La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Modello di approccio integrato per il CONTRASTO alla VIOLENZA di GENERE (elaborato dalle esperienze dei Club della Lombardia e del Triveneto)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Modello di approccio integrato per il CONTRASTO alla VIOLENZA di GENERE (elaborato dalle esperienze dei Club della Lombardia e del Triveneto)"— Transcript della presentazione:

1 Modello di approccio integrato per il CONTRASTO alla VIOLENZA di GENERE (elaborato dalle esperienze dei Club della Lombardia e del Triveneto)

2 Sensibilizzazione e denuncia iniziative per richiamare l’attenzione sul problema Informazione iniziative per far conoscere e riflettere sul problema Firma Protocollo d’intesa con Istituzioni per definire ruoli e competenze di istituzioni e organizzazioni presenti sul territorio sul fronte della lotta alla violenza sulle donne P artecipazione a reti con istituzioni e altre realtà significative sul territorio.

3 Azioni di primo soccorso codice rosa e/o centro tutela e assistenza integrata nei Pronto Soccorso, formazione personale di prima accoglienza ecc… Accoglienza nei centri e sostegno case rifugio economico e professionale Formazione operatori (personale sanitario, assistenti sociali) Prevenzione corsi di educazione ai docenti e agli studenti, lotta agli stereotipi, corsi di autostima Supporti informatici realizzazione di un blog o di sezione usufruibile su ns sito web e di APP scaricabile su smartphone (supporto alle donne «On the Road»)

4 UN MODELLO OPERATIVO CHE SI CARATTERIZZA PER :

5 > Mappatura del tipo di azione, per conoscere la situazione e per valutare eventuali interventi > Coordinamento degli interventi, per sviluppare sinergie e integrare i progetti > Offerta di modelli già sviluppati e testati, per superare con maggior consapevolezza eventuali criticità > Appoggio mentoring dei Club già “esperti” > Formazione di una “task force” sempre più competente, più organizzata, più capace di muoversi a tutti i livelli

6 Il modello può essere potenziato contatta : Vice Presidente Nazionale P. Salmoiraghi Programme Director Nazionale R. Capeletti Presidente Comitato Pari Opportunità D. Nani Segreteria : Alessandra Giorgi, Club Iseo


Scaricare ppt "Modello di approccio integrato per il CONTRASTO alla VIOLENZA di GENERE (elaborato dalle esperienze dei Club della Lombardia e del Triveneto)"

Presentazioni simili


Annunci Google