La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I Dottorati di Ricerca Analisi qualitativa sui corsi attivi nell’anno 2002.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I Dottorati di Ricerca Analisi qualitativa sui corsi attivi nell’anno 2002."— Transcript della presentazione:

1

2 I Dottorati di Ricerca Analisi qualitativa sui corsi attivi nell’anno 2002

3 Questionario e scopi dell’indagine Aggiornare i dati pertinenti alla valutazione Focalizzare l’attenzione dei responsabili del dottorato sui requisiti di idoneità che per legge devono essere soddisfatti Indurre al monitoraggio dei procedimenti e alla responsabilità dell’auto-valutazione Incentivare attività che rispondano ad obiettivi auspicati a livello nazionale

4 IL QUESTIONARIO Composto di schede contenenti: Dati sul corso (denominazione, area, iscritti, abbandoni, ecc) Dati su coordinatore e composizione del Consiglio Tutorato e tesi Dotazioni strutturali e finanziarie Percorso formativo orientato alla ricerca e verifiche in itinere Attività dei dottorandi Collaborazioni esterne

5 Modalità di comunicazione interna ed esterna Incarico ufficialmente affidato per la raccolta e la diffusione delle informazioni Strutturazione delle attività formative Procedimenti di auto-valutazione DOMANDE MIRATE AD AVVIARE ALCUNE PROCEDURE STANDARDIZZATE

6 Il Contesto Corsi attivi nell’anno 2002 (55) raggruppati per macro area

7 Sezione Medico-Scientifica (macro aree ministeriali 1-9) 37 unità Sezione Economico-Giuridico-Umanistica (macro aree ministeriali ) 18 unità

8 L’analisi dei dati 1)Presenza nel Consiglio dei docenti di un congruo numero di professori e ricercatori dell’area scientifica di riferimento È SODDISFATTO il numero minimo valido (10 nel Regolamento interno) per la costituzione di un Consiglio di dottorato ELEVATA ENTITÀ NUMERICA del personale docente coinvolto nei corsi di dottorato (quasi la totalità dei Professori ordinari operano nei corsi di dottorato, ed anzi alcuni di essi prestano servizio in più di un corso ) VARIABILITÀ nella composizione numerica del corpo docente dell’Ateneo all’interno dei corsi, compresa fra un minimo di 8 ed un massimo di 100

9 DOTTORATOOAR Tot pisani Docenti esterni do c Dottoran di AGRICOLTURA ECO COMPATIBILE E QUALITA' DEGLI ALIM ARCHEOLOGIA AUTOMATICA ROBOTICA E BIOING BIOLOGIA EVOLUZIONISTICA (PROTISTI-ANIM.-ECOL.MAR) BIOMATERIALI BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI CHIM E TECN. DEL FARMACO E DELLE SOSTANZE BIOATT CHIRURGIA, BIOTECNOLOGIE ED IMM.GIA DEI TRAP.TI DIRITTO AGRARIO ITALIANO E COMPARATO DIRITTO DEI SERVIZI PUBBLICI NAZIONALI E LOCALI DIRITTO PRIVATO NP DIRITTO PUBBL.DELL'EC.FIN.E PROC.TRIBUTARIO DISCIPLINE FILOSOFICHE Composizione dei Consigli di Corso di Dottorato suddivisa per fasce accademiche

