La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Definizioni: genoma trascrittoma proteoma. Struttura del genoma eucariotico Sequenze ripetute Geni interrotti DNA non codificante.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Definizioni: genoma trascrittoma proteoma. Struttura del genoma eucariotico Sequenze ripetute Geni interrotti DNA non codificante."— Transcript della presentazione:

1 Definizioni: genoma trascrittoma proteoma

2 Struttura del genoma eucariotico Sequenze ripetute Geni interrotti DNA non codificante

3 Lewin, IL GENE VIII, Zanichelli editore S.p.A. Copyright © 2006

4

5

6

7

8 Cariotipi di due specie di Ranuncolaceae

9 Paradosso del valore C Eccesso di DNA rispetto alla complessità Variazioni di valore C per complessità simili

10 Uniche (1-10 volte) 50-70% Mediamente ripetute (da centinaia a migliaia di volte) 10-30% Altamente ripetute (da decine di migliaia a milioni di volte) 5-25% Maggior parte dei geni Alcune sequenze regolative Alcune sequenze a funzione speciale (centromeri, origini, etc.) intersperse in tandem Geni reiterati (rRNA, 5S RNA, tRNA, Istoni etc.) DNA satelliti sequenze semplici

11 geni per: rRNA (300) tRNA (1300) 5S RNA (2000) istoni (20) sequenze ripetute intersperse sequenza Alu: 300 nt (x ) sequenze semplici o satelliti: 2-10 nt (x copie in tandem x blocchi interspersi)

12 Lewin, IL GENE VIII, Zanichelli editore S.p.A. Copyright © 2006

13 Le proporzioni relative delle componenti del DNA variano nei diversi genomi eucariotici Il contenuto assoluto di DNA non ripetitivo aumenta con le dimensioni del genoma, ma raggiunge un plateau a circa 2 x 10 9 bp.

14 La percentuale di DNA non ripetitivo tende a diminuire con l'aumentare della grandezza del genoma

15 Lewin, IL GENE VIII, Zanichelli editore S.p.A. Copyright © 2006

16

17

18 Gene per il collagene 1  2 di pollo

19 Lewin, IL GENE VIII, Zanichelli editore S.p.A. Copyright © 2006

20 Esoni: sequenze rappresentate nell’RNA maturo Introni: sequenze rimosse dal trascritto primario

21 Lewin, IL GENE VIII, Zanichelli editore S.p.A. Copyright © 2006

22

23

24

25 L’ordine degli esoni è lo stesso nel genoma e negli mRNA Gli introni dei geni nucleari hanno codoni di terminazione in tutti gli schemi di lettura


Scaricare ppt "Definizioni: genoma trascrittoma proteoma. Struttura del genoma eucariotico Sequenze ripetute Geni interrotti DNA non codificante."

Presentazioni simili


Annunci Google