La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Presidente della Repubblica Giancarlo Rando - a.a. 2009-2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Presidente della Repubblica Giancarlo Rando - a.a. 2009-2010."— Transcript della presentazione:

1 Il Presidente della Repubblica Giancarlo Rando - a.a

2 2 Requisiti (art. 84 Cost.) la cittadinanza italiana letà il pieno godimento dei diritti civili e politici Presidente della Repubblica

3 3 Incompatibilità (art. 84, c. 2, Cost.) Lufficio di presidente della Repubblica è incompatibile con qualsiasi altra carica

4 4 Elezione (art. 83 Cost.) è eletto dal Parlamento in seduta comune (primo comma) integrato rimane in carica per sette anni (art. 85, 1 c., Cost.) lelezione ha luogo per scrutinio segreto e a maggioranza dei due terzi dei componenti dellassemblea (dopo il terzo scrutinio basta la maggioranza assoluta) (terzo comma) Presidente della Repubblica

5 5 Giuramento (art. 91 Cost.) Il Presidente della Repubblica, prima di assumere le sue funzioni, presta giuramento di fedeltà alla Repubblica e di osservanza alla Costituzione dinanzi al Parlamento in seduta comune. Presidente della Repubblica

6 6 Supplenza (art. 86 Cost.) Le funzioni del Presidente della Repubblica in ogni caso che egli non possa adempierle sono esercitate dal Presidente del Senato Limpedimento può essere temporaneopermanente malattia che importi guarigione a breve termine viaggio allestero sospensione dalla carica comminata dalla Corte cost. in pendenza di giudizio per alto tradimento o attentato alla Costituzione infermità che si protragga in modo irreversibile perdita del godimento dei diritti civili e politici decadenza dalla carica a seguito di sentenza della Corte cost. per alto tradimento o attentato alla Costituzione Presidente della Repubblica

7 7 Cessazione della carica morte fine del mandato dimissioni impedimento permanente destituzione Presidente della Repubblica

8 8 Responsabilità Non è responsabile in generale per gli atti compiuti nellesercizio delle sue funzioni, salvo casi particolari stabiliti dalla Costituzione Art. 89 Cost. Art. 90 Cost. Presidente della Repubblica

9 9 Gli atti del PdR Atti formalmente e sostanzialmente presidenziali Atti formalmente presidenziali e sostanzialmente governativi Atti sostanzialmente complessi Presidente della Repubblica

10 10 I poteri del PdR (artt. 87 e 88 Cost.) come rappresentante dellunità nazionale come garante della Costituzione nei confronti del: - potere legislativo - potere esecutivo - potere giudiziario - popolo (e corpo elettorale) Presidente della Repubblica

11 11 Il PdR come rappresentante dellunità nazionale: nomina i cinque senatori a vita (art. 59, 2 c., Cost.) rappresenta lo Stato (art. 87, 1 c., Cost.) può concedere la grazia e commutare le pene (art. 87, 11 c., Cost.) Presidente della Repubblica

12 12 Il PdR come garante della Costituzione nei confronti del potere legislativo: indice le elezioni delle Camere e ne fissa la prima riunione (art. 87, 3 c., Cost.) può convocare in via straordinaria le Camere (art. 62, 2 c., Cost.) ratifica i trattati internazionali (art. 87, 8 c., Cost.) può sciogliere le Camere (art. 88, 1 c., Cost.) può inviare messaggi (art. 87, 2 c., Cost.) autorizza la presentazione di di disegni di legge governativi (art. 87, 4 c., Cost.) promulga (o rinvia) le leggi ed emana i decreti aventi valore di legge ed i regolamenti (art. 87, 5 c., Cost.) Presidente della Repubblica

13 13 Il PdR come garante della Costituzione nei confronti del potere esecutivo: nomina il Governo (art. 92, 2 c., Cost.) nomina i funzionari di più alto grado dello Stato (art. 87, 7 c., Cost.) nomina i Sottosegretari di Stato (l. 400/88) dichiara lo stato di guerra, comanda le forze armate presiede il Consiglio Supremo di Difesa (art. 87, 9 c., Cost.) conferisce le onorificenze (art. 87, 12 c., Cost.) accredita e riceve i rappresentanti diplomatici (art. 87, 8 c., Cost.) scioglie i Consigli regionali, provinciali e comunali (art. 126, 1 c., Cost.) Presidente della Repubblica

14 14 Il PdR come garante della Costituzione nei confronti del potere giudiziario: presiede il Consiglio superiore della magistratura (art. 87, 10 c., Cost.) nomina cinque giudici della Corte costituzionale (art. 135 Cost.) Presidente della Repubblica

15 15 Il PdR come garante della Costituzione nei confronti del popolo: indice il referendum (art. 87, 6 c., Cost.) indice le elezioni (art. 87, 3 c., Cost.) Presidente della Repubblica


Scaricare ppt "Il Presidente della Repubblica Giancarlo Rando - a.a. 2009-2010."

Presentazioni simili


Annunci Google