10 DISEGNO SVILUPPO E BIOSPER DEI FARMACI ECONOMIA AZIENDALE ECONOMIA POLITICA ENERGETICA ELETTRICA E TERMICA ESPL.MOL. METAB. E FUNZ.LE SIST.NERV. E ORG SENSO FILOLOGIA GRECA E LATINA FISICA "SCUOLA DI DOTTORATO G. GALILEI" FISICA APPLICATA "SCUOLA DI DOTTORATO G.GALILEI" FISIOPAT.E CLIN.APPARATO CARDIO VASC. E RESP FISIOPATOLOGIA MEDICA E FARMACOLOGIA GIUSTIZIA COSTITUZIONALE E DIRITTI FONDAMENTALI INFORMATICA - SCUOLA DI DOTTORATO "G.GALILEI" INGEGNERIA AEROSPAZIALE INGEGNERIA CHIMICA E DEI MATERIALI INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE INGEGNERIA MECCANICA LETT.STRAN.MOD.(INGL, SPAGN, TED) LING.GEN.STOR.APPL.COMP.E LING.MOD.(I,F,S,T) MATEMATICA PER LE DECISIONI ECONOMICHE MATEMATICA-SCUOLA DI DOTTORATO "G.GALILEI" MEDICINA VETERINARIA MICROBIOLOGIA E GENETICA MORF.E FUNZ.NORMALE E PAT.DI CELLULE E TESSUTI NEUROBIOLOGIA E CLINICA DEI DISTURBI AFFETTIVI NEUROSCIENZE DI BASE E DELLO SVILUPPO PISANI ONCOLOGIA SPERIMENTALE E MOLECOLARE PROD.ANIM,SANITA' E IG.ALIM.NEI PAESI A CLIMA MED SCIENZA DELLE PRODUZIONI VEGETALI SCIENZE CHIMICHE – SCUOLA DI DOTTORATO "G.GALILEI" SCIENZE DELLA TERRA

11 SCIENZE E METODI PER LA CITTA' E IL TERRIT. EUROP SCIENZE E TECNICHE DELLE COSTRUZIONI CIVILI SCIENZE ENDOCRINE E METABOLICHE SICUREZZA NUCLEARE E INDUSTRIALE STORIA STORIA DELLE ARTI VISIVE E DELLO SPETTACOLO STORIA E SOCIOLOGIA DELLA MODERNITA' STORIA, IST. E REL. INTERNAZ. DEI PAESI EXTRAEUROP STUDI ITALIANISTICI VIROLOGIA FONDAMENTALE E CLINICA TOTALE

12 2a) Disponibilità di risorse finanziarie: Finanziamento dei dottorati di ricerca per Macro-area ordinato per entità di finanziamento MacroareaFinanziamento# corsi/macroarean° dott.di 4Scienze della terra Ing civile e archit20887, Sc.Stor.fil.ped.psic.22356, Sc.pol e sociali23473, Sc.agr. e vet31367, Sc fisiche37500, Sc.ec. E stat.45371,6327 3Sc. chimiche47056, Sc. mat e informatiche 47101, Sc.biologiche59980,6584 6Sc. mediche67499, Sc giuridiche83717,19573* 9Ing Ind e dell’inf.ne86554, Sc ant.tà fil lett st-art86723, TOTALE ,753

13 Correlazione fra numero dei corsi di dottorato all’interno delle 14 macro aree ed entità del finanziamento totale assegnato alla macroarea

14 2b) Disponibilità di specifiche strutture operative e scientifiche Spazio personale: spazio di qualsiasi natura, ovvero predisposto per il singolo dottorando o comunque destinato al corso di dottorato Computer personale : computer destinato al singolo dottorando o a sua disposizione nella struttura sede di dottorato Casella di posta elettronica definita come indirizzo disponibile di posta elettronica a prescindere dal fornitore del servizio

15 Dotazioni strutturali – Sezione medico scientifica

16 Dotazioni strutturali – Sezione economico-giuridico-umanistica

17 3) PREVISIONE DI UN COORDINATORE RESPONSABILE DELL’ORGANIZZAZIONE DEL CORSO, DI UN CONSIGLIO DEI DOCENTI E DI TUTORI IN NUMERO PROPORZIONATO AI DOTTORANDI E CON DOCUMENTATA PRODUZIONE SCIENTIFICA NELL’ULTIMO QUINQUENNIO NELL’AREA DI RIFERIMENTO DEL CORSO La proporzione fra docenti e dottorandi è stata esaminata ricavando il rapporto docenti/dottorandi ordinato per quartili nei due raggruppamenti Medico- Scientifico ed Economico-Giuridico-Umanistico : 1)AMPIA DISPERSIONE DEL PARAMETRO es: da 0,49 docenti a disposizione per singolo dottorando del corso di Informatica a 7.29 per quello di Medicina Veterinaria (uno spread di 15 volte) 2)BASSO RAPPORTO: può derivare sia dall’alto numero di studenti richiamati dall’interesse scientifico del corso e dalla sua capacità di formare competenze spendibili nel contesto accademico e lavorativo, sia da una relativamente bassa dotazione di docenti dovuta alla estrema specificità dell’area cui si riferisce il corso. (Interpretazione positiva o negativa) ELEVATO RAPPORTO : maggiore disponibilità di competenze curriculari differenziate, ma potrebbe anche dipendere da un minor n° di studenti attratti.

