La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

EPIDEMIOLOGIA MALATTIE APPARATO RESPIRATORIO Le principali malattie respiratorie (asma bronchiale, bronchite cronica ed enfisema,infezioni polmonari,tumori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "EPIDEMIOLOGIA MALATTIE APPARATO RESPIRATORIO Le principali malattie respiratorie (asma bronchiale, bronchite cronica ed enfisema,infezioni polmonari,tumori."— Transcript della presentazione:

1 EPIDEMIOLOGIA MALATTIE APPARATO RESPIRATORIO Le principali malattie respiratorie (asma bronchiale, bronchite cronica ed enfisema,infezioni polmonari,tumori pleuro- polmonari, fibrosi polmonari, insufficienza respiratoria) sono in continua progressione nel mondo in relazione, prevalentemente, a:  allungamento dell’età media nella popolazione  aumentata esposizione ai fattori di rischio quali: il fumo di tabacco attivo e passivo, il tipo di attività lavorativa, l’inquinamento atmosferico, la residenza in paesi industrializzati, il patrimonio genetico, la qualità dell’alimentazione ed altro.

2 EPIDEMIOLOGIA DEL CANCRO DEL POLMONE NEL MONDO Nei primi decenni del XX secolo, il cancro del polmone era una rarità. La prima resezione di cui si ha notizia fu eseguita nel 1933 da Ivarz Graham al Bernis Hospital di Saint Louis. Il paziente, un medico quarantottenne, fu sottoposto a pneumonectomia e sopravvisse 24 anni. In termini assoluti, oggi rappresenta la decima causa di morte nel mondo e si prevede che nel 2020, persistendo gli attuali fattori di rischio, sarà tra le prime cinque (4-5-6). INCIDENZA NEL MONDO - Stime 2002 (O.M.S.): nuovi casi di cancro del polmone (12%), rispetto a di tumori globali. MORTALITA’ NEL MONDO - Stime 2002 (O.M.S.) : di morti per cancro del polmone (14%), rispetto a di decessi globali.

3

4

5 POPOLAZIONE RESIDENTE IN ITALIA (Stime 2002) Da 0 a 100 anni e oltre MASCHIFEMMINETOTALE MASCHIFEMMINETOTALE (13%) Da 65 a 100 anni e oltre Da 70 a 100 anni e oltre MASCHIFEMMINETOTALE (18%)

6 EPIDEMIOLOGIA DELLE BRONCOPNEUMOPATIE CRONICHE OSTRUTTIVE (B.P.C.O.) La B.P.C.O., rappresentata da bronchite cronica ed enfisema polmonare, è malattia con prevalenza e mortalità in costante aumento in tutto il mondo ed anche in Italia, rappresentando un rilevante problema di salute pubblica specie nei paesi industrializzati, dove raggiunge tassi di prevalenza anche superiori al 6%. Si prevede che nel 2020, se il trend sarà costante, la B.P.C.O. sarà la 3^ causa di morte. In Italia la malattia è al 4° posto in una graduatoria delle patologie croniche e la sua prevalenza ha subito negli anni un progressivo aumento, passando da una media del 5% (dati ISTAT 1994) al 7% nei M. e 5,9% nelle F., con impennata del 18% dopo i 65 anni e 33% dopo i 75 anni (Annuario Statistico Italiano – Roma 2001). La Campania riflette sostanzialmente il dato nazionale.

7 EPIDEMIOLOGIA DELLE BRONCOPNEUMOPATIE CRONICHE OSTRUTTIVE (B.P.C.O.) La B.P.C.O., necessita di prescrizioni farmacologiche continue e di altri presidi non farmacologici, specie nelle fasi di più elevata compromissione clinico-funzionale. Inoltre questi pazienti sono soggetti ad una maggiore frequenza di riacutizzazioni, specie infettive, che spesso rendono necessario il ricovero in ospedale. Per l’anno 2000, l’ISTAT ha rilevato i seguenti dati:  1-2 riacutizzazione in media per paziente/anno  di visite  ricoveri  giorni di degenza Costi B.P.C.O. (dati ISTAT 2003)  Costo medio paziente/anno per B.P.C.O. stabile € ,54  Costo medio paziente/anno per B.P.C.O. grave € ,00

8 Incidenza del cancro del polmone in Italia (stime 1994 – 1998 I.S.S.) Incidenza 1994 MASCHIFEMMINETOTALENUOVI CASI / ABIT (83%)5.760 (17%) ,9 Incidenza 1998 MASCHIFEMMINETOTALENUOVI CASI / ABIT (80%)7.200 (20%) ,5

