La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La borghesia secondo Marx “Dai servi della gleba del Medioevo uscirono i borghigiani delle prime città… “Dai servi della gleba del Medioevo uscirono i.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La borghesia secondo Marx “Dai servi della gleba del Medioevo uscirono i borghigiani delle prime città… “Dai servi della gleba del Medioevo uscirono i."— Transcript della presentazione:

1 La borghesia secondo Marx “Dai servi della gleba del Medioevo uscirono i borghigiani delle prime città… “Dai servi della gleba del Medioevo uscirono i borghigiani delle prime città… Il mercato delle Indie orientali e la colonizzazione dell’America,… diedero notevole impulso al commercio e all’industria” e quindi alla nascita della figura del borghese moderno

2 Il pensiero politico dell’Ottocento Liberalismo e democrazia: tendenze favorevoli al cambiamento Liberalismo e democrazia: tendenze favorevoli al cambiamento Conservatori e reazionari: tendenti a confermare lo status quo i primi, a restaurare vecchi sistemi i secondi Conservatori e reazionari: tendenti a confermare lo status quo i primi, a restaurare vecchi sistemi i secondi SOCIALISMO: tendenzialmente rivoluzionario e riformista SOCIALISMO: tendenzialmente rivoluzionario e riformista

3 Princìpi liberali: sono quelli nati in seno al pensiero illuminista, quelli che avevano condotto il Terzo Stato francese alla rivoluzione Princìpi liberali: sono quelli nati in seno al pensiero illuminista, quelli che avevano condotto il Terzo Stato francese alla rivoluzione Fondamento degli ideali liberali sono il Costituzionalismo (patto tra popolo e sovrano in cui si stabiliscono diritti e doveri dell’uno e dell’altro) e la divisione dei poteri Fondamento degli ideali liberali sono il Costituzionalismo (patto tra popolo e sovrano in cui si stabiliscono diritti e doveri dell’uno e dell’altro) e la divisione dei poteri I princìpi liberali

4 Il socialismo Un movimento nato per difendere gli interessi dei ceti sociali inferiori, soprattutto quelli legati al nuovo mondo industriale Un movimento nato per difendere gli interessi dei ceti sociali inferiori, soprattutto quelli legati al nuovo mondo industriale Il socialismo utopico e il socialismo scientifico: secondo Engels con Marx ha inizio un socialismo realmente riscontrabile nella realtà Il socialismo utopico e il socialismo scientifico: secondo Engels con Marx ha inizio un socialismo realmente riscontrabile nella realtà La nascita del pensiero socialista è legata a due eventi: la rivoluzione francese e la rivoluzione industriale La nascita del pensiero socialista è legata a due eventi: la rivoluzione francese e la rivoluzione industriale Quindi in Francia ed in Inghilterra Quindi in Francia ed in Inghilterra

5 Il QUARTO STATO

6 Le origini Saint Simon e Leroux - in Francia: contrappongono i produttori alle classi parassitarie Saint Simon e Leroux - in Francia: contrappongono i produttori alle classi parassitarie Owen – in Inghilterra: i primi modelli cooperativi e sindacali, impulso alla nascita delle Trade Unions, i sindacati inglesi Owen – in Inghilterra: i primi modelli cooperativi e sindacali, impulso alla nascita delle Trade Unions, i sindacati inglesi

7 Il premarxismo In Germania nasce il socialismo scientifico In Germania nasce il socialismo scientifico La Lega dei giusti e il programma di una società organica fondata sulla comunione dei beni La Lega dei giusti e il programma di una società organica fondata sulla comunione dei beni È la nascita del comunismo È la nascita del comunismo 1848: IL MANIFESTO DEL PARTITO COMUNISTA di Marx ed Engels 1848: IL MANIFESTO DEL PARTITO COMUNISTA di Marx ed Engels

8 MARX L’origine borghese L’origine borghese L’ebraismo L’ebraismo La tesi in Filosofia La tesi in Filosofia La Francia e l’incontro con Engels La Francia e l’incontro con Engels Il fallimento dei moti insurrezionali e l’esilio a Londra Il fallimento dei moti insurrezionali e l’esilio a Londra

9 Il pensiero marxista Le radici: la tradizione socialista,l’economia politica di Smith Le radici: la tradizione socialista,l’economia politica di Smith Filosofia intesa come scienza capace di trasformare il mondo, non di contemplarlo: la “prassi” rivoluzionaria Filosofia intesa come scienza capace di trasformare il mondo, non di contemplarlo: la “prassi” rivoluzionaria Il “materialismo storico”: sono le reali condizioni di vita degli uomini e non le idee a determinare i processi storici Il “materialismo storico”: sono le reali condizioni di vita degli uomini e non le idee a determinare i processi storici Classi sociali protagoniste della Storia (“La storia di ogni società è storia di lotte di classe”) Classi sociali protagoniste della Storia (“La storia di ogni società è storia di lotte di classe”) La classe dominante e la classe dominata: la lotta tra esse fa progredire la storia dell’umanità La classe dominante e la classe dominata: la lotta tra esse fa progredire la storia dell’umanità Nel Medioevo la borghesia ha vinto la sua lotta di classe sostituendosi alla signoria feudale Nel Medioevo la borghesia ha vinto la sua lotta di classe sostituendosi alla signoria feudale Lo Stato è espressione della classe dominante Lo Stato è espressione della classe dominante

10

11 L’appartenenza di classe è data dal possesso o meno dei mezzi di produzione L’appartenenza di classe è data dal possesso o meno dei mezzi di produzione Il Capitale: la teoria del plus-valore, analisi della società capitalista Il Capitale: la teoria del plus-valore, analisi della società capitalista FORZA LAVORO PLUS VALORE MARGINE ILLEGITTIMO RICHIESTO DAL CAPITALISTA

12 Il progetto politico Costruzione del proletariato (coloro che non hanno che figli) in classe Costruzione del proletariato (coloro che non hanno che figli) in classe Lotta di classe e abbattimento della borghesia Lotta di classe e abbattimento della borghesia Conquista del potere da parte della classe proletaria attraverso la rivoluzione Conquista del potere da parte della classe proletaria attraverso la rivoluzione La fase socialista: dittatura del proletariato La fase socialista: dittatura del proletariato “ il proletariato si servirà del suo potere per togliere dalle mani della borghesia tutti gli strumenti di produzione e accentrarli nelle mani dello Stato, inteso come proletariato dominante” “ il proletariato si servirà del suo potere per togliere dalle mani della borghesia tutti gli strumenti di produzione e accentrarli nelle mani dello Stato, inteso come proletariato dominante” L’abolizione della proprietà privata e l’approdo al comunismo L’abolizione della proprietà privata e l’approdo al comunismo

13

14 Socialismo vs Comunismo Per Marx la società socialista è necessaria e propedeutica al comunismo Per Marx la società socialista è necessaria e propedeutica al comunismo È una società ancora divisa in classi È una società ancora divisa in classi La società comunista è la società perfetta, una società senza classi e senza Stato (perché espressione della classe dominante), che si auto- amministra secondo i bisogni dei singoli La società comunista è la società perfetta, una società senza classi e senza Stato (perché espressione della classe dominante), che si auto- amministra secondo i bisogni dei singoli 1864: la Prima Internazionale dei lavoratori 1864: la Prima Internazionale dei lavoratori

15


Scaricare ppt "La borghesia secondo Marx “Dai servi della gleba del Medioevo uscirono i borghigiani delle prime città… “Dai servi della gleba del Medioevo uscirono i."

Presentazioni simili


Annunci Google