18 DenominazioneDocenti Dottorand i Rapporto doc/dottQuartili Ingegneria Dell'informazione21430,491 Informatica20400,501 Scienze Della Terra15260,581 Ingegneria Aerospaziale12190,631 Scienze Chimiche21320,661 Scienze E Tecniche Delle Costr Civili19280,681 Biologia Evoluzionistica17210,811 Fisiopat Clin Apparato Card17190,891 Scienze Delle Prod Vegetali16151,071 Scienze Endocrine E Metaboliche17151,132 Automatica Robotica E Biong18151,202 Rapporto tra numerosità del Consiglio dei docenti(interni/est) /dottorandi Sezione Medico-Scientifica

19 Biotecnologie Molecolari34281,212 Fisica28231,222 Chim E Tecnologia Del Farmaco20161,252 Neuroscenze Di Base E Dello Sviluppo27211,292 Chirurgia Biotecn Ed Imm Trap1291,332 Fisica Applicata25181,392 Oncologia23151,532 Espl Mol Metab33211,573 Scienze E Metodi Per La Città E Il Territ25151,673 Neurobiologia E Clinica Dei Dist Affettivi37221,683 Ingegneria Meccanica28161,753 Disegno Sviluppo24122,003 Sicurezza Nucleare E Industriale32152,133 Energetica Elettrica E Termica23102,303 Virologia Fondamentale E Clinica2072,863 Fisiopatologia Medica E Farm2173,003

20 Ing Chim E Dei Materiali37123,084 Biomateriali2373,294 Morf Funz Normale E Pat Cellule2983,634 Agricolutura Eco Comp3393,674 Prod Anim Sanita E Ig Alim44123,674 Matematica100273,704 Microbiologia E Genetica2864,674 Medicina Veterinaria5177,294

21 Rapporto tra numerosità del Consiglio dei docenti(interni/est) /dottorandi Sezione eco-giuridico umanistica DenominazioneDocentidottorandi Rapporto doc/ dottQuartili Storia Delle Arti Visive E Dello Spettacolo21300,701 Studi Italianistici14190,741 Lett.Stran.25330,761 Storia E Sociologia Della Modernità15170,881 Diritto Pubblico Dell'economia Finanz E Proc Tributario23240,962 Archeologia29271,072 Discipline Filosofiche37271,372 Diritto Agrario Italiano E Comparato1391,443 Giustizia Costituzionale47291,623 Storia E Ist E Rel Internaz26151,733 Ling Generale1581,883 Economia Aziendale35152,333 Diritto Dei Servizi Pubblici28112,554 Storia62222,824 Matematica Per Le Dec Economiche2072,864 Filologia Greca E Latina3083,754 Economia Politica3757,404

22 DOCUMENTATA PRODUZIONE SCIENTIFICA NELL’ULTIMO QUINQUENNIO NELL’AREA DI RIFERIMENTO DEL CORSO La documentazione della produzione scientifica è stata effettuata distinguendo i contributi in pubblicazioni ISI, non ISI ed Altre (monografie, volumi curati, atti di congresso, recensioni, ecc.), estratte dalla Banca Dati VIRMAP, che rappresenta la fonte ufficiale di raccolta delle pubblicazioni dei docenti pisani, ed analizzate secondo la seguente procedura

23 PUBBLICAZIONI ISI, NON-ISI E ALTRE ESTRAZIONI VIRMAP ELIMINAZIONE DATI DOPPI E PRECEDENTI AL 1997 INDIVIDUAZIONE DATI ATTENDIBILI ELABORAZIONE PER SEZIONE E MACROAREA ELABORAZIONI PER SINGOLO DOTTORATO

