La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Educazione e cura per la prima infanzia: uno sviluppo possibile dei servizi 0-3 anni in provincia di Rimini fra qualità e flessibilità PROVINCIA DI RIMINI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Educazione e cura per la prima infanzia: uno sviluppo possibile dei servizi 0-3 anni in provincia di Rimini fra qualità e flessibilità PROVINCIA DI RIMINI."— Transcript della presentazione:

1 Educazione e cura per la prima infanzia: uno sviluppo possibile dei servizi 0-3 anni in provincia di Rimini fra qualità e flessibilità PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

2 I SERVIZI 0-3 ANNI IN PROVINCIA DI RIMINI DATI DI SINTESI (dati aggiornati al 31/12/2011) SERVIZI EDUCATIVI per un totale di POSTI – N. 47 nidi (1.803 posti) – N. 6 sezioni primavera (104 posti) – N. 2 spazi bambini (38 posti) – N. 4 educatrici domiciliari (20 posti) PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale SERVIZI RICREATIVI – N. 22 di cui: 16 nel Comune di Rimini 2 nel Comune di Riccione 1 nel Comune di Santarcangelo di Romagna 2 nel Comune di Bellaria-Igea Marina 1 nel Comune di Cattolica 16 Comuni su 27 sono dotati di almeno 1 servizio per la prima infanzia Il 74% dei posti si concentra nei comuni della costa

3 DISTRIBUZIONE POSTI per TIPOLOGIA DI GESTIONE PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale TOT. POSTI (dato al 31/12/2011)

4 DATI UTENZA (aggiornati al 31/12/2010) UTENZA POTENZIALE (popolazione residente nella fascia di età 0-2 anni): n PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale Bambini che FREQUENTANO i servizi: n TASSO DI COPERTURA calcolato solo sui comuni sede di almeno un servizio (n. 16): 22% calcolato su tutti i 27 comuni: 20,80%

5 NON SOLO QUANTITA’ Sul nostro territorio i servizi non rispondono quantitativamente ai bisogni delle famiglie L’ aumento del numero dei servizi deve essere pensato sulla base dei minimi denominatori che ne definiscono gli elementi di qualità, quali ad esempio: qualificazione del personale, rapporto numerico educatore/bambino, partecipazione delle famiglie ecc … PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

6 LA QUALITÀ DEI SERVIZI PERCHÈ I nidi sono “luoghi di diffusione di una nuova cultura della cura e dell’educazione dei più piccoli”…“tutti gli aspetti del capitale umano adulto, dalle abilità della forza lavoro al comportamento cooperativo e legale si basano sulle capacità che si sviluppano durante l’infanzia, a partire dalla nascita.” (Rapporto Unicef 2008) “Interventi di ottima qualità nella prima infanzia hanno effetti duraturi … Investimento sono i soldi impegnati nella prima infanzia, perché determinano una crescita individuale delle persone, ciò potrà avere ricadute economiche. Oggi abbiamo anche gli strumenti per dimostrarlo.” (J. Hackeman) I nidi hanno nel tempo contribuito a sostenere le famiglie nel ruolo genitoriale. PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

7 I nidi hanno costruito nel tempo reti con i servizi socio sanitari, le istituzioni scolastiche, i servizi/agenzie culturali del territorio, i Centri per le famiglie LA QUALITÀ DEI SERVIZI PERCHÈ PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

8 LE RICHIESTE DELLE FAMIGLIE UTENTI Rivedere l’importo delle rette Flessibilità degli orari del servizio (sia per l’orario di ingresso che di chiusura) Apertura del servizio anche nel periodo estivo Maggiori azioni di supporto alla genitorialità PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

9 NON TUTTI SANNO CHE Indicativamente l’Ente Locale copre il 70% dei costi per il funzionamento dei nidi; il restante 25% dei costi è coperto dalle rette ed il 5% dai contributi regionali Il gestore privato necessariamente deve coprire la maggior parte dei costi con la retta, mentre altre risorse vengono reperite dai contributi comunali e/o dai propri bilanci PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

10 CALENDARI ED ORARI DI FUNZIONAMENTO SOGGETTO GESTORECALENDARIOSERVIZIO ESTIVO Comune di Rimini42 settimane comprensivo Natale e Pasqua per effettive 39 settimane. A disposizione mese di luglio. Rientro la prima settimana di settembre Si aprono n. 8/9 sezioni per circa 300 bambini nei mesi di luglio e agosto con assunzione di educatrici a tempo determinato dalla graduatoria comunale. Comune di Santarcangelo di Romagna 42 settimane (Natale e Pasqua) 3 settimane a disposizione e rientro il 1 giorno di settembre Aperto il mese di luglio Comune di Verucchio42 settimane da settembre a giugno. Mese di luglio: i primi due giorni sono lavorativi, poi 2 settimane a disposizione amministrativa PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

