La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SPLENDE ANCORA C’è un albero addobbato in casa mia, scintillante di luci e di colori Ma c’è tanto, tanto buio fuori: sofferenze, dolori… dolori a non.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SPLENDE ANCORA C’è un albero addobbato in casa mia, scintillante di luci e di colori Ma c’è tanto, tanto buio fuori: sofferenze, dolori… dolori a non."— Transcript della presentazione:

1

2

3 SPLENDE ANCORA C’è un albero addobbato in casa mia, scintillante di luci e di colori Ma c’è tanto, tanto buio fuori: sofferenze, dolori… dolori a non finire. Ma nella notte fredda splende ancora, dopo due millenni, o mio Signore, una cometa sulla tua capanna: una cometa che alla Pace invita, una cometa che verso te ci guida. di Santo Parisi

4 Natale La pecorina di gesso, sulla collina in cartone, chiede umilmente permesso ai Magi in adorazione. Splende come acquamarina il lago, freddo e un po' tetro, chiuso fra la borraccina, verde illusione di vetro. Lungi nel tempo, e vicino nel sogno (pianto e mistero) c'è accanto a Gesù Bambino, un bue giallo, un ciuco nero. Guido Gozzano,

5 NATALE, UN GIORNO di Hirokazu Ogura Perché dappertutto ci sono cosi tanti recinti? In fondo tutto il mondo e un grande recinto. Perché la gente parla lingue diverse? In fondo tutti diciamo le stesse cose. Perché il colore della pelle non e indifferente? In fondo siamo tutti diversi. Perché gli adulti fanno la guerra? Dio certamente non lo vuole. Perché avvelenano la terra? Abbiamo solo quella. A Natale - un giorno - gli uomini andranno d’accordo in tutto il mondo. Allora ci sarà un enorme albero di Natale con milioni di candele. Ognuno ne terrà una in mano, e nessuno riuscirà a vedere l’enorme albero fino alla punta. Allora tutti si diranno "Buon Natale!" a Natale, un giorno.

6 NATALE Si avvicina il Natale, nell'aria si respira un profumo di gioia e di amore. Se ti guardi intorno non vedrai che serenità! Ma...cosa succede? Là in quel piccolo paese non c'è gioia! C'è solo dolore, gente che soffre, gente che muore... E là? Guarda là! C'è solo indifferenza, in quel paese alle persone non importa nulla del Natale! Troppa gente soffre, troppa gente non sa! E' Natale, cerca anche tu di portare pace e amore......dove ci sono guerra e odio. di Lucia Porfiri

7 IL VECCHIO NATALE Mentre la neve fa, sopra la siepe, un bel merletto e la campana suona, Natale bussa a tutti gli usci e dona ad ogni bimbo un piccolo presepe. Ed alle buone mamme reca i forti virgulti che orneran furtivamente d'ogni piccola cosa rilucente: ninnoli, nastri, sfere, ceri attorti... A tutti il vecchio dalla barba bianca porta qualcosa, qualche bella cosa. e cammina e cammina senza posa e cammina e cammina e non si stanca. E, dopo avere tanto camminato nel giorno bianco e nella notte azzurra, conta le dodici ore che sussurra la mezzanotte e dice al mondo: È nato! di Marino Moretti


Scaricare ppt "SPLENDE ANCORA C’è un albero addobbato in casa mia, scintillante di luci e di colori Ma c’è tanto, tanto buio fuori: sofferenze, dolori… dolori a non."

Presentazioni simili


Annunci Google