24 RISULTATI 1 Il parametro utilizzato mette in rapporto NUMERO DI PUBBLICAZIONI/PER DOCENTE/PER ANNO Grande variabilità fra la produttività scientifica dei componenti dei singoli consigli di corso, fra le varie macroaree e fra la sezione Medico-Scientifica (macroarea 1-9) rispetto a quella Economico-Giuridico-Umanistica (macroarea 10-14). Sezione Medico-Scientifica - prevalenza di pubblicazioni ISI, il numero medio per docente/anno varia da un minimo di 0.70 nella macroarea 08 Ingegneria civile e architettura ad un massimo di 3.97 nella macroarea 03 Scienze Chimiche

25 RISULTATI 2 Sezione Economico-Giuridica-Umanistica Prevalenza di pubblicazioni non-ISI e Altre NON-ISI: il range di valori varia fra 0,74 per docente/anno nella macroarea 14 (Scienze Politiche e Sociali) e 1,23 nella macro area 13 (Scienze economiche e statistiche) ALTRE: il valore varia tra un minimo di 1,63 dell’area 14 (Scienze Politiche e sociali) e un massimo di 2,29 della area 10 (Scienze dell’antichità filologico letterarie e storico- artistiche)

26 MACROAREA/DOTTORATO Articoli non ISI artic oli ISI altre pubb licazi oniDocenti ISI/DOC /AA Non ISI/DOC /AA Altre pubbl.doc/A A 01 Scienze matematiche e informatiche INFORMATICA ,050,643,02 MATEMATICA ,70,461,11 Totale ,760,491,43 02 Scienze fisiche FISICA ,521,022,33 FISICA APPLICATA ,090,932,38 CHIMICA E TECNOLOGIA DEL FARMACO E DELLE SOSTANZE BIOATTIVE ,811,282,17 Totale ,791,072,30 03 Scienze chimiche BIOMATERIALI ,523,746,33 DISEGNO, SVILUPPO E BIOSPERIMENTAZIONE DEI FARMACI ,591,062,96 SCIENZE CHIMICHE ,41,293,18 Totale ,971,924,02 04 Scienze della terra SCIENZE DELLA TERRA ,641,831,79

27 05 Scienze biologiche BIOLOGIA EVOLUZIONISTICA ,422,553,20 NEUROSCIENZE DI BASE E DELLAO SVILUPPO ,460,982,79 BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI ,260,833,16 MORFOLOGIA E FUNZIONE NORMALE E PATOLOGICA DI CELLULE E TESSUTI ,771,142,85 MICROBIOLOGIA E GENETICA ,671,773,48 Totale ,621,303,08 06 Scienze mediche ONCOLOGIA SPERIMENTALE E MOLECOLARE ,672,061,43 ESPLORAZIONE MOLECOLARE, METABOLICA E FUNZIONALE DEL SISTEMA NERVOSO ,641,713,61 VIROLOGIA FONDAMENTALE E CLINICA ,041,961,11 FISIOPAT.E CLIN.APPARATO CARDIO VASC. E RESP ,402,731,37 NEUROBIOLOGIA CLINICA DEI DISTURBI AFFETTIVI ,221,312,13 SCIENZE ENDOCRINE E METABOLICHE ,003,210,89 FISIOPATOLOGIA MEDICA E FARMACOLOGIA ,282,824,48 CHIRURGIA, BIOTECNOLOGIA E IMMUNOLOGIA DEI TRAPIANTI ,154,022,62 Totale ,732,232,33 07 Scienze Agrarie e Veterinarie PRODUZIONI ANIMALI, SANITA E IGIENE DEGLI ALIMENTI NEI PAESI A CLIMA MEDITERRANEO ,422,402,91 'SCIENZA DELLE PRODUZIONI VEGETALI ,053,282,89 MEDICINA VETERINARIA ,932,582,72 AGRICOLTURA ECO COMPATIBILE E QUALITA' DEGLI ALIM ,102,363,06 Totale ,012,552,87