11 CALENDARI ED ORARI DI FUNZIONAMENTO SOGGETTO GESTORECALENDARIOSERVIZIO ESTIVO Comune di Riccione42 settimane comprensive di Natale e Pasqua. I primi 10 giorni lavorativi di settembre le educatrici sono a casa per recupero ore straordinarie prestato. Ampliamento del servizio con un 2° inserimento che prevede l’apertura di n.3 sezioni per 50 bambini complessivi. Orari confermati con un possibile ampliamento dell’orario di prolungamento ( se richiesto dai genitori) Comune di Cattolica42 settimane compreso Natale e Pasqua Il servizio garantisce un’apertura per 11 mesi e mezzo all’anno cioè da metà settembre ad agosto. Le prime due settimane di settembre il nido rimane chiuso per permettere agli operatori di fare formazione Comune di Bellaria-Igea Marina42 settimane comprensivo Natale e Pasqua per effettive 39 settimane. Il nido garantisce l’apertura per i mesi di luglio e agosto PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

12 CALENDARI ED ORARI DI FUNZIONAMENTO SOGGETTO GESTORECALENDARIOSERVIZIO ESTIVO Comune di Misano Adriatico42 settimane comprensive di Natale e Pasqua (per effettive 39 settimane). L’Attività è sospesa nelle prime 2 settimane di settembre e a Natale e a Pasqua Il servizio garantisce un’apertura dal mese di ottobre ad agosto Comune di Novafeltria42 settimane comprensivo di Natale e Pasqua Cooperativa Sociale Acquarello42 settimane (da settembre a giugno) comprensivo di Natale e Pasqua Apertura nei mesi di luglio ed agosto PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

13 CALENDARI ED ORARI DI FUNZIONAMENTO SOGGETTO GESTORECALENDARIOSERVIZIO ESTIVO Cooperativa Sociale Il Millepiedi Settembre –giugno per 42 settimane comprensive di Natale e Pasqua Prolungamento del servizio nel mese di luglio Cooperativa Sociale ZerocentoSettembre -settembre. Chiusure per Natale e Pasqua. Apertura dal mese di giugno al mese di settembre Maestre PieSettembre –giugnoProlungamento del servizio nel mese di luglio Associazione San Giovanni Battista Settembre –giugno PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

14 CALENDARI ED ORARI DI FUNZIONAMENTO SOGGETTO GESTORECALENDARIOSERVIZIO ESTIVO Service WebSettembre -giugnoPer un servizio è garantita l’apertura sino al mese di luglio Consorzio Sociale ZeroseiSettembre –agostoIl servizio garantisce l’apertura per il mese di luglio ed agosto Cooperativa Sociale DolceOttobre -agostoIl servizio garantisce l’apertura per i mesi di luglio e agosto con sospensione per il mese di settembre Formula ServiziSettembre –luglio ASP ValloniSettembre - luglio PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

15 AZIONI DI SOSTEGNO ALLA GENITORIALITA’ Il nido ha finalità di “Sostegno alle famiglie nella cura dei figli e nelle scelte educative” (L.R. 1/2000, art 2 comma 2, punto c) PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

16 IN SINTESI ACCESSIBILITÀ PARTECIPAZIONE FLESSIBILITÀ ECONOMICITÀ CREATIVITÀ PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

17 …. PISTE DI LAVORO POSSIBILI Flessibilità organizzativa con sperimentazioni pilota Calendario di apertura Tutto questo esige la competenza tecnica del coordinatore pedagogico che potrebbe avvenire attraverso la RILETTURA del modello pedagogico: modalità dell’inserimento tempi e routine della giornata educativa organizzazione dei tempi e delle routine nella fascia pomeridiana gestione del rapporto numerico in relazione alle frequenze PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

18 GOVERNO DEL SISTEMA DI QUALITA’ Esistono già normative regionali (L.R. 1/2000 e s.m. e Direttiva n. 646/2005) che definiscono un sistema di regole esplicite per tutti i soggetti pubblici e privati interessati a gestire i servizi per la prima infanzia. Tali norme prevedono che i Comuni disciplinino il rilascio dell’autorizzazione al funzionamento e svolgano funzioni di vigilanza (art. 16 L.R. 1/2000), seguendo le indicazioni previste per i requisiti per l’ottenimento dell’autorizzazione (art. 17 L. 1/2000) Ai fini dell’accreditamento, che per i soggetti privati permette anche l’ottenimento di contributi regionali, oltre ai requisiti per l’autorizzazione, i servizi devono disporre, tra l’altro, della figura del Coordinatore Pedagogico e del Progetto Pedagogico (art. 19 LR 1/2000) Un ulteriore elemento, relativo al governo di qualità del sistema, è stato l’istituzione del Coordinamento Pedagogico Provinciale (art. 34 comma 2 L.R. 1/2000) formato dai coordinatori pedagogici dei servizi accreditati sul territorio PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

19 “Investire sui servizi per l’infanzia è una questione che riguarda la possibilità del nostro paese di tornare a crescere e di pensarsi al futuro” (CNEL) PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

20 I COMPONENTI DEL GRUPPO DI LAVORO Belmonte Biagio Bernardi Barbara Biondi Tina Campana Maraldi Francesca Garattoni Morena Mascarucci Monica Mondaini Maria Teresa Montanari Michela Pulixi Antonella Sanchi Anna Zangari Fiorella PROVINCIA DI RIMINI Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale


Scaricare ppt "Educazione e cura per la prima infanzia: uno sviluppo possibile dei servizi 0-3 anni in provincia di Rimini fra qualità e flessibilità PROVINCIA DI RIMINI."

Presentazioni simili


Annunci Google