La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL CONSUMO DI TABACCO HA RAGGIUNTO LE DIMENSIONI DI UNA EPIDEMIA IN TUTTO IL MONDO SI FUMANO OGNI GIORNO PIÙ DI 15 MILA MILIARDI DI SIGARETTE IN TUTTO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL CONSUMO DI TABACCO HA RAGGIUNTO LE DIMENSIONI DI UNA EPIDEMIA IN TUTTO IL MONDO SI FUMANO OGNI GIORNO PIÙ DI 15 MILA MILIARDI DI SIGARETTE IN TUTTO."— Transcript della presentazione:

1 IL CONSUMO DI TABACCO HA RAGGIUNTO LE DIMENSIONI DI UNA EPIDEMIA IN TUTTO IL MONDO SI FUMANO OGNI GIORNO PIÙ DI 15 MILA MILIARDI DI SIGARETTE IN TUTTO IL MONDO SI FUMANO OGNI GIORNO PIÙ DI 15 MILA MILIARDI DI SIGARETTE A LIVELLO MONDIALE OGNI TRE SIGARETTE UNA È FUMATA IN CINA

2 IN 100 ANNI IL CONSUMO È AUMENTATO DI 110 VOLTE NEL 1900 SONO STATE FUMATE 50 MILA MILIARDI DI SIGARETTE

3 NEL 2000 SONO STATE FUMATE CIRCA 6 MILIONI DI MILIARDI DI SIGARETTE NEL 2000 SONO STATE FUMATE CIRCA 6 MILIONI DI MILIARDI DI SIGARETTE

4 Il fumo in Italia: lo scenario attuale Indagine DOXA effettuata per conto dell Istituto Superiore di Sanità, in collaborazione con lIstituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri e la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori OSSFAD, Istituto Superiore di Sanità – Indagine DOXA 2006 OSSFAD – Indagine DOXA-ISS 2006

5 FUMATORI 12,2 milioni circa 6,9 milioni circa 5,3 milioni circa 24,3% 28,6% 20,3% EX FUMATORI9 milioni circa 5,8 milioni circa 3,3 milioni circa 18,1% 24,0% 12,6% NON FUMATORI 29 milioni circa 11,4 milioni circa 17,5 milioni circa 57,6% 47,4% 67,1% FUMATORI 12,2 milioni circa 6,9 milioni circa 5,3 milioni circa 24,3% 28,6% 20,3% EX FUMATORI9 milioni circa 5,8 milioni circa 3,3 milioni circa 18,1% 24,0% 12,6% NON FUMATORI 29 milioni circa 11,4 milioni circa 17,5 milioni circa 57,6% 47,4% 67,1% 1 La stima è effettuata sulla base dei dati della popolazione residente al 1 gennaio Istat OSSFAD – Indagine DOXA-ISS 2006 Gli italiani secondo labitudine al fumo (stima 1 su dati indagine Doxa-ISS 2006) TOTALEMASCHIFEMMINE

6 Prevalenza dei fumatori secondo le indagini DOXA condotte tra il 1957 ed il 2006 OSSFAD – Indagine DOXA-ISS ,3 %

7 Consumo medio giornaliero fra il 2002 e il 2006 Età media in cui si inizia a fumare OSSFAD – Indagine DOXA-ISS 2006 Maschi Femmine Totale 17,0 18,917,7

8 SPESA MEDIA SETTIMANALE PER LACQUISTO DELLE SIGARETTE In media gli italiani spendono circa 17 euro a settimana (nel 2005 si spendevano 16 euro a settimana) Spendono più gli uomini che le donne, 18 euro contro 15 euro In media gli italiani spendono circa 17 euro a settimana (nel 2005 si spendevano 16 euro a settimana) Spendono più gli uomini che le donne, 18 euro contro 15 euro Quelli che spendono meno sono i giovani (15-24 anni) il 47% dei ragazzi non supera i 10,00 euro di spesa a settimana per le sigarette (nel 2005 erano il 42%) Quelli che spendono meno sono i giovani (15-24 anni) il 47% dei ragazzi non supera i 10,00 euro di spesa a settimana per le sigarette (nel 2005 erano il 42%) OSSFAD – Indagine DOXA-ISS 2006

9 In media, in Europa, laumento del 10% del prezzo reale delle sigarette induce una diminuzione del 5%–7% nel consumo. Fonte: Gallus S, Schiaffino A, La Vecchia C, Townsend J, Fernandez E. Price and cigarette consumption in Europe. Tob Control Apr;15(2):114-9 Laumento dei prezzi delle sigarette come efficace politica di controllo del tabagismo è confermata da diversi studi scientifici. Lelasticità del prezzo delle sigarette ha un impatto favorevole sul consumo di sigarette in parecchi paesi.