28 08 Ingegneria civile e architettura 'SCIENZE E TECNICHE DELLE COSTRUZIONI CIVILI ,040,963,65 'SCIENZE E METODI PER LA CITTA' E IL TERRIT. EUROP ,381,043,22 Totale ,701,853,48 09 Ingegneria Industriale e dell’informazione 'ENERGETICA ELETTRICA E TERMICA ,510,763,65 AUTOMATICA, ROBOTICA E BIOINGENGERIA ,881,347,23 'SICUREZZA NUCLEARE E INDUSTRIALE ,180,785,26 'INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE ,120,693,45 'INGEGNERIA MECCANICA ,530,655,30 INGEGNERIA AEROSPAZIALE ,621,222,95 'INGEGNERIA CHIMICA E DEI MATERIALI ,741,372,70 Totale ,270,844,14

29 4) POSSIBILITÀ DI COLLABORAZIONI CON SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI ITALIANI E STRANIERI CHE CONSENTA AI DOTTORANDI LO SVOLGIMENTO DI ESPERIENZE IN UN CONTESTO DI ATTIVITÀ LAVORATIVE I dati, scorporati per sezione mostrano: Sezione medico-scientifica: prevalenza di attività svolte in collaborazione con strutture esterne all’Università; Sezione economico-giuridico-umanistica: scarse collaborazioni con soggetti esterni

30 TIPOLOGIA DELLE COLLABORAZIONI CON SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI ITALIANI

31 5) PREVISIONE DI PERCORSI FORMATIVI ORIENTATI ALL’ESERCIZIO DELL’ATTIVITA’ DI RICERCA DI ALTA QUALIFICAZIONE PRESSO LE UNIVERSITA’, ENTI PUBBLICI E SOGGETTI PRIVATI PERCORSO FORMATIVO tutti i corsi di dottorato prevedono un percorso formativo didattico e di ricerca,, sebbene NON STRUTTURATO IN MODO OMOGENEO tra i vari corsi, neppure all’interno della stessa area disciplinare DISCIPLINE SCIENTIFICHE: minore risalto alla formazione mediante la didattica frontale preferendosi l’ istruzione seminariale e la pratica della ricerca DISCIPLINE UMANISTICHE: maggiore risalto a corsi strutturati di lezione che affiancano la pratica della ricerca

32 PERIODI DI STUDIO ALL’ESTERO tutti i corsi prevedono l’opzione, e molto raramente anche l’obbligo, di effettuare parte del percorso formativo all’estero solo il 18,98% dei 922 dottorandi rilevati si è recato effettivamente all’estero e solo il 12,7 % per un periodo superiore ad un mese

33 6) ATTIVAZIONE DI SISTEMI DI AUTO-VALUTAZIONE ADOZIONE DI PROCEDURE* Sezione medico scientifica SI67.6 NO27.0 Sezione eco-giuridico-umanistica SI 33.3 NO 66.7 Dati non pervenuti5.4 * P er la maggior parte le procedure non sono standardizzate e sono prive di elaborazione NON ancora acquisita cultura dell’ auto-valutazione

34 Conclusioni PUNTI DI FORZA DELL’ATENEO : 1)l’elevato numero di Corsi istituiti e l’ampia copertura disciplinare 2)La vasta partecipazione di docenti con elevata qualificazione professionale e scientifica che assicurano articolate competenze e ampia offerta formativa, nonché tutorati personalizzati 3)l’elevato impegno finanziario assunto dall’Ateneo 4) Limitatamente alla sezione medico-scientifica si valuta assai positivamente anche l’insieme delle strutture logistiche e tecnologiche a disposizione dei dottorandi

35 PUNTI DI DEBOLEZZA: a)insufficiente internazionalizzazione dei dottorati b)scarsa attivazione di sistemi di monitoraggio (delle procedure organizzative e formative) e di auto-valutazione c)Relativamente alla sezione economico-giuridico-umanistica si devono anche lamentare strutture logistiche in molti casi insufficienti


Scaricare ppt "I Dottorati di Ricerca Analisi qualitativa sui corsi attivi nell’anno 2002."

Presentazioni simili


Annunci Google