La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di Fisiologia Umana LA RESPIRAZIONE. Tendono a spostare la curva verso dx: della CO2 DPG Anche CO tende a modificare la curva, spostandola verso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di Fisiologia Umana LA RESPIRAZIONE. Tendono a spostare la curva verso dx: della CO2 DPG Anche CO tende a modificare la curva, spostandola verso."— Transcript della presentazione:

1 Corso di Fisiologia Umana LA RESPIRAZIONE

2 Tendono a spostare la curva verso dx: della CO2 DPG Anche CO tende a modificare la curva, spostandola verso sinistra.

3

4 La concentrazione di CO2 nel sangue arterioso è di 48 ml/100ml quando la PCO2 è di 40 mmHg Ogni 100 ml di sangue trasportano dai tessuti ai polmoni 4 ml di CO2, quindi il sangue che torna ai pomoni contiene 52 ml di CO2/100 ml a cui corrisponde una PCO2 di 46 mmHg A 40 mmHg la quantità di CO2 disciolta nel sangue è di 2,6 ml per 100 ml

5

6

7

8

9 L’effetto Haldane a livello dei polmoni determina una liberazione di CO2 dal sangue a seguito del legame dell’O2 con l’Hb. Il sangue ossigenato ha una minore affinità per la CO2 in confronto al sangue non ossigenato. O2Hb acidità Hb minore tendenza dell’Hb a legarsi con la CO2 e tendenza a liberare più ioni H+ che reagiscono con gli HCO3- per formare H2CO3. L’effetto Haldane a livello dei tessuti favorisce l’assunzione di CO2 a seguito della dissociazione della HbO2.

10

11 Il rapporto tra la quantità di CO2 eliminata e la quantità di O2 assunta è definito quoziente respiratorio: R= CO2 elim O2 ass Il valore di R= 0,825 quando l’individuo segue una dieta mista, costituita da carboidrati, lipidi e proteine Se vengono assunti solo carboidrati R=1 perché per ogni molecola di O2 consumata ne viene prodotta 1 di CO2 Se vengono assunti prevalentemente lipidi R= 0,7 perché in questo caso per 100 molecole di O2 consumate ne vengono prodotte 70 di CO2 Se vengono ossidate le proteine R=0,8

12 Caratteristiche del circolo polmonare Sistema: bassa pressione bassa resistenza (resistenze circa 12 volte inferiori rispetto al circolo sistemico) elevata distensibilità Circa il 10% del sangue circolante si trova nel circolo polmonare (500 ml. di cui 150ml nel microcircolo)

13 Vasocostrizione ipossica che ha lo scopo di ridurre la perfusione di alveoli poco ventilati aumentando quella di alveoli iperventilati

14

15 Massima efficienza degli scambi gassosi

16

17 Nell’alveolo la PO2 sarà di 40 mmHg, la PCO2 di 45 = 0 0,8

18 La PO2 alveolare è 149 mmHg Quella della CO2 è 0 ==

19 Una bassa PO2 determina vasocostrizione (riduzione di Q) mentre un’alta PCO2 determina broncodilatazione (aumento di V)

20

21

22


Scaricare ppt "Corso di Fisiologia Umana LA RESPIRAZIONE. Tendono a spostare la curva verso dx: della CO2 DPG Anche CO tende a modificare la curva, spostandola verso."

Presentazioni simili


Annunci Google