10 Prezzo di un pacchetto da 20 di Marlboro in alcuni Paesi Europei PaesePrezzo in Euro NORVEGIA8,20 IRLANDA6,50 FRANCIA5,00 GERMANIA4,50 SVEZIA4,30 BELGIO4,00 ITALIA3,90 SPAGNA2,35

11 Il 53,0% cambierebbe le proprie abitudini (diminuzione numero sigarette fumate, cessazione vizio del fumo) Comportamento del fumatore nellipotesi in cui il prezzo minimo delle sigarette aumentasse a 5 Euro OSSFAD – Indagine DOXA-ISS 2006

12 Il 56% dei giovani cambierebbe le proprie abitudini (diminuzione numero sigarette fumate, cessazione vizio del fumo) Comportamento del giovane fumatore (15-24anni) nellipotesi in cui il prezzo minimo delle sigarette aumentasse a 5 Euro OSSFAD – Indagine DOXA-ISS 2006 SMETTEREBBE DI FUMARE FUMEREBBE DI MENO 12,5 43,2

13 Vendite di sigarette in Italia nel periodo (Il kg convenzionale equivale a sigarette) pacchetti da 20 sigarette Circa tonnellate in meno vendute Var. 2005/ ,1% Elaborazione OSSFAD-ISS su dati Amministrazione Autonoma Monopoli di Stato (2005)

14

15

16

17 Tentativi di smettere con successo Tentativi di smettere con successo 18,1% 36,3% degli attuali fumatori ha fatto almeno un tentativo di smettere (ex fumatori) Tentativi di smettere senza successo Tentativi di smettere senza successo circa 9 milioni circa 4,4 milioni OSSFAD – Indagine DOXA-ISS 2006 I tentativi di smettere

18 Motivazioni principali che hanno spinto i fumatori a smettere OSSFAD – Indagine DOXA-ISS 2006 REALI PROBLEMI DI SALUTE 46,8% MAGGIORE CONSAPEVOLEZZA DEI DANNI DEL FUMO 28,2% GRAVIDANZA/NASCITA DI UN FIGLIO 6,9% RACCOMANDAZIONI DEL MEDICO 4,4%

19 Fumatori cui è capitato nel corso degli ultimi 12 mesi che il proprio medico suggerisse spontaneamente di smettere di fumare SONO ANCORA POCHI I MEDICI CHE FORNISCONO CONSIGLI !! SONO ANCORA POCHI I MEDICI CHE FORNISCONO CONSIGLI !! In media 1 medico su 5 dà suggerimenti Se ogni medico, mediamente, convincesse almeno 10 pazienti a smettere di fumare in un solo anno avremo circa 500 mila fumatori in meno Se ogni medico, mediamente, convincesse almeno 10 pazienti a smettere di fumare in un solo anno avremo circa 500 mila fumatori in meno ,1%20,7%22,3% OSSFAD – Indagine DOXA-ISS 2006

20 DIMENSIONI DEL MERCATO NRT NEI DIVERSI PAESI EUROPEI (IN USD.000) Fonte: Elaborazione OSSFAD su dati Pfizer LItalia è passata dal 2,6% al 4,5% del mercato totale europeo tra il 2004 e il 2005

21 copie (4 ristampe) Guida pratica per smettere di fumare Fumo e patologie respiratorie. Le carte del rischio per Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva e Tumore al Polmone MATERIALE DISTRIBUITO DALLOSSFAD copie (3 ristampe) copie (6 ristampe) Linee guida cliniche per promuovere la cessazione dellabitudine al fumo Guida breve per la realizzazione degli interventi

22 Telefono Verde contro il Fumo Lunedì – Venerdì 10.00–16.00 Anonimo e Gratuito


Scaricare ppt "IL CONSUMO DI TABACCO HA RAGGIUNTO LE DIMENSIONI DI UNA EPIDEMIA IN TUTTO IL MONDO SI FUMANO OGNI GIORNO PIÙ DI 15 MILA MILIARDI DI SIGARETTE IN TUTTO."

Presentazioni simili


Annunci Google