La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Epoca di imperialismo e nazionalismo Potenza egemone: Tensioni tra le varie potenze europee,in particolare Germania e Francia Sviluppo di ideologie razziste,antisemitismo,esaltazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Epoca di imperialismo e nazionalismo Potenza egemone: Tensioni tra le varie potenze europee,in particolare Germania e Francia Sviluppo di ideologie razziste,antisemitismo,esaltazione."— Transcript della presentazione:

1

2 Epoca di imperialismo e nazionalismo Potenza egemone: Tensioni tra le varie potenze europee,in particolare Germania e Francia Sviluppo di ideologie razziste,antisemitismo,esaltazione della nazione e della forza.

3 -PARLAMENTO: un sistema bloccato in seguito al fenomeno del TRASFORMISMO - SCANDALO DELLA BANCA ROMANA : corruzione politico-finanziaria Crisi di fiducia nel Parlamento

4 1876 Cade il governo della destra Sinistra di Depretis al potere. È una sinistra meno radicale Depretis propone agli esponenti più progressisti della destra di entrare nell’orbita della sinistra Politica del GRANDE CENTRO Clientelismo Corruzione nessuna alternanza al governo

5 Alla morte di Depretis sale al potere Francesco Crispi: ”L’uomo dal pugno di ferro” Nazionalismo e protezionismo:intervento dello stato nelle questioni economiche e sociali antisocialismo

6 LO SCANDALO DELLA BANCA ROMANA Una Tangentopoli di cent ’anni fa 1889 Tracollo finanziario:prestiti esagerati delle banche all’industria edilizia La circolazione di banconote nelle banche supera il limite legale Denaro destinato a prestiti concessi a deputati e ministri

7 MAFIA : omicidio Notarbartolo Primo omicidio eccellente - sindaco di Palermo -direttore del Banco di Sicilia -assassinato nel 1893 dai sicari di don Raffaele Palizzolo,protettore di mafiosi e banditi Emanuele Notarbartolo

8 Una riforma per lo stato,ma quale? Ipotesi di destra: “Torniamo allo Statuto” (Sydney Sonnino) Art Il potere legislativo sarà collettivamente esercitato dal Re e da due Camere: il Senato, e quella dei Deputati. Art Al Re solo appartiene il potere esecutivo. Egli è il Capo Supremo dello Stato: comanda tutte le forze di terra e di mare; dichiara la guerra: fa i trattati di pace, d'alleanza, di commercio ed altri, dandone notizia alle Camere tosto che l'interesse e la sicurezza dello Stato il permettano, ed unendovi le comunicazioni opportune. I trattati che importassero un onere alle finanze, o variazione di territorio dello Stato, non avranno effetto se non dopo ottenuto l'assenso delle Camere. Art Il Re nomina a tutte le cariche dello Stato; e fa i decreti e regolamenti necessarii per l'esecuzione delle leggi, senza sospenderne l'osservanza, o dispensarne.

9 “… La nazione si rivolge al sovrano e gli dice :”Maestà,… a voi solo spetta il potere Esecutivo:a Voi solo spetta la nomina e la revoca dei ministri che debbono controfirmare e rispondere dei Vostri atti di governo. La nazione guarda a Voi e fida in Voi …” Citazione da G.S. Sonnino,”Nuova Antologia”,1 gennaio 1897

10 1898:BAVA BECCARIS e la manifestazione di Milano Le leggi liberticide del governo Pelloux:soppressione delle garanzie dello Statuto Il culmine della crisi italiana Colpo di stato legalitario

11 Lo stato deve rimanere neutrale,non deve intervenire nelle lotte sociali. Ipotesi liberale:Giolitti

12

13 UN SISTEMA BLOCCATO senza ricambio al governo a causa della Guerra Fredda. DEMOCRAZIA CRISTIANA ESCLUSIONE DEL PCI DOVUTA AL PERICOLO DEL FATTORE “K”

14 Anni ’60: ingresso dei socialisti al governo. 1963: governo di centro sinistra. Il leader della DC Aldo Moro propone la politica del compromesso storico

15 SEQUESTRO MORO:azione clamorosa delle Brigate Rosse che sequestrano e uccidono il presidente della DC. Fallimento della politica di solidarietà nazionale.

16 GLI ANNI DEL CAF Governo del Pentapartito:coalizione tra DC,PSI,PRI. PLI,PSDI per impedire la partecipazione del partito comunista al governo.

17 Finisce il bipolarismo USA- URSS che caratterizzava il periodo della Guerra Fredda

18 ANNI ‘90 INCHIESTA MANI PULITE - Con lo scandalo di Tangentopoli emerge la corruzione del mondo politico italiano. -Arresto di molti industriali ed esponenti politici. Il sistema delle tangenti rivela la crisi dei partiti e la loro incapacità di rinnovarsi. La corruzione è ormai sistematica (come nel 1893)

19 Mafia OMICIDI FALCONE E BORSELLINO La mafia estende sempre di più il proprio potere anche grazie ai rapporti con il ceto politico

20 CAF,alleanza tra i partiti Sistema bipolare: -centro destra -centro sinistra Sistema bipartitico Esclusione partito comunista Maggiore stabilità e governabilità

21 Una riforma della Costituzione La Devolution: il decentramento del potere alle regioni 2001 approvata la riforma costituzionale Proposta di riforma costituzionale del 2005: -maggiori spazi di autonomia alle regioni -presidente del consiglio PRIMO MINISTRO

22 Corruzione del ceto politico Antiparlamentarismo qualunquistico: posizione critica dei cittadini nei confronti dei politici Mafia: condiziona le stagioni più critiche della storia italiana Identità e unità nazionale: si sono sviluppate,tuttavia sono state fatte proposte di federalismo e secessione


Scaricare ppt "Epoca di imperialismo e nazionalismo Potenza egemone: Tensioni tra le varie potenze europee,in particolare Germania e Francia Sviluppo di ideologie razziste,antisemitismo,esaltazione."

Presentazioni simili


Annunci Google