La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Programma per l’avvio dei servizi telematici del MUDE Piemonte Provincia di Torino - Palazzo Cisterna 31 maggio 2011 Livio Mandrile Comune di Torino -

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Programma per l’avvio dei servizi telematici del MUDE Piemonte Provincia di Torino - Palazzo Cisterna 31 maggio 2011 Livio Mandrile Comune di Torino -"— Transcript della presentazione:

1 Programma per l’avvio dei servizi telematici del MUDE Piemonte Provincia di Torino - Palazzo Cisterna 31 maggio 2011 Livio Mandrile Comune di Torino - Gruppo di lavoro MUDE Piemonte

2 Come va il progetto: i numeri del MUDE : scarichi del modello: : consultazioni guida alla compilazione : consultazioni del blog 4.236: tecnici comunali iscritti alla mailing list 5.118: iscritti ai forum 6.30: Professionisti che hanno scritto al blog 7.100%: CIL presentate a Torino con MUDE cartaceo al 30 maggio : Comuni che hanno deliberato 9.4: versioni del MUDE pubblicate (integrata la SCIA) Maggio 2011Semplificazione amministrativa e MUDE Piemonte 1

3 A che punto siamo: fasi e tempi Maggio 2011Semplificazione amministrativa e MUDE Piemonte MARZO Pubblicazione del Portale MUDE Piemonte APRILE Avviamento modello cartaceo CIL e DIA – (ancora presenti vecchi modelli sul sito) MAGGIO obbligo MUDE cartaceo per CIL e DIA revisione MUDE per SCIA formazione Professionisti per test GIUGNO Test CIL telematica per professionisti abilitati LUGLIO 11/7 obbligo CIL telematica test SCIA telematica SETTEMBRE obbligo SCIA telematica 2

4 Chi siamo: coordinamento Enti interessati VV.FF. Commissione prevenzione incendi (20/1/11) Fornitori sw edilizia (26/1/11) Consulta ANCI Piemonte (7/2/11) Ancitel (9/2/11) Direzioni Regione Piemonte per rapporti con SUAP (24/2/2011) Soprintendenza per Accordo MUDE (1/3-25/5 2011) Regione Emilia- Romagna per condivisione dati MUDE (8/2/2011) Infocamere per rapporti con SUAP (6/4/2011) Sanità Regione Piemonte (12/5/2011) Attività produttive Provincia Torino (23/5/2011 Maggio 2011Semplificazione amministrativa e MUDE Piemonte 3

5 Cosa facciamo: attività in corso Formazione MUDE front-end Professionisti “piloti” Formazione MUDE back-end dipendenti PA (al momento Torino) Focus specifici: standard grafici CAD con Ordini e Politecnico di Torino codifica documenti allegati SCIA in edilizia Rapporti tra MUDE e SUAP Gruppo di lavoro Regione, Province, Comuni Maggio 2011Semplificazione amministrativa e MUDE Piemonte 4

6 Esempio attività GdL: codifiche documenti Maggio 2011Semplificazione amministrativa e MUDE Piemonte 5 PARERI PA AUTORIZZAZIONE ASL per INTERVENTI IN PRESENZA DI AMIANTO Autorizzazione del Servizio Sanitario Nazionale per interventi su parti di edificio contenenti fibre di amianto PARERI ARPBPARERE A.R.P.A.Parere A.R.P.A. PARERI VGPCNULLA OSTA PUBBLICO SPETTACOLO Nulla osta della Commissione di Vigilanza sul Pubblico Spettacolo PARERI PDRELAZIONE ASSEVERATA LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO Relazione asseverata di professionista abilitato che non occorre parere da parte della commissione Provinciale di Vigilanza per i locali di pubblico spettacolo e che attesti la rispondenza del locale alle regole tecniche, in merito alla pubblica sicurezza PARERI NRPEVINCOLI: PARERE REGIONE PIEMONTE Parere ed elaborati attestanti il nulla osta della Regione Piemonte (articoli 146 e 159 D.Lgs 42/2004) PARERI PFVINCOLI: PARERE SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA Parere ed elaborati attestanti il nulla osta della Soprintendenza Archeologica PARERI NSPGVINCOLI: PARERE SOPRINTENDENZA ARCHITETT. Parere ed elaborati attestanti il nulla osta della Soprintendenza per i Beni Architettonici e il Paesaggio (D.lgs n. 42/ Codice dei beni culturali) PARERI NIPHNULLA OSTA SERVIZIO IDROGOELOGICO REGIONE PIEMONTE Nulla osta del Servizio Idrogeologico Regione Piemonte PARERI VCPIVERBALE COLOREVerbale colore rilasciato dal Settore Arredo Urbano PARERI VFPLVIGILI DEL FUOCO - C.P.I. O DICHIARAZIONE Certificato prevenzione incendi rilasciato dal Comando VV.FF o dichiarazione che non occorre Oppure dichiarazione inizio attività ai fini antincendio ORDINE ALFABETICO CATEGORIE DOCUMENTI (PARTE) DURCQ ELABORATIE ENERGETICOH ESECUZIONE /TERMINI LAVORI T FOTOF IDROGEOLOGICO (ALL.B) K IMPIANTI 37/08)I ISTANZAA NULLA OSTA amm.viS ONERIO PAESAGGIOM PAGAMENTIW PARERIP

