La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1. 2 SPECIALISTA IN ATTIVAZIONE Scuola superiore medico-tecnica Lugano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1. 2 SPECIALISTA IN ATTIVAZIONE Scuola superiore medico-tecnica Lugano."— Transcript della presentazione:

1 1

2 2 SPECIALISTA IN ATTIVAZIONE Scuola superiore medico-tecnica Lugano

3 3 Come si è arrivati a questa decisione Come si è arrivati a questa decisione Il nuovo profilo professionale SA Il nuovo profilo professionale SA Il curricolo SA SSMT Il curricolo SA SSMT La procedura di ammissione La procedura di ammissione Le vostre domande Le vostre domande SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Programma 7 febbraio 2012

4 4 Richiesta all’Ufficio della formazione sanitaria e sociale (UFSS) da parte di 25 animatori di CpA “[…] formazione come anima- tore in geriatria con diploma federale.” SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Un po’ di storia Giugno 2006

5 5 Programma quadro per il ciclo di formazione d’attivazione per l’ottenimento del diploma della/dello Specialista d'attivazione dipl. SSS SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Un po’ di storia Luglio 2008

6 6 Programma quadro SA dipl. SSS SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Un po’ di storia Luglio 2008

7 7 Aggiornamento chiave di ripartizione del personale assistenziale in CPA (UMC) “[…] essere ancora protagonista attivo, […] ambiente atto a pro- muovere le potenzialità residue.” SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Un po’ di storia Gennaio 2010

8 8 “[…] non più luogo per la cura di deficit funzionali “ (1.7% operatori sanitari (ET/FT) (almeno 50% FT, se n° letti > 59) “[…] non più luogo per la cura di deficit funzionali “ (1.7% operatori sanitari (ET/FT) (almeno 50% FT, se n° letti > 59) “[…] arricchire il concetto di fare animazione” (introduzione a corto - medio termine di specialisti d’attivazione dipl. SSS) “[…] arricchire il concetto di fare animazione” (introduzione a corto - medio termine di specialisti d’attivazione dipl. SSS) 5 processi di lavoro 5 processi di lavoro Livello 6 E.Q.F. - European Qualification Framework Livello 6 E.Q.F. - European Qualification Framework SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Chiave di ripartizione

9 9 30 Marzo 2010 Risoluzione del Consiglio di Stato: “La SSMT è autorizzata ad avviare dall’anno scolastico 2010/11 […] la formazione superiore di specialista in attivazione […].” SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Un po’ di storia Marzo 2010

10 10 Crescita demografica Crescita demografica Nuove tipologie di ospiti in CPA Nuove tipologie di ospiti in CPA Aumento degli anziani “arzilli” Aumento degli anziani “arzilli” Specializzazione e professionalizzazione Specializzazione e professionalizzazione SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Gli scenari futuri

11 ti.ch 11 PROFILO PROFESSIONALE

12 12 Posizionamento Posizionamento Profilo professionale Profilo professionale Condizioni e procedure di ammissione Condizioni e procedure di ammissione Struttura del ciclo di formazione Struttura del ciclo di formazione Procedure di qualificazione Procedure di qualificazione SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Programma quadro

13 13

14 ti.ch 14 POSIZIONAMENTO

15 15

16 16 Contesto Contesto Campo di attività Campo di attività Processi di lavoro Processi di lavoro SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Profilo professionale

17 17 Animazione in ambito geriatrico e psichiatrico all’interno di: Istituzioni stazionarie Istituzioni stazionarie Servizi ambulatoriali Servizi ambulatoriali SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Profilo / Contesto

18 18 SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Profilo / Campo di attività Settore animazione Organizzazione di offerte attivanti nel quotidiano Terapia d’attivazione

19 19 1.Organizzazione di offerte attivanti nel quotidiano 2.Terapia d’attivazione 3.Interazione e gestione dei rapporti (tra persone) 4.Qualità, sviluppo della professione e management delle conoscenze 5.Direzione e concezione del settore attivazione SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE 5 processi di lavoro

20 20 1.Ideare l’attivazione 2.Realizzare un “ambiente attivante” 3.Promuovere le risorse degli individui: Individualmente Individualmente Gruppo Gruppo SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Le competenze (sintesi)

21 21 Autonomamente Autonomamente Intervento diretto della SA Intervento diretto della SA Coinvolgimento di parenti Coinvolgimento di parenti Coinvolgimento di volontari Coinvolgimento di volontari Coinvolgimento di altri operatori Coinvolgimento di altri operatori SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Valorizzare le risorse

