione e produzione sportelli self service Attività di biglietteria elettronica e merchandising Attività di sviluppo software e sistemi informativi Servizi nell’ambito della Monetica Servizi nell’ambito della Sicurezza

9 9 Società controllate e partecipate Moneynet (controllata al 60 %) Fatturato 2010: € ( + 19% rispetto esercizio precedente) Utile netto:€ Gestore Terminali con sede a Palermo Gestisce 91 BCC (5 nuove banche nel corso dell’esercizio) con oltre POS Svolge inoltre attività di assistenza tecnica on site sui terminali POS anche per conto terzi, gestendo un parco di oltre terminali. Opera in: – Sicilia – Calabria – Campania – Basilicata (parte) – Abruzzo (parte) – Puglia (parte) – Emilia Romagna – Veneto (parte)

10 10 Ricavi FATTURATO 2010: 30 Milioni di € (circa il 70%servizio POS) INVESTIMENTI 2010: 5 Milioni di € (circa il 70% attrezzature Ind. e Commerciali)

11 11 Analisi dei ricavi

12 12 Risorse al 31/12/2010 Totale:151 risorse (in parte distaccate dalla Capogruppo) Organico107 dipendenti Dirigenti 4 Quadri14 Impiegati 89 Personale in somministrazione12 Personale distaccato dal Gruppo32 Padova Corso Stati Uniti, 23Help Desk SassariHelp Desk FirenzeSupp. Tecnici Pos

13 13 Approccio ai servizi I principi sui quali sono stati costruiti i servizi: Continuità di servizio Eccellenza delle prestazioni Secondo le esigenze e le attese del cliente finale Scomposizione dei servizi in (poche) componenti funzionali, acquisibili anche separatamente I servizi erogati dal Consorzio non sono finalizzati alle esigenze delle banche, ma a quelle degli utenti finali (esercenti, merchant, aziende)

14 14 “Numeri” dei servizi Servizio Pos – Totale parco al 31 dicembre 2010:

15 15 “Numeri” dei servizi Servizio Pos Totale transazioni di acquisto 2010: > 277 milioni

16 16 “Numeri” dei servizi Servizio e-Commerce Totale transazioni di acquisto 2010: > 5,4 milioni

17 17 “Numeri” dei servizi Corporate Banking Interbancario Totale Aziende utenti 2009: (+5%rispetto anno prec.)

18 18 “Numeri” dei servizi Corporate Banking Interbancario Totale disposizioni 2010: > 24 milioni (+4,5% risp.anno prec.) Valore movimentato: > 80 miliardi di euro (+12,7 risp.anno prec.)


Scaricare ppt "1. 2 Valori L'Azienda persegue gli obiettivi e alimenta quei valori da sempre condivisi dalle Banche Socie/Aderenti. I principali punti di forza che caratterizzano."

Presentazioni simili


Annunci Google