7 Recepimento della SCIA nel MUDE LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ - ART. 5 del D.L. N. 70/2011 (da convertire entro il 12/7/2011)  La SCIA sostituisce la DIA per gli interventi edilizi previsti dall’art. 22, commi 1 e 2, del D.P.R. n. 380/2001; il procedimento SCIA è normato dall’art. 19 della Legge 241/1990;  la SCIA non si applica alle DIA alternative o sostitutive del permesso di costruire (art. 22 commi 3 e 4);  la SCIA può essere presentata solo se completa di tutta la documentazione necessaria: autorizzazioni Soprintendenza, DURC, autocertificazioni …;  Requisiti e presupposti per l’avvio dei lavori sono asseverati dal Professionista incaricato Maggio 20116Semplificazione amministrativa e MUDE Piemonte

8 Intervenire sui processi: oggi … Maggio 2011Semplificazione amministrativa e MUDE Piemonte 7

9 Semplificazione procedurale Maggio 2011Semplificazione amministrativa e MUDE Piemonte O ACI O 8

10 Operatività del MUDE Piemonte Maggio 2011Semplificazione amministrativa e MUDE Piemonte ALC – Piattaforma gestione modulistica ACI - Anagrafe Comunale degli Immobili Sistema di gestione documentale Cooperazione applicativa 9

11 MUDE Piemonte: un centro servizi per lo Sportello per l’Edilizia … 10 Maggio 2011Semplificazione amministrativa e MUDE Piemonte 10

12 Vista regionale Piani regolatori...Altri dati Sigmater Geoportale Regione Piemonte A Portale regionale per l'urbanistica in Piemonte E Sistema per la Presentazione Telematica Atti Urbanistici DB UR B Sistema documen tale F M2 Sistema per la consultazione dell'Archivio Urbanistico regionale M1 Sistema di “pubblicità” urbanistica Servizi di pubblica utilità D Specifiche allegati cartografici e modello dei dati di piano Download services View services Dati per l'urbanistica B MUDE G1 Sistema per la gestione della documentazione trasmessa dai comuni G2 Sistema per la gestione della documentazione trasmessa dai comuni Comuni Regione Province DbTopo Metadata services MUDE L Cruscotto e reportistica delle Procedure urbanistiche H Sistema gestionale interno a regione I Strumenti OS Per l'istruttoria dei Piani C … che si estende alle conferenze urbanistiche.. Maggio 2011Semplificazione amministrativa e MUDE Piemonte 11

13 BO Enti Terzi impresainungiorno Notifiche variazioni stato Consulta SAL domanda Domanda on- line Con intervento edilizio Senza intervento edilizio Mista Credenziali Impresa Pagamenti on-line Memorizzazione digitale domanda e allegati Protocollo Informatico Archiviazione Software esistente da evolvere Software da realizzare VV.F ARPA ASL Riuso componenti Progetto Dematerializzazione Regione Piemonte Sportello SUAP Back office Comunale Front office Regionale BO Sett. Comune Commercio Suolo Pubblico Edilizia Firma digitale (professionista) Bollo virtuale Sistema di notifica Gest. doc. (Down-UP Load) Gestione stati Scadenzario BE SUAP Sistema Monitoraggio SAL Gestione stati Scadenzario Provvedimento finale Web Services Gestione endoprocedimenti Scrivania PA.. ed evolve verso un “cloud computing” della P.A. Maggio 2011Semplificazione amministrativa e MUDE Piemonte 12


Scaricare ppt "Programma per l’avvio dei servizi telematici del MUDE Piemonte Provincia di Torino - Palazzo Cisterna 31 maggio 2011 Livio Mandrile Comune di Torino -"

Presentazioni simili


Annunci Google