22 22 Concezione, organizzazione, coordinamento Concezione, organizzazione, coordinamento Organizzazione di offerte attivanti nel quotidiano Organizzazione di offerte attivanti nel quotidiano SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE 1. Organizzazione di offerte attivanti nel quotidiano

23 23 Assunzione della responsabilità per il processo della terapia d'attivazione Assunzione della responsabilità per il processo della terapia d'attivazione SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE 2. Terapia d’attivazione

24 24 Condurre colloqui centrati sui clienti Condurre colloqui centrati sui clienti Rispettare i diritti della personalità dei clienti Rispettare i diritti della personalità dei clienti Sfruttare i processi della dinamica di gruppo Sfruttare i processi della dinamica di gruppo SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE 3. Interazione e gestione dei rapporti (tra persone)

25 25 Collaborazione nella gestione e garanzia della qualità Collaborazione nella gestione e garanzia della qualità Aggiornamento e perfezionamento personali Aggiornamento e perfezionamento personali Assunzione di responsabilità nella formazione di studenti Assunzione di responsabilità nella formazione di studenti SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE 4. Qualità, sviluppo della professione e management delle conoscenze

26 26 Assunzione di responsabilità Assunzione di responsabilità Concezione generale del settore attivazione Concezione generale del settore attivazione Direzione del team Direzione del team Collaborazione intra / interprofessionale Collaborazione intra / interprofessionale Gestione di infrastrutture e materiali Gestione di infrastrutture e materiali SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE 5. Direzione e concezione del settore attivazione

27 27 SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Lo specialista d’attivazione Animatore Socio-Culturale Ergoterapista Specialista in attivazione

28 28 “Abilità avanzate, che dimostrino padronanza e innovazione necessarie a risolvere problemi complessi ed imprevedibili in un ambito specializzato di lavoro o di studio.” European Qualification Framework SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Livello 6 E.Q.F.

29 ti.ch 29 AMMISSIONE

30 30 Condizioni Condizioni Procedura Procedura SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Ammissione

31 31 AFC OSS/OSA, o titolo ritenuto equivalente AFC OSS/OSA, o titolo ritenuto equivalente Ammissione su dossier (> 25 anni) Ammissione su dossier (> 25 anni) o Titoli di studio o Esperienza professionale o Formazione specifica SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Ammissione / Condizioni

32 32 Inoltro della documentazione Inoltro della documentazione Colloquio attitudinale Colloquio attitudinale SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Ammissione / Procedura

33 33 CICLO DI FORMAZIONE

34 34 Durata Durata Alternanza: Alternanza: o Teoria o Pratica o Lavoro Requisiti alle scuole Requisiti alle scuole SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Ciclo di formazione

35 35 SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Curricolo / Durata Tempo pieno Parallelo all’attività professionale AFC in materia 3’600 ore (2 anni) 3’600 ore (3 anni) Senza AFC in materia 5’400 ore (3 anni) 5’400 ore (ca. 4,5 anni) 3’600 ore (3 anni)

36 36 SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Curricolo / Durata 3’600 ore Tempo pieno TEORIA 1’440 ore (40%) PRATICA 2’160 ore (60%) LAVORO TOTALE 3’600 ore (100%)

37 37 SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Curricolo / Durata 3’600 ore Tempo pieno Parallelo all’attività professionale TEORIA 1’440 ore (40%) PRATICA 2’160 ore (60%) 1’440 ore (40%) LAVORO 720 ore (20%) TOTALE 3’600 ore (100%)

38 38 SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Curricolo / Durata 3’600 ore TEORIAPRATICALAVORO Anno 1 212,5 (≥50%) Anno 2 1,5 2,5 (≥50%) Anno ,5 (≥50%)

39 39 SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Schema settimanale (anno 1) LUMAMEGIOVESADOA.M. LavoroTeoriaLavoro Libero P.M. LavoroTeoriaPraticaTeoriaPraticaLibero SERA Teoria

40 40 SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Calendario – 2SA ( ) GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic

41 ti.ch 41 Promozioni e Qualificazioni

42 42 SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Promozioni - 2SA ( ) GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic

43 43 Qualificazione del settore di apprendimento pratica professionale Qualificazione del settore di apprendimento pratica professionale Lavoro di diploma orientato alla pratica professionale Lavoro di diploma orientato alla pratica professionale Colloquio professionale su una situazione professionale concreta Colloquio professionale su una situazione professionale concreta SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Qualificazione finale

