La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Che cos’è l’OMOGENITORIALITA’: la situazione italiana e internazionale. Jimmy Ciliberto e Federico Ferrari Sede di Milano, 3° anno Che cos’è l’OMOGENITORIALITA’:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Che cos’è l’OMOGENITORIALITA’: la situazione italiana e internazionale. Jimmy Ciliberto e Federico Ferrari Sede di Milano, 3° anno Che cos’è l’OMOGENITORIALITA’:"— Transcript della presentazione:

1 Che cos’è l’OMOGENITORIALITA’: la situazione italiana e internazionale. Jimmy Ciliberto e Federico Ferrari Sede di Milano, 3° anno Che cos’è l’OMOGENITORIALITA’: la situazione italiana e internazionale. Jimmy Ciliberto e Federico Ferrari Sede di Milano, 3° anno Seminario Residenziale Allievi ed Ex-allievi del Centro Milanese di Terapia della Famiglia Jesolo /09/2008

2 Statistiche nazionali e internazionali U.S.A.: Tra 6 e 14 milioni sono i figli di genitori omosessuali 1 ; FRANCIA: è all’incirca il numero dei figli con almeno un genitore omosessuale 2 ; ITALIA:  il 5% degli uomini gay e il 4,9% delle donne lesbiche è genitore 3 ;  è all’incirca il numero dei figli con almeno un genitore omosessuale 3. 1.National Adoption Information Clearinghouse, a service of the U.S. Administration for Children and Families. 2.Fonte APGL- Association des Parents Gays et Lesbiens 3.Modi Di, progetto di ricerca finanziato dall’ISS, 2005 U.S.A.: Tra 6 e 14 milioni sono i figli di genitori omosessuali 1 ; FRANCIA: è all’incirca il numero dei figli con almeno un genitore omosessuale 2 ; ITALIA:  il 5% degli uomini gay e il 4,9% delle donne lesbiche è genitore 3 ;  è all’incirca il numero dei figli con almeno un genitore omosessuale 3. 1.National Adoption Information Clearinghouse, a service of the U.S. Administration for Children and Families. 2.Fonte APGL- Association des Parents Gays et Lesbiens 3.Modi Di, progetto di ricerca finanziato dall’ISS, 2005

3 Tipologie  Famiglie a costituzione gay e lesbica;  Famiglie “omo-ricomposte” (a passato etero od omo);  Famiglie a costituzione allargata;  Famiglie monogenitoriali.  Famiglie a costituzione gay e lesbica;  Famiglie “omo-ricomposte” (a passato etero od omo);  Famiglie a costituzione allargata;  Famiglie monogenitoriali.

4 La ricerca: gli interrogativi che hanno già una risposta  Promiscuità e durata della coppia 1 ;  Genitorialità tra generatività simbolica e biologica 2 ;  Modelli genitoriali ed identità sessuale dei figli 3 ;  Benessere psico-affettivo dei figli 4 ; 1.Kurdeck, 2004; La Sala, 2000; 2.Fruggeri, 2005; 3.Patterson, 1992, 1994; 4.Golombock, Spencer e Rutter, 1983; Patterson,  Promiscuità e durata della coppia 1 ;  Genitorialità tra generatività simbolica e biologica 2 ;  Modelli genitoriali ed identità sessuale dei figli 3 ;  Benessere psico-affettivo dei figli 4 ; 1.Kurdeck, 2004; La Sala, 2000; 2.Fruggeri, 2005; 3.Patterson, 1992, 1994; 4.Golombock, Spencer e Rutter, 1983; Patterson, 1994.

5 La ricerca: i nuovi interrogativi, sul “come”…  Situazione italiana, contesto culturale e rapporto con le istituzioni;  Come possono i servizi vincere le resistenze che una famiglia omogenitoriale può avere nel rivolgersi a loro, consapevole dei pregiudizi sociali?  Ruoli ed identità genitoriale di fronte al non riconoscimento legale, e alla compresenza di generatività biologica e simbolica;  Rapporti con la famiglia allargata;  Definizione e gestione degli apporti esterni alla coppia omosessuale, nel delineare i confini familiari.  Situazione italiana, contesto culturale e rapporto con le istituzioni;  Come possono i servizi vincere le resistenze che una famiglia omogenitoriale può avere nel rivolgersi a loro, consapevole dei pregiudizi sociali?  Ruoli ed identità genitoriale di fronte al non riconoscimento legale, e alla compresenza di generatività biologica e simbolica;  Rapporti con la famiglia allargata;  Definizione e gestione degli apporti esterni alla coppia omosessuale, nel delineare i confini familiari.

