La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le rocce Sedimentarie,magmatiche e metamorgiche. Come si formano? Le rocce a contatto con l’atmosfera vengono consumate,formando così dei detriti che.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le rocce Sedimentarie,magmatiche e metamorgiche. Come si formano? Le rocce a contatto con l’atmosfera vengono consumate,formando così dei detriti che."— Transcript della presentazione:

1 Le rocce Sedimentarie,magmatiche e metamorgiche

2 Come si formano? Le rocce a contatto con l’atmosfera vengono consumate,formando così dei detriti che attraverso aria e acqua(del mare,dei fiumi) vengono depositati sulle depressioni della superficie terrestre,essi poi piano piano si accumulano. I detriti depositati e accumulati si chiamano sedimenti sciolti. Essi accumulandosi formano corpi di grande spessore. La pressione dei materiali provoca l’espulsione dell’acqua; segue poi la compattazione tra i materiali. Quando l’acqua viene espulsa le sostanze disciolte che contiene vengono depositate,formando così un cemento che lega i sedimenti. Questo processo,che prende il nome di diagenesi,è un processo che si svolge in tempi lunghissimi.

3 . I sedimenti non si depositano con velocità costante,ed è per questo motivo che gli accumuli di rocce sedimentarie hanno struttura discontinua e sembrano costituiti da strati. Lo strato è l’unità di base delle rocce sedimentarie Le rocce sedimentarie sono riconoscibili per la loro struttura stratificata;i vari strati della roccia sono divisi dal piano di stratificazione. La parte superiore dello strato è detta tetto,quella inferiore invece letto. Lo spessore di esso può variare da 1cm (=prende il nome di lamine),oppure sopra il metro (=prende il nome di banchi).

4 Clastiche Clastiche Chimiche Chimiche Organogene Le rocce clastiche

5 Le rocce clastiche si formano da frammenti di rocce che,prima vengono trasportati, depositati e infine trasformati in roccia tramite il processo di diagenesi. Il maggiore o minore arrotondamento dei clasti (i detriti) dipendono dal trasporto breve o lungo: frammenti a spigoli vivi sono indice di trasporto breve,frammenti a spigoli arrotondati sono indice di trasporto lungo.

6 . Le rocce clastiche si distinguono in base alle dimensioni dei frammenti.  Abbiamo quindi i: conglomerati,i frammenti più grossi;le arenarie e le siltiti,dove i frammenti hanno dimensioni medie; e le argilliti,in cui i frammenti sono piccoli.

7 Le rocce organogene derivano da parti del corpo di organismi oppure dai prodotti dell’attività degli organismi stessi. Con il tempo gli organismi si accumulano e subiscono la diagenesi ad esempio i gusci di molluschi marini. Sui fondali marini si deposita un finissimo fango con gusci e micro organismi del plancton.

8 . Dopo la diagenesi,il fango forma rocce carbonatiche (calcari pelagici e calcari a foraminiferi),o quelle silicee (radiolariti e diatomiti). I più importanti organismi che danno origine alle rocce organogene sono i collari e le madrepore.

9 Le rocche chimiche si formano in seguito a fenomeni chimico-fisici,come reazioni chimiche o cristallizzazioni. Un esempio di roccia chimica è l’evaporite,una roccia costituita da sali poco solubili depositati in un bacino marino. A causa dell’aumento della concentrazione le sostanza creano dei cristalli,che si depositeranno poi sul fondo. Un esempio di roccia evaporitica è il gesso(formato da solfato di calcio CaSo 4 ).

10 Per identificare una roccia magmatica bisogna guardare la sua struttura,che è formata da cristalli di minerali. La dimensione dei cristalli è importante: -la struttura macrocristallina,dove i cristalli sono visibili a occhio nudo (= granito); -la struttura microcristallina,dove i cristalli sono troppo piccoli per essere riconosciuti (basalto);

11 . La roccia macrocristallina ha avuto un raffreddamento lento,al contrario quella microcristallina ha avuto un raffreddamento veloce che non ha permesso la crescita dei cristalli. Il raffreddamento lento si presenta al di sotto della superficie terrestre,infatti le rocce macrocristalline vengono definite ‘rocce intrusive’ per la loro formazione sotto alla superficie. Esse formano dei corpi chiamati plutoni.

12 . Le ‘rocce effusive’ invece sono le rocce a struttura microcristallina. Quest’ultime sono sempre associato a un fenomeno vulcanico dovuto all’arrivo del magma in superficie.  Abbiamo anche le rocce porfidi,sono rocce effusive che hanno incontrato grandi cristalli (fenoscristalli) nel loro cammino fino alla superficie.

13 Alcune rocce magmatiche


Scaricare ppt "Le rocce Sedimentarie,magmatiche e metamorgiche. Come si formano? Le rocce a contatto con l’atmosfera vengono consumate,formando così dei detriti che."

Presentazioni simili


Annunci Google