44 ti.ch 44 MATERIE

45 45 SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE I grandi temi L’OFFERTA ATTIVANTE LA TERAPIA D’ATTIVAZIONE L’OFFERTA ATTIVANTE GLI OPERATORI L’ATTIVAZIONE L’ISTITUZIONE LA PERSONA

46 46 SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE I grandi temi Anno 1 L’attivazione in generale L’attivazione con la persona Anno 2 L’attivazione con il gruppo Anno 3 La conduzione La promozione della qualità

47 47 SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Programma - corso 1

48 48 Organizzazione della formazione Organizzazione della formazione Informatica Informatica Tecniche di presentazione Tecniche di presentazione Metodologia della ricerca Metodologia della ricerca Lavoro di diploma Lavoro di diploma Diario di apprendimento Diario di apprendimento Supervisione Supervisione Studio assistito Studio assistito SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Apprendimento I122 II96 III80 Tot.298

49 49 Anatomia e Fisiologia Anatomia e Fisiologia Geriatria e Psicogeriatria Geriatria e Psicogeriatria Psicologia Psicologia Antropologia Antropologia Gerontologia Gerontologia Disabilità Disabilità Etica Etica Farmacologia Farmacologia SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Basi I214 II48 III28 Tot.290

50 50 Teorie e modelli: Teorie e modelli: o Le basi dell'attivazione o L’analisi dell’offerta o L'ambiente attivante o La terapia d'attivazione o L’attivazione in gruppo SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Tecniche di base -1 I160 II148 III44 Tot.352

51 51 Dementia Care Mapping Dementia Care Mapping Validation Validation Gentle Care Gentle Care ROT ROT Cinestetica Cinestetica Stimolazione basale Stimolazione basale SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Tecniche di base - 2 I160 II148 III44 Tot.352

52 52 Lavoro sulla propria biografia Lavoro sulla propria biografia Mezzi ausiliari Mezzi ausiliari Strategie per le AVQ Strategie per le AVQ Ergonomia Ergonomia SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Tecniche di base - 3 I160 II148 III44 Tot.352

53 53 Offerte creative Offerte creative Offerte espressive Offerte espressive Offerte cognitive Offerte cognitive Offerte della vita quotidiana Offerte della vita quotidiana Offerte ludiche Offerte ludiche Offerte musicali Offerte musicali Offerte ricreative Offerte ricreative SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Altre tecniche - 1 I104 II140 III76 Tot.320

54 54 Offerte wellness Offerte wellness Offerte produttive Offerte produttive Offerte culturali Offerte culturali Offerte "fisse“ Offerte "fisse“ Rituali Rituali SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Altre tecniche - 2 I104 II140 III76 Tot.320

55 55 Coll. interdisciplinare interna Coll. interdisciplinare interna Coll. interdisciplinare esterna Coll. interdisciplinare esterna Altre coll. interdisciplinari Altre coll. interdisciplinari Enti e associazioni Enti e associazioni SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Collaborazione - 1 I40 II48 III92 Tot.180

56 56 Incontrarsi - Seminario stanziale Incontrarsi - Seminario stanziale La relazione La relazione La gestione del gruppo La gestione del gruppo Tecniche e strategie di conduzione Tecniche e strategie di conduzione Contabilità Contabilità Diritto Diritto Gestione della qualità Gestione della qualità SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Collaborazione - 2 I40 II48 III92 Tot.180

57 57 COSTI

58 58 CHF al semestre (CHF 3’600.- per l’intera formazione) + materiale (libri, fotocopie, …) SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Costi

59 59 E adesso?

60 60 Inoltro della candidatura: Inoltro della candidatura: o OSS /OSA o Dossier (>25 anni) Posto di lavoro [ almeno ] al 50% Posto di lavoro [ almeno ] al 50% Termine di iscrizione Termine di iscrizione Colloqui di ammissione [aprile - maggio] Colloqui di ammissione [aprile - maggio] SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Bando di concorso FU

61 61 Specialista d’attivazione Specialista d’attivazione Piercarlo Gaia Piercarlo Gaia SPECIALISTA D’ATTIVAZIONE Informazioni

62 ti.ch 62 Domande?

63 63


Scaricare ppt "1. 2 SPECIALISTA IN ATTIVAZIONE Scuola superiore medico-tecnica Lugano."

Presentazioni simili


Annunci Google