6 Famiglie a costituzione lesbica  Diverse modalità di filiazione:  Autoinseminazione;  PMA: Procreazione Medicalmente Assistita  IAD/IAC: Inseminazione Artificiale da Donatore anonimo, o Conosciuto. Tecniche: IUI (inseminazione intra-uterina da donatore); ICSI (microiniezione intra- citoplasmatica); IVI (inseminazione intra-vaginale); FIV- FIVET (Fecondazione In Vitro);  Adozione.  Il “padre” biologico non ricopre alcun ruolo genitoriale ed è definito, ad eccezion fatta per il caso dell’adozione, “donatore”: può essere conosciuto, conoscibile o anonimo. Intorno a questa peculiarità ruotano le maggiori resistenze sociali verso la legittimazione delle famiglie lesbiche, ma anche gli interrogativi per capirne le specificità:  Quali sono le ragioni della scelta da parte della coppia?  Quali risposte sono offerte al/la bambino/a per le domande sue e/o del contesto sociale?  Quali strategie di fronte all’identificazione da parte della società della figura del donatore con quella del padre?  Come viene negoziato il ruolo della mamma non biologica?  Diverse modalità di filiazione:  Autoinseminazione;  PMA: Procreazione Medicalmente Assistita  IAD/IAC: Inseminazione Artificiale da Donatore anonimo, o Conosciuto. Tecniche: IUI (inseminazione intra-uterina da donatore); ICSI (microiniezione intra- citoplasmatica); IVI (inseminazione intra-vaginale); FIV- FIVET (Fecondazione In Vitro);  Adozione.  Il “padre” biologico non ricopre alcun ruolo genitoriale ed è definito, ad eccezion fatta per il caso dell’adozione, “donatore”: può essere conosciuto, conoscibile o anonimo. Intorno a questa peculiarità ruotano le maggiori resistenze sociali verso la legittimazione delle famiglie lesbiche, ma anche gli interrogativi per capirne le specificità:  Quali sono le ragioni della scelta da parte della coppia?  Quali risposte sono offerte al/la bambino/a per le domande sue e/o del contesto sociale?  Quali strategie di fronte all’identificazione da parte della società della figura del donatore con quella del padre?  Come viene negoziato il ruolo della mamma non biologica?

7 Famiglie a costituzione gay  Diverse modalità di filiazione:  GPA (o GDS): Gestazione per altri (o “di sostegno”);  Adozione.  Nella GPA, la filiazione avviene spesso con l’apporto di due donne: una “donatrice” dell’ovulo e una “portatrice”, nessuna delle quali ricopre alcun ruolo genitoriale. Raramente una sola donna ricopre entrambi le funzioni. Ecco alcuni interrogativi rispetto alle specificità di queste famiglie:  Come si inserisce la portatrice, che ha certamente instaurato un rapporto con la coppia durante i 9 mesi di gestazione, nella vita famigliare?  Quali risposte sono offerte al/la bambino/a per le domande sue e/o del contesto sociale?  Quali strategie di fronte al “mito della madre” nella società?  Come viene negoziato il ruolo del padre non biologico?  Diverse modalità di filiazione:  GPA (o GDS): Gestazione per altri (o “di sostegno”);  Adozione.  Nella GPA, la filiazione avviene spesso con l’apporto di due donne: una “donatrice” dell’ovulo e una “portatrice”, nessuna delle quali ricopre alcun ruolo genitoriale. Raramente una sola donna ricopre entrambi le funzioni. Ecco alcuni interrogativi rispetto alle specificità di queste famiglie:  Come si inserisce la portatrice, che ha certamente instaurato un rapporto con la coppia durante i 9 mesi di gestazione, nella vita famigliare?  Quali risposte sono offerte al/la bambino/a per le domande sue e/o del contesto sociale?  Quali strategie di fronte al “mito della madre” nella società?  Come viene negoziato il ruolo del padre non biologico?

