La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Capitolo 2: Le civiltà extraeuropee e le esplorazioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Capitolo 2: Le civiltà extraeuropee e le esplorazioni."— Transcript della presentazione:

1 Capitolo 2: Le civiltà extraeuropee e le esplorazioni

2 1: Le esplorazioni europee del XV e XVI secolo Quali furono le motivazioni che spinsero molti esploratori europei a esplorare nuove terre? 1.Curiosità intellettuale di scoprire nuove terre 2.Volontà di convertire al cristianesimo popoli extraeuropei 3.Motivazione economica: trovare nuove strade per i commerci e nuove fonti di merci pregiate

3 1: Le esplorazioni europee del XV e XVI secolo Caduta di Costantinopoli Crisi dell’Impero mongolo Sviluppo delle monarchie nazionali Difficoltà di commercio con l’Oriente Possibilità di organizzare spedizioni Esplorazioni di nuove rotte per l’Oriente

4 1: Le esplorazioni europee del XV e XVI secolo Le prime due monarchie nazionali a organizzare viaggi di spedizione furono la Spagna e il Portogallo Obiettivo dei navigatori portoghesi: raggiungere l’Asia circumna_ vigando l’Africa e prelevare oro e schiavi dall’Africa Obiettivo degli spagnoli: raggiungere l’Asia navigando verso Occidente

5 1: Le esplorazioni europee del XV e XVI secolo annonavigatorenazionalitàStato finanziatore impresa raggiunta 1444Portogallo Capo Verde 1487Bartolomeo Diaz Portogallo Capo di Buona Speranza 1492Cristoforo Colombo GenoveseSpagna«Scoperta America» 1498Vasco da Gama Portogallo India Giovanni e Sebastiano Caboto ItalianiInghilterraAmerica Settentrionale 1500Pedro CabralPortogallo Brasile Ferdinando Magellano Portogallo Circumnavigazione Terra

6 1: Le esplorazioni europee del XV e XVI secolo

7

8

9 La «scoperta dell’America»… o la «scoperta di Forlì» Ammettiamo che questo signore si svegli domattina e decida di andare, in autostop, a Forlì, città dove non è mai stato prima… e una volta giunto nella cittadina romagnola dica: «Oggi è stata scoperta Forlì!». Ma gli abitanti di Forlì, di rimando, gli dicono: «Gao bellino, ma noi l’avevamo già scoperta; sei te che non la conoscevi»

10 Gli errori di Cristoforo Colombo e la «scoperta dell’America» Cristoforo Colombo partì con le tre caravelle pensando di arrivare nelle Indie… intraprese questo viaggio e «scoprì» un continente che solo anni dopo verrà chiamato America, dal nome del navigatore Amerigo Vespucci. Colombo pensava che avrebbe percorso circa km per raggiungere l’Asia navigando verso est; in realtà la distanza reale tra le Canarie e il Giappone era di km, e se non vi fosse stata l’America, il viaggio del navigatore genovese sarebbe stato un fallimento

11 2) Le civiltà amerinde nell’America Centrale…

12 2) … e nell’America Meridionale


Scaricare ppt "Capitolo 2: Le civiltà extraeuropee e le esplorazioni."

Presentazioni simili


Annunci Google