La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

- Direzione Interregionale per il Lazio e l’Abruzzo – La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "- Direzione Interregionale per il Lazio e l’Abruzzo – La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007."— Transcript della presentazione:

1 - Direzione Interregionale per il Lazio e l’Abruzzo – La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007

2 L’Audit doganale si differenzia dal controllo ispettivo La VERIFICA ISPETTIVA è un controllo effettuato da un ufficio preposto all’accertamento su iniziativa della Dogana senza preavviso in caso di irregolarità: => applicazione di sanzioni

3 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 L’AUDIT è una valutazione/consulenza/intervista effettuata da un Ufficio di consulenza (team AEO) su istanza della società con preavviso e con protocollo d’intesa (Piano di Audit) in collaborazione con la società :  Date in cui effettuare l’audit  Aree da auditare  Responsabili da coinvolgere  Funzioni societarie interessate che prevede la possibilità di azioni correttive ( non sanzioni )

4 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 Sottosezione I : TRACCIA DI AUDIT Sottosezione II : OSSERVANZA OBBLIGHI DOGANALI Sottosezione II : SISTEMA CONTABILE Sottosezione III : SISTEMA DI CONTROLLO INTERNO Sottosezione IV : FLUSSO DELLE MERCI Sottosezione V : PROCEDURE DOGANALI

5 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 Sottosezione VI : PROCEDURE RIGUARDANTI LE POSSIBILITA’ DI BACKUP, RECUPERO, RISERVA ED ARCHIVIAZIONE DEI DATI Sottosezione VII : SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI – PROTEZIONE DEI SISTEMI INFORMATICI Sottosezione VIII : SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI – SICUREZZA DELLA DOCUMENTAZIONE

6 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 Al fine di permettere alle autorità doganali di stabilire l’esistenza di un efficace sistema di gestione delle scritture contabili, nonché di quelle relative ai trasporti, il richiedente dovrà conformarsi ai seguenti obblighi :

7 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 Utilizzo di un sistema contabile che sia compatibile con i principi fiscali generalmente accettati ed applicati nello Stato Membro (ITALIA) in cui è tenuta la contabilità e che faciliterà i controlli doganali mediante audit ; Governare i flussi dei materiali dall’origine alla destinazione finale, dall’entrata del materiale di acquisto fino al prodotto che deve andare sul mercato compreso il trasporto

8 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 Permettere l’accesso fisico o elettronico da parte dell’autorità doganale alle scritture contabili, doganali e/o a quelle relative ai trasporti ; Disporre di un sistema logistico che permette di distinguere le merci comunitarie dalle merci non comunitarie; Avere un collegamento tra la gestione del flusso della merce e l’amministrazione

9 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 Disporre di un’organizzazione amministrativa funzionale al tipo ed alla dimensione dell’impresa e che sia adatta alla gestione dei flussi di merci, con un sistema di controllo interno che permette di individuare ( prevenire ) le transazioni illegali o fraudolenti : ( esempio )

10 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007  Utilizzare ai punti d’ingresso materiali che offrano resistenza contro l’accesso non autorizzato e forniscano protezione contro le intrusioni illecite e/o perimetro recintato e sorvegliato con telecamere ;  Misure di controllo per prevenire un accesso illegale alle zone di spedizione, alle banchine di carico e alle zone di trasporto ;  Protezione delle merci contro l’introduzione, la sostituzione o la perdita di materiali e l’alterazione di unità di trasporto ( sigilli ) ;  Applicazione di misure per individuare chiaramente i partners commerciali in modo da rendere sicura la catena logistica internazionale.

11 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 Disporre di procedure soddisfacenti che permettano :  Di gestire le licenze e le autorizzazioni relative alle misure di politica commerciale o agli scambi di prodotti agricoli ;  Di archiviare le scritture e le informazioni dell’impresa e di essere protetti contro la perdita dei dati.

12 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 Assicurarsi che i dipendenti siamo consapevoli della necessità di informare le autorità doganali ogniqualvolta incontrino difficoltà nell’ottemperare agli adempimenti doganali, adottando le misure che prevedano gli idonei contatti con le autorità doganali :  Indagini di sicurezza presso lavoratori dipendenti che occuperanno posti sensibili sotto l’aspetto della sicurezza  partecipazione del personale ai programmi di sensibilizzazione alla sicurezza

13 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 Siano state organizzate adeguate misure di sicurezza sia per proteggere il sistema informatico del richiedente contro qualsiasi manipolazione non autorizzata, che da eventuali intrusioni non autorizzate, nonché sia protetta tutta la documentazione sia su archivi informatici che cartacei

14 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 L’osservanza degli obblighi doganali viene valutata verso : Il richiedente Le persone responsabili della società o che ne esercitano il controllo della gestione ; Il responsabile in materia doganali, se esistente

15 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 Gli elementi da prendere in considerazione, per confermare la correttezza dell’operatore sono : La presenza di benefici o regimi doganali con il relativo grado di utilizzo ; Il regolare assolvimento dell’obbligazione doganale ; L’eventuale presenza di sanzioni in materia doganale o tributaria ; Assenza di infrazioni gravi e reiterate

16 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 Il Team AEO valuterà : se la violazione sia dovuta a negligenza o a mancata conoscenza delle normative doganali; le singole infrazioni in base alla peculiarità, esperienza e dimensione dell’operatore

17 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 La provenienza delle merci importate e la destinazione dei prodotto esportati La tipologia di merci esportate od importate soggette a specifica regolamentazione :  Convenzione di Washington ( Cites )  Beni a duplice uso  Autorizzazioni sanitarie o fito  Altro

18 La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007 La sospensione, la revoca, l’annullamento di benefici o di regimi doganali ; Le verifiche tributarie e extra tributarie degli ultimi tre anni


Scaricare ppt "- Direzione Interregionale per il Lazio e l’Abruzzo – La valutazione del sistema aziendale con l’ausilio delle schede del Taxud 1450/2007."

Presentazioni simili


Annunci Google