8 Famiglie a costituzione allargata  Famiglie multi-omogenitoriali (due coppie)  Un membro di ogni coppia ricopre il ruolo di genitore biologico, ma tutti e quattro sono genitori sociali.  Famiglie trigenitoriali (coppia gay/lesbica + 1F/M)  Un membro della coppia ricopre il ruolo di genitore biologico insieme alla terza persona, ma tutti e tre sono genitori sociali.  Gli interrogativi attengono prevalentemente alla tendenza sociale a riconoscere solo il nucleo biologico, escludendo il resto della famiglia allargata dal ruolo genitoriale.  Nella negoziazione delle pratiche educative, esiste una contrapposizione fra genitori biologici e non biologici (teor. rel. inter-gruppi) o i gruppi di riferimento sono le due coppie?  Come vengono negoziati i ruoli dei genitori non biologici all’interno delle due coppie?  Quali risposte sono offerte al/la bambino/a per le domande sue e/o del contesto sociale?  Che ruolo gioca nella famiglia trigenitoriale il ruolo di minoranza dell’individuo eterosessuale esterno alla coppia omosessuale? Può la coppia, non tutelata legalmente, vivere il terzo come una minaccia?  Famiglie multi-omogenitoriali (due coppie)  Un membro di ogni coppia ricopre il ruolo di genitore biologico, ma tutti e quattro sono genitori sociali.  Famiglie trigenitoriali (coppia gay/lesbica + 1F/M)  Un membro della coppia ricopre il ruolo di genitore biologico insieme alla terza persona, ma tutti e tre sono genitori sociali.  Gli interrogativi attengono prevalentemente alla tendenza sociale a riconoscere solo il nucleo biologico, escludendo il resto della famiglia allargata dal ruolo genitoriale.  Nella negoziazione delle pratiche educative, esiste una contrapposizione fra genitori biologici e non biologici (teor. rel. inter-gruppi) o i gruppi di riferimento sono le due coppie?  Come vengono negoziati i ruoli dei genitori non biologici all’interno delle due coppie?  Quali risposte sono offerte al/la bambino/a per le domande sue e/o del contesto sociale?  Che ruolo gioca nella famiglia trigenitoriale il ruolo di minoranza dell’individuo eterosessuale esterno alla coppia omosessuale? Può la coppia, non tutelata legalmente, vivere il terzo come una minaccia?

9 Famiglie omo-ricomposte a passato etero  Un elemento di una coppia eterosessuale separata, con figli, costruisce una nuova relazione omosessuale all’interno della quale il nuovo partner si assume responsabilità genitoriali.  Gli interrogativi sono da un lato gli stessi delle famiglie ricomposte, dall’altro ruotano intorno alla comparsa del nuovo orientamento omosessuale, con le sue implicazioni di pregiudizio e di emotività:  Che peso ha nella negoziazione educativa la consapevolezza da parte dell’ex-partner etero, che l’altro è omosessuale? Quale peso possono avere i pregiudizi da una parte, e quale la paura di tali pregiudizi dall’altra nel rapporto fra gli ex e con le istituzioni?  Quale riconoscimento genitoriale del nuovo partner omosessuale da parte del precedente etero?  Quali risposte sono offerte sul cambiamento di situazione al/la bambino/a per le domande sue e/o del contesto sociale?  Un elemento di una coppia eterosessuale separata, con figli, costruisce una nuova relazione omosessuale all’interno della quale il nuovo partner si assume responsabilità genitoriali.  Gli interrogativi sono da un lato gli stessi delle famiglie ricomposte, dall’altro ruotano intorno alla comparsa del nuovo orientamento omosessuale, con le sue implicazioni di pregiudizio e di emotività:  Che peso ha nella negoziazione educativa la consapevolezza da parte dell’ex-partner etero, che l’altro è omosessuale? Quale peso possono avere i pregiudizi da una parte, e quale la paura di tali pregiudizi dall’altra nel rapporto fra gli ex e con le istituzioni?  Quale riconoscimento genitoriale del nuovo partner omosessuale da parte del precedente etero?  Quali risposte sono offerte sul cambiamento di situazione al/la bambino/a per le domande sue e/o del contesto sociale?