9 Mortalità del cancro del polmone in Italia (stime 1994 – 1998 I.S.S.) Mortalità 1994 MASCHIFEMMINETOTALENUOVI CASI / ABIT (84%)4.952 (16%) ,3 Mortalità 1998 MASCHIFEMMINETOTALENUOVI CASI / ABIT (82%)5.475 (18%) ,1

10 EPIDEMIOLOGIA DELLE MALATTIE RESPIRATORIE IN CAMPANIA Le principali malattie respiratorie in Campania, come in tutto il resto del Paese, negli anni hanno avuto un trend in continuo aumento. Se è vero che l’età media della popolazione Campana non è tra le più alte d’Italia, l’incidenza di tali patologie è elevata in relazione all’intensità dei principali fattori di rischio. In particolare, Napoli è la città che ha il triste primato di essere tra le più inquinate del Paese e di avere il maggiore consumo di tabacco.

11 EPIDEMIOLOGIA DELLE MALATTIE RESPIRATORIE IN CAMPANIA PROVINCIAMASCHIFEMMINETOTALE AVELLINO BENEVENTO CASERTA NAPOLI SALERNO TOTALI4.123 (87,2%)609 (12,8%)4.732 Diagnosi principale di cancro del polmone nei ricoveri ordinari in Campania (dati 1999 su una popolazione di circa abitanti) Fonte D.R.G. Ministero della Salute

12 EPIDEMIOLOGIA DELLE MALATTIE RESPIRATORIE IN CAMPANIA PROVINCIAMASCHIFEMMINETOTALE AVELLINO BENEVENTO CASERTA NAPOLI SALERNO TOTALI421 (58,9%)294 (41,1%)715 Diagnosi principale di tubercolosi nei ricoveri ordinari in Campania (dati 1999 su una popolazione di circa abitanti) Fonte D.R.G. Ministero della Salute

13 EPIDEMIOLOGIA DELLE MALATTIE RESPIRATORIE IN CAMPANIA PROVINCIAMASCHIFEMMINETOTALE AVELLINO BENEVENTO CASERTA NAPOLI SALERNO TOTALI (66,4%)6.764 (33,6%) Diagnosi principale di B.P.C.O. e ASMA nei ricoveri ordinari in Campania (dati 1999 su una popolazione di circa abitanti) Fonte D.R.G. Ministero della Salute

14 EPIDEMIOLOGIA DELLE MALATTIE RESPIRATORIE IN CAMPANIA PROVINCIAMASCHIFEMMINETOTALE AVELLINO BENEVENTO CASERTA NAPOLI SALERNO TOTALI4.961 (61,3%)3.126 (38,7%)8.087 Diagnosi principale di polmonite nei ricoveri ordinari in Campania (dati 1999 su una popolazione di circa abitanti) Fonte D.R.G. Ministero della Salute

15 EPIDEMIOLOGIA DELLE MALATTIE RESPIRATORIE IN CAMPANIA PROVINCIAMASCHIFEMMINETOTALE AVELLINO BENEVENTO CASERTA NAPOLI SALERNO TOTALI (60,6%) (39,4%) Diagnosi principale di altre malattie dell’apparato respiratorio nei ricoveri ordinari in Campania (dati 1999 su circa abitanti) Fonte D.R.G. Ministero della Salute

16 EPIDEMIOLOGIA DELLE MALATTIE RESPIRATORIE IN CAMPANIA PROVINCIAMASCHIFEMMINETOTALE TUTTI I RICOVERI AVELLINO BENEVENTO CASERTA NAPOLI SALERNO TOTALI (63%)38.700(37%) Diagnosi principale di tutte le malattie dell’apparato respiratorio nei ricoveri ordinari in Campania rispetto a tutti i ricoveri (dati 1999 su una popolazione di circa abitanti) Fonte D.R.G. Ministero della Salute

17 VSITALIA 1.0 by MdP

18

19

20

21

22

23

24

25 TUMORI PLEURO- POLMONARI ASMA240 B.P.C.O INTERSTIZIOPATIE545 INSUFFICIENZA RESPIRATORIA CUORE POLMONARE400 T.B.C.450 TOTALE (25% di tutti i ricoveri) DIAGNOSI DELLE PRINCIPALI MALATTIE RESPIRATORIE NEI RICOVERI ORDINARI PRESSO L’A. O. “V. MONALDI” (dati 2003)


Scaricare ppt "EPIDEMIOLOGIA MALATTIE APPARATO RESPIRATORIO Le principali malattie respiratorie (asma bronchiale, bronchite cronica ed enfisema,infezioni polmonari,tumori."

Presentazioni simili


Annunci Google