La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A.I.A. Commissione esperti legali Stagione sportiva 2013-14 CRA Emilia-Romagna Stagione sportiva 2013-14 CRA Emilia-Romagna.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A.I.A. Commissione esperti legali Stagione sportiva 2013-14 CRA Emilia-Romagna Stagione sportiva 2013-14 CRA Emilia-Romagna."— Transcript della presentazione:

1 A.I.A. Commissione esperti legali Stagione sportiva CRA Emilia-Romagna Stagione sportiva CRA Emilia-Romagna

2 Presentazione 1. Chi siamo e cosa facciamo (consulenza offerta allAIA e tutela degli Arbitri oggetto di violenza) 2. Come e quando lo facciamo (che attenzioni devono prestare gli Arbitri nelladempimento del loro incarico e per azionare la difesa)

3 La violenza sugli Arbitri Febbraio 2007: il Comitato nazionale A.I.A. istituisce lOsservatorio per la violenza sugli arbitri, anche per migliorare la prevenzione tramite ladeguamento e luniformità delle relative sanzioni disciplinari. Viene delineato un quadro nazionale preoccupante.

4 La ns. reazione Si muove il Presidente Nicchi: a. Protocollo Federale del settembre 2011, b. rapida concessione delle autorizzazione ad adire le vie legali, c. inasprimento delle sanzioni disciplinari sportive, d. circ. A.I.A. del (prot. 500/MN) sulle procedure concordate con la FIGC, e. circ. A.I.A. del (prot. 690/MN) sulla tutela legale gratuita.

5 la ns prima reale difesa personale La matura prevenzione (anche sui danni materiali): Ns. alta diligenza professionale, dare e pretendere correttezza, serena educazione e rispetto, preparazione gara, I, II e III tempo! La refertazione adeguata, base per ogni difesa. Referti non veritieri o non supportabili hanno conseguenze giudiziarie personali: lArbitro è (da solo? minorenne?) Giudice e Notaio, risponde in proprio. Casistica dolorosa = consapevole responsabilità.

6 preparazione competenza concentrazione collaborazione la Sezione e lA.I.A. punti focali

7 La tutela legale A.I.A. A. Documenti e modulistica sul sito dellA.I.A., area riservata. B. In particolare, il regolamento operativo (si ha per richiamata e nota la versione ufficiale disponibile come sopra) della Tutela legale gratuita offerta dallA.I.A.:

8 a chi: Assistenza giudiziale degli associati vittime di condotte violente nellesercizio dellattività arbitrale. Ad ogni associato (arbitro, assistente, osservatore) che, in occasione di gare designate dagli Organi Tecnici, sia stato vittima di condotte violente nello svolgimento dellattività arbitrale di competenza, lAssociazione Italiana Arbitri assicura, tramite la propria Commissione Esperti Legali, assistenza legale e giudiziale alle condizioni riportate nel Regolamento operativo.

9 quando? Lassistenza legale e giudiziaria è assicurata tramite la rete di Avvocati Associati aderenti alla procedura AIA esclusivamente nelle due seguenti ipotesi: A) condotte violente a danno degli ufficiali di gara poste in essere da tesserati F.I.G.C. (giocatori, allenatori, dirigenti, ecc.); B) condotte violente a danno degli ufficiali di gara poste in essere non da tesserati F.I.G.C. (spettatori, tifosi, ecc.).

10 come? A) previa autorizzazione della F.I.G.C. ad adire le vie legali, da ottenere tempestivamente dallassociato con le modalità indicate nella circolare del Presidente Nazionale di data prot. n. 0500/MN; B) previa autorizzazione del Presidente dellA.I.A., ottenibile solo a fronte di specifica richiesta dellassociato, tramite il Presidente Sezionale, al Referente regionale della Commissione Esperti Legali, che istruisce la pratica. IN OGNI CASO, condizione essenziale ed imprescindibile è la presentazione immediata della seguente documentazione: 1) referto medico di un presidio sanitario di Pronto Soccorso attestante le lesioni subite e la relativa prognosi, rilasciato nellimmediatezza dei fatti; 2) copia del rapporto di gara, con allegate distinte; 3) delibera del Giudice Sportivo ed, eventualmente, della Commissione Disciplinare Territoriale di secondo grado; 4) copia lettera di trasmissione del Presidente Sezionale con parere dello stesso.

11 quando NON opera In ogni altra ipotesi ed in assenza delle prescritte autorizzazioni, lassistenza non è operativa. NB: in casi diversi da quelli indicati, il singolo associato, in casi eccezionali di particolare rilievo e gravità, può fare istanza, tramite il Presidente sezionale e con il suo parere, di applicazione del presente Regolamento al Referente regionale della Commissione Esperti Legali.

12 quanto costa? PAGA APPUNTO LAIA (non a parametro, ma con diverso metodo concordato alladesione): lassociato Avvocato della rete di tutela, scelto dalla stessa, opera senza senza alcun compenso a carico dellassociato difeso, tranne solo gli eventuali oneri derivanti da condanna alle spese che permarranno a carico del Cliente salvo il caso di dolo o colpa grave del Difensore.

13 Contatti Avvocato Luca Mistrorigo Via P. Pariati, 2, 42123, Reggio Emilia (RE), tel fax Piazza M. M. Boiardo, 4, 42019, Scandiano (RE) tel fax Piazza Cavicchioni, 4, 42020, Albinea (RE) cell:


Scaricare ppt "A.I.A. Commissione esperti legali Stagione sportiva 2013-14 CRA Emilia-Romagna Stagione sportiva 2013-14 CRA Emilia-Romagna."

Presentazioni simili


Annunci Google