10 Famiglie omo-ricomposte a passato omo  Un elemento di una coppia omosessuale separata, con figli, costruisce una nuova relazione omosessuale all’interno della quale il nuovo partner si assume responsabilità genitoriali.  Gli interrogativi ruotano prevalentemente in questo caso intorno alla mancanza di una legislazione di tutela:  Su quali garanzie può contare la relazione fra l’ex-partner/genitore non biologico e figli dopo la separazione di una coppia omogenitoriale?  Quale ruolo può mantenere l’ex partner/genitore non biologico nelle pratiche educative, dopo la separazione?  Quale peso può avere la relazione affettiva tra l’ex partner/genitore non biologico e i figli sulla ralazione tra questi e il nuovo partner del genitore biologico?  Da chi il nuovo partner del genitore biologico può essere investito di un ruolo genitoriale?  Quale il riconoscimento genitoriale del vecchio partner/genitore non biologico da parte del nuovo partner del genitore biologico?  Un elemento di una coppia omosessuale separata, con figli, costruisce una nuova relazione omosessuale all’interno della quale il nuovo partner si assume responsabilità genitoriali.  Gli interrogativi ruotano prevalentemente in questo caso intorno alla mancanza di una legislazione di tutela:  Su quali garanzie può contare la relazione fra l’ex-partner/genitore non biologico e figli dopo la separazione di una coppia omogenitoriale?  Quale ruolo può mantenere l’ex partner/genitore non biologico nelle pratiche educative, dopo la separazione?  Quale peso può avere la relazione affettiva tra l’ex partner/genitore non biologico e i figli sulla ralazione tra questi e il nuovo partner del genitore biologico?  Da chi il nuovo partner del genitore biologico può essere investito di un ruolo genitoriale?  Quale il riconoscimento genitoriale del vecchio partner/genitore non biologico da parte del nuovo partner del genitore biologico?

11 Come cambierebbero tutti questi interrogativi se la legge riconoscesse lo status di famiglia della coppia omosessuale e la responsabilità genitoriale del genitore non biologico??

12 Bibliografia  APGL- Association des Parents Gays et Lesbiens (2007) Guide bibliographique de l’homoparentalité, APGL, Paris.  Fruggeri, L. (2004) Diverse normalità, Carocci, Roma.  Golombok, S., Spencer, A. e Rutter M. (1984) Children in lesbian and single parent households: Psychosexual and psychiatric appraisal, in “Journal of Child Psychology and Psychiatry”, n°24, pagg  Kurdek, L. A. (2004) Gay men and lesbians: the family context, in Coleman, Ganong (2004) Handbook of contemporary families, Sage, Thausand Oaks-London-New Delhi.  La Sala, M. C. (2000) Gay male couples: The importance of coming out and being out to parents, in Journal of Homosexuality, n°39 (2), pagg  Patterson, C. J. (1992) Children of lesbian and gay parents, in “Child Development”, n°633, pagg  Patterson, C. J. (1994) Children of the lesbian baby boom: Behavioral adjustment, self-concept, and sex-role identity, in B. Greene, G. M. Herrak, (Eds.), Contemporary perspectives on lesbian and gay psychology: Theory, research and applications, Sage, Beverly Hills (CA), pagg        APGL- Association des Parents Gays et Lesbiens (2007) Guide bibliographique de l’homoparentalité, APGL, Paris.  Fruggeri, L. (2004) Diverse normalità, Carocci, Roma.  Golombok, S., Spencer, A. e Rutter M. (1984) Children in lesbian and single parent households: Psychosexual and psychiatric appraisal, in “Journal of Child Psychology and Psychiatry”, n°24, pagg  Kurdek, L. A. (2004) Gay men and lesbians: the family context, in Coleman, Ganong (2004) Handbook of contemporary families, Sage, Thausand Oaks-London-New Delhi.  La Sala, M. C. (2000) Gay male couples: The importance of coming out and being out to parents, in Journal of Homosexuality, n°39 (2), pagg  Patterson, C. J. (1992) Children of lesbian and gay parents, in “Child Development”, n°633, pagg  Patterson, C. J. (1994) Children of the lesbian baby boom: Behavioral adjustment, self-concept, and sex-role identity, in B. Greene, G. M. Herrak, (Eds.), Contemporary perspectives on lesbian and gay psychology: Theory, research and applications, Sage, Beverly Hills (CA), pagg      


Scaricare ppt "Che cos’è l’OMOGENITORIALITA’: la situazione italiana e internazionale. Jimmy Ciliberto e Federico Ferrari Sede di Milano, 3° anno Che cos’è l’OMOGENITORIALITA’:"

Presentazioni simili


Annunci Google