La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Vantaggi, svantaggi e numeri dell’export verso gli USA: Il Prosciutto di Parma Modena, 29-02-2008 Davide Calderone – Consorzio del Prosciutto di Parma.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Vantaggi, svantaggi e numeri dell’export verso gli USA: Il Prosciutto di Parma Modena, 29-02-2008 Davide Calderone – Consorzio del Prosciutto di Parma."— Transcript della presentazione:

1 Vantaggi, svantaggi e numeri dell’export verso gli USA: Il Prosciutto di Parma Modena, Davide Calderone – Consorzio del Prosciutto di Parma

2 2007 LA PRODUZIONE pezzi Fonte: Consorzio del Prosciutto di Parma Estero 21,7% Italia 78,3%

3 4.987 allevamenti 128 macelli 77 sezionamenti 178 aziende produttrici di Prosciutto di Parma LA FILIERA DEL PROSCIUTTO DI PARMA

4 LA FILIERA USA 93 aziende abilitate 43 Aziende di produzione di Prosciutto di Parma 6 aziende di disosso e/o affettamento in zona 4 macelli

5 L’EXPORT Fonte: Consorzio del Prosciutto di Parma EXPORT = 21,7% della Produzione % Export industria agroalimentare europea: 18% % Export industria agroalimentare italiana: 15% % Export comparto salumi italia: 10%

6 Tons L’EXPORT

7 L’EXPORT

8 L’EXPORT

9 66% 34% L’EXPORT

10 L’EXPORT

11 L’EXPORT

12 L’EXPORT

13

14 Campagna Stampa USA

15 Degustazioni nei Punti Vendita

16 REGIMI ISPETTIVI APHIS (sanità animale) FSIS (sicurezza alimentare)

17 APHIS Rapporto diretto con l’azienda. AGREEMENT iniziale Ispezioni periodiche 9 CFR Inserimento di disossi e affettamenti Esperienza Sugna

18 FSIS Rapporto diretto con i Servizi Veterinari Abilitazione iniziale del Ministero Ispezioni annuali, random 9 CFR 416 – 9 CFR 417 – 9 CFR 430 DIR Evoluzione a partire dal 2001 ad oggi

19 LISTERIA MONOCYTOGENES Casi di positività 2002 Adozione 9 CFR 430 Passaggio di alternativa (da 3 a 2B) Procedure emanate dal CPP Novità FDA!

20 EXPORT DEI PRODOTTI A BASE DI CARNE Sanità animale Accordo SPS WTO Status sanitario nazionale Accordi bilaterali Sicurezza alimentare Legislazione nazionale e comunitaria Equivalenza con Paesi terzi

21 Studi di inattivazione (Plum Island – anni 80) Standard nei processi produttivi Eradicazione malattie infettive Principio di Regionalizzazione Problema italiano: malattia vescicolare SANITÀ ANIMALE

22 Necessità di dati (analisi del rischio) Coordinamento risultati già conseguiti Osservatorio epidemiologico Esempio Listeria monocytogens (USA) Assistenza tecnica Supporto scientifico per redazione linee guida Manuali di corretta prassi operativa (Reg. 852/04) SICUREZZA ALIMENTARE - ruolo delle associazioni -

23 ESEMPI APPLICATIVI 1 – Stati Uniti (CFR – 94.17) 2 – Australia (IRA – 2004) 3 – Cina (Protocollo 2005 – Certificato) 4 – Altri Paesi

24 Grazie per l’attenzione


Scaricare ppt "Vantaggi, svantaggi e numeri dell’export verso gli USA: Il Prosciutto di Parma Modena, 29-02-2008 Davide Calderone – Consorzio del Prosciutto di Parma."

Presentazioni simili


Annunci Google