La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

F. meneghetti - itisplanck1 Gli organi costituzionali della Repubblica italiana 1.Il Parlamento 2.Il Presidente della Repubblica 3.Il Governo 4.La Magistratura.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "F. meneghetti - itisplanck1 Gli organi costituzionali della Repubblica italiana 1.Il Parlamento 2.Il Presidente della Repubblica 3.Il Governo 4.La Magistratura."— Transcript della presentazione:

1 f. meneghetti - itisplanck1 Gli organi costituzionali della Repubblica italiana 1.Il Parlamento 2.Il Presidente della Repubblica 3.Il Governo 4.La Magistratura 5.La Corte Costituzionale

2 f. meneghetti - itisplanck2 Corte costituzionale Schema di funzionamento della Repubblica: sottolineati gli organi costituzionali Popolo italiano (elettori) Popolo italiano (elettori) Camera Pres. Rep. Pres. Rep. Pres. Consiglio Pres. Consiglio Senato Consiglio Superiore Magistratura Consiglio Superiore Magistratura Magistratura (giudici) Governo (ministri ) Parlamento

3 f. meneghetti - itisplanck3 Il Parlamento La Camera dei Deputati è di nomina elettiva: sono elettori i cit- tadini che abbiano compiuto i 18 anni; eleggibili quelli superiori a 25. Il Senato è formato da senatori elettivi, più quelli di diritto (ex presidenti repubblica) e quelli eventuali di nomina presidenziale. Funzione legislativa Iter legislativo, che comprende le seguenti fasi: Iniziativa, discussione, votazione, promulgazione, pubblicazione Iter legislativo, che comprende le seguenti fasi: Iniziativa, discussione, votazione, promulgazione, pubblicazione

4 f. meneghetti - itisplanck4 Il Presidente della Repubblica Capo dello Stato 1.Inviare messaggi alle camere 2.Indire le elezioni/sciogliere le camere 3.Sospendere la promulgazione di una legge 4.Dichiarare lo stato di guerra (comanda le Forze Armate) 5.Designare il capo del Governo 6.Nominare un terzo dei giudici della Corte Costituzionale 7.Presiedere il Consiglio supremo della magistratura 8.Concedere la grazia e commutazione della pena 1.Inviare messaggi alle camere 2.Indire le elezioni/sciogliere le camere 3.Sospendere la promulgazione di una legge 4.Dichiarare lo stato di guerra (comanda le Forze Armate) 5.Designare il capo del Governo 6.Nominare un terzo dei giudici della Corte Costituzionale 7.Presiedere il Consiglio supremo della magistratura 8.Concedere la grazia e commutazione della pena Organo di coordinamento dei tre poteri Organo di coordinamento dei tre poteri Garante della costituzione Garante della costituzione Rappresenta lunità nazionale può: F.L. F.E. F.G.

5 f. meneghetti - itisplanck5 Il governo Funzione esecutiva: Direzione politica dello stato e del Paese 1.E formato da Presidente del Consiglio e Ministri 2.Il primo e nominato dal Presidente della Repubblica (dopo consultazioni) 3.Forma la lista dei ministri, che sono poi di nomina presidenziale 4.Il governo deve avere il voto di fiducia (appello nominale) del Parlamento 5.Deve dimettersi per mozione di sfiducia (sottoscritta da 1/10 della camera) 6.Può svolgere anche funzione leslativa con due modalità: Su delega del Parlamento (legge-delega, da cui decreti delegati) Senza delega, per affari urgenti (Decreti-legge, che devono però essere convertiti in legge dal Parlamento entro 60 gg. Ed avere carattere eccezionale) 1.E formato da Presidente del Consiglio e Ministri 2.Il primo e nominato dal Presidente della Repubblica (dopo consultazioni) 3.Forma la lista dei ministri, che sono poi di nomina presidenziale 4.Il governo deve avere il voto di fiducia (appello nominale) del Parlamento 5.Deve dimettersi per mozione di sfiducia (sottoscritta da 1/10 della camera) 6.Può svolgere anche funzione leslativa con due modalità: Su delega del Parlamento (legge-delega, da cui decreti delegati) Senza delega, per affari urgenti (Decreti-legge, che devono però essere convertiti in legge dal Parlamento entro 60 gg. Ed avere carattere eccezionale)

6 f. meneghetti - itisplanck6 La Magistratura Funzione giudiziaria Esecitata con autonomia ed indipendenza Il solo organo di controllo sulla Magistratura, (assunzioni, carriera, inchieste, giudizi) tale da escludere interferenze politiche, è il Consi- glio superiore della Magistratura, presieduto dal P.R. Due i principi principali che informano la giustizia: 1.Pluralità degli organi costituzionali 2.Pluralità dei gradi di giudizio (che consentono di ricorrere al tribunale di grado superiore: pretore-tribunale-corte dappello-corte di cassazione). Due i principi principali che informano la giustizia: 1.Pluralità degli organi costituzionali 2.Pluralità dei gradi di giudizio (che consentono di ricorrere al tribunale di grado superiore: pretore-tribunale-corte dappello-corte di cassazione).

7 f. meneghetti - itisplanck7 Corte costituzionale 1.Decide sulla costituzionalità di una legge, su richiesta di un giudice 2.Una sentenza di incostituzionalità è inappellabile 3.Stabilisce se un provvedimento entra nelle competenze costituzionali di un organo dello stato 4.Decide se sono ammissibili le richieste di referendum abrogativo 5.Giudica su eventuali accuse del Parlamento contro il P.R. 1.Decide sulla costituzionalità di una legge, su richiesta di un giudice 2.Una sentenza di incostituzionalità è inappellabile 3.Stabilisce se un provvedimento entra nelle competenze costituzionali di un organo dello stato 4.Decide se sono ammissibili le richieste di referendum abrogativo 5.Giudica su eventuali accuse del Parlamento contro il P.R. E formata da 15 giudici: 5 nominati dal Parlamento, 5 dal P.R.., 5 dai più alti magistrati (cassazione, corte dei conti, consiglio di stato), in rappre- sentanza del potere giudiziario.


Scaricare ppt "F. meneghetti - itisplanck1 Gli organi costituzionali della Repubblica italiana 1.Il Parlamento 2.Il Presidente della Repubblica 3.Il Governo 4.La Magistratura."

Presentazioni simili


Annunci Google